i racconti di Milu
racconti erotici per adulti
Genres: Confessione
Altri risultati: 52 Serie
 
 
Storie
Sommario: Lui è senza dubbio un affezionato calcolatore, è gretto, spilorcio e ottuso, perché cerca molto più impersonalmente e piattamente l’amante, può darsi che esegua quest’angosciosa e spasmodica ricerca sapientemente in modo camuffato via computer, in tal modo qualche mattacchione al momento sbircia sorvegliando nell’istante esatto che io digito qualcosa sulla tastiera, perché sta allegramente e felicemente giustappunto incassando le mie segrete nefandezze e decifrando i miei misfatti per di più spassandosela in maniera gioiosa.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1449 n° Letture: 422

[Segnala questo] Pubblicato: 24/02/2017 Aggiornato: 24/02/2017


Sommario: 1
 

Categoria: Etero
Capitoli: 11  n° Parole: 26681 n° Letture: 116077

[Segnala questo] Pubblicato: 05/02/2016 Aggiornato: 22/02/2017


Sommario: il racconto di una scopata virtuale con una ragazza di 19 anni!!
 

Categoria: Etero, Dominazione, Autoerotismo
Capitoli: n° Parole: 3366 n° Letture: 4189

[Segnala questo] Pubblicato: 10/02/2017 Aggiornato: 22/02/2017


Sommario: Con il passare del tempo però, questi nostri potenziali incontri erano diventati sempre più frequenti, eppure ci mancava qualcosa per poter suggellare il tutto, perché sentivamo che ormai il congetturato non ci bastava più, in quanto era giunto il momento d’incontrarci e vivere dal vero una storia che ci aveva dato capriccio, infatuazione e piacere per un periodo di tempo.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1262 n° Letture: 1273

[Segnala questo] Pubblicato: 20/02/2017 Aggiornato: 20/02/2017


Sommario: La tua amica mi trasmette addirittura una sensualità sconosciuta, dal momento che mi fa provare una sensazione nuova e totalmente coinvolgente, io poso il cazzo tra i tuoi grandi seni e faccio la cosa che avevo desiderato da tanto tempo: li stringo sopra di esso e lo faccio scivolare in mezzo. Anche questa, invero, è per me una sensazione nuova e bellissima, poiché le tue grandi tette sono vivide, i capezzoli sono gonfi, perché anche tu li stringi, le nostre mani si toccano, le dita s’intrecciano e gli occhi sorridono.
 

Categoria: Trio, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2209 n° Letture: 1517

[Segnala questo] Pubblicato: 18/02/2017 Aggiornato: 18/02/2017


Sommario: Neanche lei sapeva né s’accorgeva a tal punto bene d’esserlo, molto probabilmente e innegabilmente per di più a causa del patrigno, che le aveva ininterrottamente compromesso e indebolito per tutto il tempo la sua già fragile, instabile e vacillante autostima, eppure io sapevo e mi rendevo conto che lei era incantevole e grandiosa con delle enormi potenzialità e delle risorse nascoste tutte da far emergere.
 

Categoria: Saffico, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1143 n° Letture: 1201

[Segnala questo] Pubblicato: 17/02/2017 Aggiornato: 17/02/2017


Sommario: La mia respirazione è diventata più scarsa, percepisco un bollore rabbioso sollevarsi verso l’addome, io comprimo d’impulso le gambe e accosto la cavità pelvica alla tua, giacché sono totalmente intrisa, tu mi stringi più forte e mi fai spogliare, io mi sfilo rapidamente gli indumenti, visto che non c’è abbastanza occasione per delle azioni erotiche, perché tutto implora e strepita dentro di noi, la polpa invita, giacché l’ardore e la bramosia esplodono in ambedue i nostri genitali.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2234 n° Letture: 1096

[Segnala questo] Pubblicato: 16/02/2017 Aggiornato: 16/02/2017


Sommario: Io non l’ho toccato, non gliel’ho mai preso in bocca e nemmeno l’ho mai masturbato. Lui però sa che sarebbe pretendere troppo, non me lo ha in effetti mai chiesto, o forse non ha bisogno, siccome gli piace scopare da femmina e godere da femmina, dal momento che non esige altro che un cazzo che gli allarghi adeguatamente il pertugio. Io ho ancora le orecchie piene dei suoi gemiti da troia e delle parole immorali, lussuriose e sporche che gl’infilavo nel cervello a ogni spinta.
 

Categoria: Gay, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3786 n° Letture: 2429

[Segnala questo] Pubblicato: 15/02/2017 Aggiornato: 15/02/2017


Sommario: L’orgasmo finalmente m’ha liberato rinfrancandomi totalmente, rasserenandomi e ritemprandomi, come se la madre terra in persona si fosse impossessata di me e stesse liberando nella mia voce quell’urlo arcaico e primitivo della vita sprigionato dal mio corpo, dilaniante e immenso, persino così forte, che io presa totalmente dal panico ho iniziato sennonché a piangere.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 944 n° Letture: 1157

[Segnala questo] Pubblicato: 14/02/2017 Aggiornato: 14/02/2017


Sommario:

Una storia tra amici di sesso, di liberazione, di scoperta, di sensi e di desideri.


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 5950 n° Letture: 19205

[Segnala questo] Pubblicato: 20/01/2017 Aggiornato: 13/02/2017


Sommario: Corna, lesbiche e attentati alla virilità.
Una storia un po' vera e un po' inventata.
 

Categoria: Etero, Saffico, Dominazione, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3045 n° Letture: 5183

[Segnala questo] Pubblicato: 12/02/2017 Aggiornato: 13/02/2017


Sommario: Quando una lettrice leggendo il primo capitolo de "La dolce Cugina" mi mandò un messaggio su come le ricordasse una cosa successa a lei e non potei resistere, dopo aver accettato di raccontarmela mi ha lasciato il piacere di scrivere le sue esperienze per lei. Nomi e luoghi sono stati cambiati per mantenere l'anonimato.
 

Categoria: Autoerotismo, Etero, Incesto, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 4753 n° Letture: 21043

[Segnala questo] Pubblicato: 28/01/2017 Aggiornato: 13/02/2017


Sommario: .....La mia troiaggine prende il sopra vento quindi decido di scoparmi il ragazzo, da lontano vedo Elena e le altre che mi cercano prima che mi vedono lo prendo per mano e lo porto verso il bagno, appena entrati lo spingo verso il muro.....
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1586 n° Letture: 5254

[Segnala questo] Pubblicato: 12/02/2017 Aggiornato: 12/02/2017


Sommario: Altri racconti su: paradisodisteesabri.blogspot.it
 

Categoria: Etero, Trio
Capitoli: n° Parole: 4347 n° Letture: 14564

[Segnala questo] Pubblicato: 10/02/2017 Aggiornato: 12/02/2017


Sommario: In quella circostanza mi denudò completamente e mi baciò dappertutto, la sua lingua frugava in ogni pertugio insinuandosi meticolosamente nella mia pelosissima e nera fica, io gemevo e sussultavo, frattanto gli massaggiavo il cazzo tentando di rianimarlo, cosa che, devo ammetterlo richiese parecchio impegno, in conclusione riacciuffai quel cazzo a cui sono abituata gustandomelo appieno.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1528 n° Letture: 2162

[Segnala questo] Pubblicato: 12/02/2017 Aggiornato: 12/02/2017


Sommario:

Il degrado di una donna in un vortice di voglie e lussuria accompagnata dal suo mentore.


 

Categoria: Orgia, Saffico, Dominazione
Capitoli: 51  n° Parole: 103060 n° Letture: 864871

[Segnala questo] Pubblicato: 08/11/2013 Aggiornato: 10/02/2017


Sommario: In quell’istante mi sembra d’esplodere, io lascio la tua gamba e tu continui con lo strofinio toccandomi la punta del membro e prendendola tra due dita, dato che ti muovi su e giù per poi tornare a stimolare il prepuzio, dopo con i due piedi mi stringi il pene e mi masturbi, però avvedutamente ancor prima che io eiaculi tu mi lasci per alzarti in ginocchio, mi baci e con la lingua mi lecchi tutto fino giù, dove nel frattempo prendi con la bocca il membro e inizi accortamente a succhiarmelo.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1083 n° Letture: 1048

[Segnala questo] Pubblicato: 09/02/2017 Aggiornato: 09/02/2017


Sommario: Semi-confessione lesbomalinconica. Naturalmente basato su fatti mai-mai-mai accaduti.
 

Categoria: Sensazioni, Saffico, Dominazione
Capitoli: n° Parole: 157 n° Letture: 852

[Segnala questo] Pubblicato: 08/02/2017 Aggiornato: 09/02/2017


Sommario: Il contatto era massimo, mi resi ben conto che era alla sua prima esperienza di quel genere, tuttavia ero deciso a fargliela apprezzare esaltandola al massimo. Non era mai stato facile farmi concedere il secondo canale dalle donne che avevo avuto in precedenza, in qualche caso loro si erano categoricamente rifiutate negandosi, avvalorando e ripetendo che quell’atto in conclusione era solamente roba da puttane.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2326 n° Letture: 2358

[Segnala questo] Pubblicato: 08/02/2017 Aggiornato: 08/02/2017


Sommario: Considerevole fu il mio dispiacere e ragguardevole il mio rammarico, quando m’accorsi d’essere entrato nel bagno padronale dove lei non teneva la cesta dei panni sporchi, sì, perché proprio lì sopra io avrei voluto ben volentieri scaricare e svuotare la tensione sborrando gustosamente sulle sue mutandine usate, ma così non fu.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 893 n° Letture: 1434

[Segnala questo] Pubblicato: 06/02/2017 Aggiornato: 06/02/2017


Sommario: Irene a quel punto si siede in modo inatteso sulla scrivania di fronte a me e aspetta, però non deve attendere oltremodo, perché ambedue le mie mani risalgono verso le sue gambe, sfiorano l’inguine, s’inerpicano e raggiungono il seno, poi il collo, s’infilano tra i capelli e riscendono lungo la schiena. Il suo sguardo è un chiaro e preciso invito a sfilarle il perizoma: io lo faccio con calma, mentre la guardo perdersi nell’attesa, la strada è libera.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1965 n° Letture: 1681

[Segnala questo] Pubblicato: 04/02/2017 Aggiornato: 04/02/2017


Sommario: Per svariati minuti lui mi sodomizzò nel didietro in maniera accanita e spietata, azzarderei esporre in modo pressappoco sanguinario, producendosi in animaleschi e brutali affondi con una frequenza e una ripetitività ogni volta crescente. Le ultime spinte furono accompagnate da mugugni bestiali, da lagne irragionevoli e sconsiderate. In quel momento, in realtà, lui non sembrava più l’amico cordiale, delicato e garbato che io conoscevo, bensì una belva infuriata e scatenata che infieriva inasprendosi in maniera caparbia sulla preda.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1038 n° Letture: 2305

[Segnala questo] Pubblicato: 03/02/2017 Aggiornato: 03/02/2017


Sommario: Incontro con Una vecchia fiamma del mio passato da single
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 3284 n° Letture: 7858

[Segnala questo] Pubblicato: 30/01/2017 Aggiornato: 02/02/2017


Sommario: In un attimo lui si è spostato e m’ha penetrato, m’ha scopato con forza, mentre stringeva i miei seni e mi mordeva sul collo e sulle labbra. Quell’orgasmo, in verità, m’ha colto talmente impreparata e sprovveduta, giacché è stato devastante e irruento, ma totalmente appassionato e unico sotto le sue possenti spinte, che dopo un tempo indefinito lentamente ha iniziato a calmarsi fino a cessare.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 825 n° Letture: 1742

[Segnala questo] Pubblicato: 01/02/2017 Aggiornato: 01/02/2017


Sommario:

Dicono che sia il mestiere più antico del mondo, ma mai avrei potuto immaginare che un giorno lo avrei esercitato anch'io


 

Categoria: Dominazione
Capitoli: n° Parole: 6488 n° Letture: 64220

[Segnala questo] Pubblicato: 15/11/2016 Aggiornato: 01/02/2017


Sommario: Mi aveva sempre eccitato l'idea, ma arrivare alla realtà è tutta un'altra cosa.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1049 n° Letture: 4134

[Segnala questo] Pubblicato: 31/01/2017 Aggiornato: 31/01/2017


Sommario: Il clitoride ha effettuato un balzo e al presente mi sento morire, mentre lui bacia, morde e succhia facendomi giungere all’estasi tra le mie grida da invasata, perché nel tempo in cui l’orgasmo si prolunga in ripetuti spasmi ecco che lui scende giù con la lingua all’ombelico, poi al ventre e dal monte di Venere s’inoltra tra le cosce aperte per leccare, infine entra nel dolce odoroso segreto, mentre le mani m’aprono le natiche e un dito s’insinua autoritario e imperioso nelle mie viscere.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1256 n° Letture: 1582

[Segnala questo] Pubblicato: 30/01/2017 Aggiornato: 30/01/2017


Sommario: Una coppia di sposi incontra una persona anziana dai gusti particolari amante dei cavalli .
 

Categoria: Dominazione
Capitoli: 135  n° Parole: 331940 n° Letture: 309427

[Segnala questo] Pubblicato: 19/05/2016 Aggiornato: 29/01/2017


Sommario: Io ero capitata lì per caso in quel noioso e soporifero pomeriggio d’una giornata di primavera. Avevo ventiquattro anni, di fuori il club non aveva nulla che facesse prevedere che cosa ci avrei trovato al suo interno, perché sembrava un bar come tanti in un quartiere alla periferia di Verona. Ero stata accompagnata dall’amante del momento, un elegante industriale di circa sessant’anni dai modi distinti e spiccati con un certo fascino.
 

Categoria: Orgia, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3309 n° Letture: 4319

[Segnala questo] Pubblicato: 29/01/2017 Aggiornato: 29/01/2017


Sommario: E’ davvero insolito: un rimescolamento e un subbuglio di pensieri divergenti e inaspettati allagano in quell’occasione la mia testa facendola mulinare: la letizia di quel preciso istante e l’angoscia totale di perderlo, l’affezione e l’attaccamento, l’inquietudine e il rancore di non poterlo avere sovente con me, il diletto e l’indolenzimento del rapporto anale.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2125 n° Letture: 1295

[Segnala questo] Pubblicato: 26/01/2017 Aggiornato: 26/01/2017


Sommario: Enzo è l’unico che negli ultimi anni m’ha saputo scopare e m’ha fatto godere veramente sul serio, leccandomi con dovizia e maestria la mia pelosissima, fragrante e magnifica bionda fica, facendomi sperimentare di continuo orgasmi fragorosi e strepitosi, indimenticabili e memorabili, tra l’altro senz’inutili ansie né insensati assilli né stupide preoccupazioni.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1107 n° Letture: 1595

[Segnala questo] Pubblicato: 25/01/2017 Aggiornato: 25/01/2017


Sommario: Rimango solo a casa per alcuni giorni. Mia suocera decide di prendersi cura di me...
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1815 n° Letture: 4746

[Segnala questo] Pubblicato: 24/01/2017 Aggiornato: 24/01/2017


Sommario: In Rossella l'amore è forte ... ma la carne (o meglio la trippa) è debole. Storia di una ragazza tutta tette e ciccia , golosa di sudore di palle ... aperta a ogni minimo interesse di virilità , all'insaputa del suo ragazzo passivo... che comunque ama davvero.
 

Categoria: Cuckold, Dominazione
Capitoli: n° Parole: 3317 n° Letture: 6764

[Segnala questo] Pubblicato: 23/01/2017 Aggiornato: 24/01/2017


Sommario: Dopo gli anni universitari si scopre che il sesso non finisce, anzi, spesso il bello deve ancora iniziare...
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 3826 n° Letture: 9469

[Segnala questo] Pubblicato: 21/01/2017 Aggiornato: 23/01/2017


Sommario: - Si , mi trovo molto bene con Carlo , ci assomigliamo anche come humor , ma su una cosa non ci somigliamo affatto. (Non credevo di starlo per dire)
- Cioè?
- Ieri abbiamo pisciato vicino , in quei water attaccati al muro uno affianco all’altro , mai avessi guardato in mezzo alle sue gambe. Ce l’ha assurdo.

Jelena divenne seria , era un argomento delicato per noi. Si inumidì le labbra e guardò giù facendo roteare le pupille. Era evidente che si stava immaginando il pisellone di Carlo. Mollò la tazza del caffellatte e non riusciva a guardarmi negli occhi per l’imbarazzo dell’argomento.
- Perché?
- Perché lui è molto dotato , lo ha davvero grossissimo , un abisso di differenza. Come lo avevo visto mi aveva scioccato , pareva un salmone.
Gli occhi di Jelena brillarono di curiosità , riconoscevo le sue voglie , si morse un poco il labbro inferiore , mi guardò negli occhi fingendo poco interesse.
 

Categoria: Cuckold, Dominazione, Autoerotismo
Capitoli: n° Parole: 2322 n° Letture: 9108

[Segnala questo] Pubblicato: 22/01/2017 Aggiornato: 22/01/2017


Sommario: L’orgoglio, la spocchia, la superbia, ecco cosa m’ha sempre abbindolato raggirandomi, il potere del comando, la mia posizione sociale, il non volere accettare né riconoscere servilmente d’essere un umano. Io scruto lo specchio, però non trovo difetti né imperfezioni visibili: esternamente sembra tutto in ordine, eppure all’interno il virus ha cominciato irreparabilmente la sua indolente e torpida distruzione.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 744 n° Letture: 1059

[Segnala questo] Pubblicato: 22/01/2017 Aggiornato: 22/01/2017


Sommario: Sono una lesbica per forza maggiore...
 

Categoria: Saffico
Capitoli: n° Parole: 2635 n° Letture: 13826

[Segnala questo] Pubblicato: 27/06/2014 Aggiornato: 21/01/2017


Sommario: Al momento io serro le pupille, giacché non voglio conoscere né tanto meno sapere chi delle due giovani si dedica con portento alla cappella e chi si rivolge a meraviglia ai testicoli, sennonché attualmente le lingue sono concentrate sul cazzo contendendosi il frenulo, frattanto che gareggiano astutamente e maliziosamente davanti al mio viso.
 

Categoria: Trio, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2832 n° Letture: 1840

[Segnala questo] Pubblicato: 20/01/2017 Aggiornato: 20/01/2017


Sommario: Storia vera. Uno scambio di email tra me e Sara che coinvolgino il suo capo nei nostri giochi. Buona lettura.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 2019 n° Letture: 2325

[Segnala questo] Pubblicato: 19/01/2017 Aggiornato: 19/01/2017


Sommario: Nel frattempo mia madre ha approntato e mescolato il caffè, la situazione è costantemente inquieta, malgrado ciò l’allusività e l’astuzia passa nei vostri occhi. Sorseggiato il caffè io raggiungo i miei amici, giacché sono radicalmente scombussolato e spaesato, dal momento che penso a quell’incontro e che cosa in definitiva lei vorrà. Vado o non vado, trascorro totalmente la tarda serata con questo penetrante sospetto e alla fine scelgo d’andare, in fondo mia madre la conosce, sicché non potrebbe mai farmi del male, almeno spero.
 

Categoria: Dominazione, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1735 n° Letture: 2348

[Segnala questo] Pubblicato: 18/01/2017 Aggiornato: 18/01/2017


Sommario: La felicità, si sa è breve, però molto energica, intensa e perentoria, tenuto conto che risiede nelle piccole cose e negli episodi di tutti i giorni e va afferrata al volo. Io l’avevo trovata quella notte per la prima volta e l’ho assaporata centellinandola convenientemente sorso dopo sorso. Avrei forse dovuto lasciarla scappare? Sarei stata pazza, magari non l’avrei più incontrata.
 

Categoria: Autoerotismo, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 709 n° Letture: 1125

[Segnala questo] Pubblicato: 17/01/2017 Aggiornato: 17/01/2017


Sommario: La linea sottile tra gioco e amore
 

Categoria: Sensazioni, Etero
Capitoli: n° Parole: 1044 n° Letture: 1943

[Segnala questo] Pubblicato: 04/12/2016 Aggiornato: 15/01/2017


Sommario: Io ero di nuovo pronto, perché avevo voglia di scardinare e di sconvolgere interamente questa donna. L’eccitazione mi dava alla testa, a quel punto le aprii le gambe con forza e cominciai a leccarla. Leccavo e la penetravo con la lingua, dal momento che l’odore della sua pelosissima e nera fica, che assieme a suoi fluidi misti ai miei fungevano da ulteriore stimolante per la mia eccitazione.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1936 n° Letture: 1586

[Segnala questo] Pubblicato: 15/01/2017 Aggiornato: 15/01/2017


Sommario: Lei si muove lentissima, perché è qualcosa di fantastico, d’indicibile e di splendido, in quanto è un piacere che sento sta per esplodere e da come i suoi muscoli stringono, capisco che anche lei è vicina all’orgasmo. Si toglie sollevandosi quel tanto necessario per farmi uscire, prenderlo in mano totalmente intriso dei suoi fluidi e della mia eccitazione, a quel punto lo sfrega un po’ sull’ano per inumidirlo e poi si cala di sopra.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3184 n° Letture: 1866

[Segnala questo] Pubblicato: 13/01/2017 Aggiornato: 13/01/2017


Sommario: Durante una vacanza al Mare Claudia e Cristina, due cugine tornano a lesbicare come avevano fatto per ordine di Gladius alcuni anni fa.
 

Categoria: Saffico
Capitoli: n° Parole: 1058 n° Letture: 3276

[Segnala questo] Pubblicato: 11/01/2017 Aggiornato: 11/01/2017