i racconti di Milu
racconti erotici per adulti
Titoli - C
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Other
 
 
Storie
Sommario: Sincero, irriverente, brutale e autobiografico, questo Diario racconta gli anni tumultuosi del mio percorso verso la scoperta della mia identità sessuale.
 

Categoria: Altro, Dominazione, Saffico, Sensazioni
Capitoli: 10  n° Parole: 15196 n° Letture: 26362

[Segnala questo] Pubblicato: 11/09/2017 Aggiornato: 21/11/2017


Sommario: Evoluzione della mia storia personale da bull a cuck... Tutti i racconti sono veri. I fatti realmente accaduti.
 

Categoria: Cuckold
Capitoli: 14  n° Parole: 12752 n° Letture: 74144

[Segnala questo] Pubblicato: 23/10/2017 Aggiornato: 21/11/2017


Sommario: Nove racconti dedicati all'anno vissuto a Berlino.
 

Categoria: Sensazioni, Etero, Trio, Saffico, Dominazione
Capitoli: n° Parole: 15388 n° Letture: 4116

[Segnala questo] Pubblicato: 01/11/2017 Aggiornato: 20/11/2017


Sommario: Io ho amato Alex con tutta me stessa, lasciando cadere ogni tabù e ogni freno inibitorio, che finora m’impedivano trattenendomi di compiere le manie e le perversioni più sfrenate e smodate. Alex è stato il primo uomo a violare la mia verginità anale: ho provato un piacere indescrivibile nel farmi dapprima sodomizzare e dopo accogliere in bocca il suo cazzo. A questo punto ho perso il lume della ragione, sono diventata una mala femmina con una fortissima e terribile voglia di scopare e di godere a più non posso.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1595 n° Letture: 1183

[Segnala questo] Pubblicato: 19/11/2017 Aggiornato: 19/11/2017


Sommario: Quando il mercato chiede, c’è sempre qualcuno con l’occhio lungo che vede il business, quello vero. Menti fini, con pochi scrupoli, capaci di mettere insieme i personaggi necessari e di trovare i capitali, pur restando sempre defilati. Dei burattinai, insomma, come Walther Weiss.

”Dai Cindy, fa vedere allo zio Harry che ti piace essere trattata cosi’! ...od in alternativa, fa vedere che sai recitare e fammi credere che ti piace! Come vedi, è facile dominare il tuo corpo, ma non farti illusioni, perché presto, avremo anche la tua mente.”-

“Ora mettiti di fianco a me, girata, che ti si veda bene il culo. Divarica bene le gambe e piegati in avanti”-
Jack prese dal piattino la banana e la usò per aprire le grandi labbra della vagina. La stava “insaporendo”.
-”Ho fatto, puoi rimetterti in piedi. Banana glassata con succo di figa caldo, direttamente dalla vagina! Una prelibatezza per pochi intenditori...”-

-”Brava, trioietta, è così che mi piace… il tuo buco del culo che si contrae spasmodicamente attorno al mio grande cazzo, mentre ti faccio andare in fiamme la figa a colpi di frusta. Mi hai fatto venire una gran voglia di riempirti il culo di sperma, sai?”-

-”Certo, l’ho addestrata perchè diventasse una troia, schiava e puttana… adesso è tutta tua… lei, è di tutti quelli che io decido che se la possono fare. Divertiti!”-

 

Categoria: Etero, Saffico, Dominazione, Altro
Capitoli: 21  n° Parole: 32940 n° Letture: 125953

[Segnala questo] Pubblicato: 20/10/2017 Aggiornato: 14/11/2017


Sommario:

"Il tuo pompino è come un'opera d'arte, mutevole, complessa, piena di dettagli, viva, che si evolve continuamente. Ogni minuto ha qualcosa di diverso.

Ed è la somma di tutte le tue caratteristiche migliori. La tua fantasia, la tua inventiva, la tua voglia di dare, perché il dare stesso è una forma di appagamento per te."


 

Categoria: Sensazioni, Etero, Dominazione
Capitoli: n° Parole: 6125 n° Letture: 66560

[Segnala questo] Pubblicato: 18/08/2017 Aggiornato: 29/10/2017


Sommario:

Contabile


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1082 n° Letture: 2526

[Segnala questo] Pubblicato: 22/10/2017 Aggiornato: 22/10/2017


Sommario:

 

CONVERSIONE ALLA DEPRAVAZIONE DI UNA MOGLIE PER BENE

Uno stupido desiderio maschile verso la propria moglie , comune a centinaia di migliaia di uomini sposati , quello di far vestire la consorte con abiti sexy per esibirla ed essere ammirata da altri , fu l'inizio della sua depravazione , della sua conversione morale ,fisica e sessuale , alla perversione e sottomissione.

Roberta era una bella signora della piccola borghesia milanese ,seria e onesta, moglie fedele e madre esemplare , dedita alla famiglia e al lavoro, e una sera nell'assecondare un innocuo gioco erotico del marito , si ritroverà perseguitata da un uomo volgare e vecchio , un magnaccia incontrato per caso quella sera stessa ,che la tormenterà nei giorni e settimane seguenti , finché non riuscirà con l’inganno a costringerla a lavorare provvisoriamente come entraineuse nel suo locale notturno di periferia ,dove riuscirà ad annullare la sua volontà di signora per bene e soggiogarla sessualmente , fino a farla divenirne sua succube e portarla alla perdizione.

In quel locale , dedito al vizio e all'esibizionismo erotico dei corpi femminili nudi , la trasformerà fisicamente ,moralmente e sessualmente in un'altra donna ,facendole scendere i gradini più bassi della depravazione .

L'abbandono dei suoi principi morali ed educativi , la porteranno in un vortice di degrado e di vizio, e tra paura e piacere , a esibirsi ella stessa su quel palco scandaloso e a perdersi moralmente , fino ad essere condotta da quell'uomo, sotto la fioca luce di un lampione ,in un viale alberato ai margini della città , tra prostitute di varie etnie e falò accesi nei bidoni di quei squallidi stradoni di periferia ,a compiere con vergogna e disperazione la sua prima “marchetta” da battona alla presenza del marito ,sotto i suoi occhi increduli, impotenti ed eccitati .

Per poi proseguire la sua nuova professione in quel locale notturno come escort estrema , per una clientela depravata e selezionata , fino a scoprire dentro di se , di provare piacere e godimento in quello che fa , a quella condizione di sottomissione e prostituzione.

Tutto accadrà in una sequenza di eventi inaspettati ,con la contrarietà di Carlo suo marito , la cui impotenza a reagire a quell'uomo ,si trasformerà in eccitazione nell'assistere alle prestazione di sua moglie , finendo trascinato anche lui nella corruzione sessuale ; come avverrà di seguito anche per figlio e la di lui fidanzatina Valentina.

Educatore.

 


 

Categoria: Etero, Trio, Cuckold, Dominazione
Capitoli: 16  n° Parole: 149402 n° Letture: 436050

[Segnala questo] Pubblicato: 10/10/2016 Aggiornato: 20/10/2017


Sommario: E dopo la nonna e la matrigna si va a casa di quella vacca tettona di zia Samantha...
 

Categoria: Etero, Incesto, Orgia
Capitoli: 10  n° Parole: 11311 n° Letture: 57700

[Segnala questo] Pubblicato: 20/06/2017 Aggiornato: 15/10/2017


Sommario: Tu sei raggomitolata su d’un fianco con le ginocchia al petto e le mani tra le cosce, eppure sento il corpo che inizia ad agitarsi giacché percepisco seppure sogno conversazioni e giochi, che tra noi sembrano non aver mai fine. La stoffa è morbida, si lascia premere e spingere di lato, dopo cede, perché adesso mi toccherò e lo farò solamente per te che non puoi essere al momento con me.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 588 n° Letture: 693

[Segnala questo] Pubblicato: 11/10/2017 Aggiornato: 11/10/2017


Sommario: George al mare in Sardegna... Una bella madre tettona col figlio arrapato, qualche milfona in spiaggia, fichette arrapate in Hotel....e tanto sole.

L'ESTATE DI GEORGE
 

Categoria: Trio, Etero, Incesto
Capitoli: n° Parole: 7754 n° Letture: 87821

[Segnala questo] Pubblicato: 07/06/2017 Aggiornato: 05/10/2017


Sommario: Fantasie in libertà...
 

Categoria: Dominazione
Capitoli: n° Parole: 564 n° Letture: 1300

[Segnala questo] Pubblicato: 04/10/2017 Aggiornato: 04/10/2017


Sommario: Storia di Vita Realmente Vissuta
 

Categoria: Trans, Gay
Capitoli: n° Parole: 2592 n° Letture: 3018

[Segnala questo] Pubblicato: 01/10/2017 Aggiornato: 01/10/2017


Sommario: Capii subito che l’amico fantasma aveva accettato il mio invito per giocare, tenuto conto che i segnali erano stati diffusamente percepiti: trovai infatti, sul tavolo della cucina, un ritaglio tratto dal Corriere della Sera con evidenziato un articolo che verteva oculatamente sulla fondamentale importanza delle percezioni olfattive nelle relazioni interpersonali: tombola, l’inquilino senza nome né volto era arguto, raffinato e perspicace. Io mi sentivo assai incuriosita, alquanto intrigata, vagavo per la casa cercando qualche segno concreto di proposito lasciato, questa volta intenzionalmente per me.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3545 n° Letture: 860

[Segnala questo] Pubblicato: 24/09/2017 Aggiornato: 24/09/2017


Sommario: Lui la desiderava, perché ogni giorno di più sentiva crescere un qualcosa che aveva timore di definire e di precisare, ma si rendeva marcatamente conto che provava una sorta di pudore nei suoi confronti, anzi, impaccio e turbamento. La sua era una questione assurda e incongruente, a tratti irragionevole, per il fatto che aveva avuto molte donne e di certo non era più un introverso e insicuro ragazzino, ma allora perché possedeva tutta quest’apprensione?
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 904 n° Letture: 739

[Segnala questo] Pubblicato: 19/09/2017 Aggiornato: 19/09/2017


Sommario: A volte, il lavoro aiuta...
 

Categoria: Dominazione, Etero, Trio, Cuckold, Orgia, Saffico
Capitoli: n° Parole: 14118 n° Letture: 32673

[Segnala questo] Pubblicato: 31/07/2017 Aggiornato: 17/09/2017


Sommario: Come da titolo: lettera di una divorziata all'ex-marito oppressivo, in cui lei si toglie i sassolini dalle scarpe...e le ragnatele dai buchi. (Vietatissimo ai minori, ai minorati, e ai miliardari cornificati)
 

Categoria: Etero, Trio, Orgia
Capitoli: n° Parole: 1239 n° Letture: 6459

[Segnala questo] Pubblicato: 14/09/2017 Aggiornato: 14/09/2017


Sommario:

Agli arresti domiciliari ed in compagnia solo della corpulenta ed insopportabile sorella. Cosa c'è di peggio? Luca dovrà resistere a 365 giorni di stress noia e capricci per tornare ad essere un uomo libero.


 

Categoria: Etero, Incesto
Capitoli: n° Parole: 13361 n° Letture: 44025

[Segnala questo] Pubblicato: 06/09/2017 Aggiornato: 11/09/2017


Sommario: Un ragazzo ventiseienne con la madre bona del suo amico.
 

Categoria: Etero, Cuckold, Autoerotismo, Altro
Capitoli: n° Parole: 1817 n° Letture: 10544

[Segnala questo] Pubblicato: 29/08/2017 Aggiornato: 29/08/2017


Sommario: Nella linea temporale seguita dal Manga C-18 e Crilin dopo la saga di cell finiscono col diventare una felice coppia di sposini, ma in quella originale le cose vanno diversamente.
Questa storia si propone di raccontare, attraverso gli occhi di Gohan, dell'incontro di questi due personaggi nel futuro alternativo dove cresce mirai Trunks, il tutto in chiave femdom/BDSM.
Il racconto è stato ispirato da una serie di fanart dove si vede C-18 sadica e dominante che "trasforma" il povero Crillin in un cagnolino umano.
 

Categoria: Etero, Dominazione, Altro
Capitoli: n° Parole: 3505 n° Letture: 4034

[Segnala questo] Pubblicato: 26/08/2017 Aggiornato: 26/08/2017


Sommario: Dopo tante tribolazioni, finalmente il mio lieto fine.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1547 n° Letture: 3380

[Segnala questo] Pubblicato: 26/08/2017 Aggiornato: 26/08/2017


Sommario: Un ragazzo ventiseienne con la madre bona del suo amico.
 

Categoria: Etero, Cuckold, Altro
Capitoli: n° Parole: 1545 n° Letture: 11046

[Segnala questo] Pubblicato: 25/08/2017 Aggiornato: 25/08/2017


Sommario: In un secondo tempo m’allarghi prudentemente le cosce e la carezza dei fiori riprende sulle labbra del sesso, dentro e sempre più in fondo, toccando anche i nascondigli più distanti, sfiorandomi appena, in quell’istante cade un altro petalo, ma al presente è la tua lingua che si sostituisce subentrando prontamente per un attimo al posto dei fiori, procurandomi brividi d’eccitazione e di totale frenesia giammai provata prima d’ora.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1047 n° Letture: 847

[Segnala questo] Pubblicato: 25/08/2017 Aggiornato: 25/08/2017


Sommario: Un ragazzo ventiseienne con la madre bona del suo amico.
 

Categoria: Etero, Altro
Capitoli: n° Parole: 1438 n° Letture: 10526

[Segnala questo] Pubblicato: 21/08/2017 Aggiornato: 21/08/2017


Sommario: Una casa buia. i ricordi che riaffiorano. quella voglia mai sopita...
 

Categoria: Etero, Autoerotismo, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1579 n° Letture: 1001

[Segnala questo] Pubblicato: 18/08/2017 Aggiornato: 18/08/2017


Sommario: Martina scopre il piacere, da sola, per caso.

PS: non aspettatevi cose incredibili. Io scrivo per me, e per raccontare cosa provo, nel mio stile. Condivido con questa community perché, nonostante una qualità in picchiata, qui ci sono cresciuta :-)
 

Categoria: Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 759 n° Letture: 826

[Segnala questo] Pubblicato: 18/08/2017 Aggiornato: 18/08/2017


Sommario: Pre-dinner cocktail, in una serata di qualche mese fa.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 558 n° Letture: 2288

[Segnala questo] Pubblicato: 11/08/2017 Aggiornato: 11/08/2017


Sommario: Tu stai uscendo di senno, stai svisceratamente perdendo il lume della ragione, emetti quasi un muggito di piacere, m’afferri per la vita, mi collochi celermente per terra, sei dentro di me, sei fuori di me, mi rovisti, mi prendi, mi scopi per bene, successivamente tra quegl’irrefrenabili e sfrenati fremiti m’inondi tutta, marchiandomi per bene con il tuo denso e saporito sperma, cospargendomelo in conclusione tutto sulla mia villosissima fica che tanto ti fa sragionare.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 959 n° Letture: 1422

[Segnala questo] Pubblicato: 31/07/2017 Aggiornato: 31/07/2017


Sommario: Mia cognata ... da trasparente ... a figa da montare ...
 

Categoria: Dominazione
Capitoli: n° Parole: 1952 n° Letture: 8890

[Segnala questo] Pubblicato: 27/07/2017 Aggiornato: 27/07/2017


Sommario: Era un continuo spostamento, quel traffico vitale d’andare e tornare sopra quel magnifico cazzo carnoso, inizialmente nella posizione della pecorina, appresso quella della smorza candela, tra l’altro la mia preferita con le mie spalle rivolte verso di lui, in ultimo con lo specchio che peraltro connivente e silenzioso spettatore ci faceva da stupenda cornice, nel tempo in cui io m’osservavo infervorandomi sempre di più, fino a quando lui esplose su di me sborrandomi addosso, riversandomi tutto il suo amabile fiume di panna acida sopra la mia pelosissima e famelica rossiccia fica.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1005 n° Letture: 1529

[Segnala questo] Pubblicato: 27/07/2017 Aggiornato: 27/07/2017


Sommario: Una trasferta di lavoro con risvolti imprevisti
 

Categoria: Trio, Etero
Capitoli: n° Parole: 3054 n° Letture: 4737

[Segnala questo] Pubblicato: 25/07/2017 Aggiornato: 25/07/2017


Sommario: Un ragazzo ventiseienne con la madre bona del suo amico.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1232 n° Letture: 11212

[Segnala questo] Pubblicato: 13/07/2017 Aggiornato: 13/07/2017


Sommario: Il primo giorno di Clara ceduta alle mie voglie dal marito
 

Categoria: Cuckold
Capitoli: n° Parole: 1595 n° Letture: 13393

[Segnala questo] Pubblicato: 12/07/2017 Aggiornato: 12/07/2017


Sommario: Fantasie di epoche diverse
 

Categoria: Incesto
Capitoli: 13  n° Parole: 12044 n° Letture: 128997

[Segnala questo] Pubblicato: 18/04/2017 Aggiornato: 12/07/2017


Sommario: Lei piange disperandosi e soffrendo per quell’amore che non voleva, giacché amare è pericoloso, rende disarmati, indifesi, fragili e insicuri, poi figurarsi a quest’età e per di più con un ragazzo, l’amore però a dispetto delle convenzioni e delle norme elaborate dagli uomini non chiede né guarda né pretende la carta d’identità. Letizia piange e vede l’intreccio di quei due corpi, pelle contro pelle, la voglia febbrile con cui ogni volta s’accoppiano, l’ansiosa impazienza e l’ardore di fondersi, lei vede i suoi occhi che in alcun modo non hanno di giovane allegria né di spensierata serenità.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1405 n° Letture: 1357

[Segnala questo] Pubblicato: 12/07/2017 Aggiornato: 12/07/2017


Sommario: Un ragazzo ventiseienne con la madre bona del suo amico.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 886 n° Letture: 12010

[Segnala questo] Pubblicato: 08/07/2017 Aggiornato: 08/07/2017


Sommario: Un ragazzo ventiseienne con la madre bona del suo amico.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1088 n° Letture: 14879

[Segnala questo] Pubblicato: 06/07/2017 Aggiornato: 06/07/2017


Sommario: Un ragazzo ventiseienne e la madre del suo amico.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 894 n° Letture: 14882

[Segnala questo] Pubblicato: 05/07/2017 Aggiornato: 05/07/2017


Sommario: Un ragazzo ventiseienne e la madre del suo amico.
 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 815 n° Letture: 16315

[Segnala questo] Pubblicato: 05/07/2017 Aggiornato: 05/07/2017


Sommario: Questa circostanza è per me un’elevazione, un inedito impulso, un originale slancio, poiché mi sembra d’essere senza peso, dal momento che mi faccio trasportare dalla corrente e dimentico tutto, mentre all’improvviso una scarica elettrica m’attraversa rudemente la schiena riconducendomi brutalmente e spietatamente alla realtà. Lei impugna un frustino e con esso m’indica il tavolo, io m’appoggio lì sopra con il petto sulla fredda superficie del legno e allargo le gambe.
 

Categoria: Dominazione, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1366 n° Letture: 3912

[Segnala questo] Pubblicato: 02/07/2017 Aggiornato: 02/07/2017


Sommario: quando c'è complicità fra due maschi, succedono anche queste cose.
 

Categoria: Gay
Capitoli: n° Parole: 2509 n° Letture: 6419

[Segnala questo] Pubblicato: 30/06/2017 Aggiornato: 01/07/2017


Sommario: Una proposta di fornitura molto particolare.
 

Categoria: Sensazioni, Etero
Capitoli: n° Parole: 541 n° Letture: 1809

[Segnala questo] Pubblicato: 14/06/2017 Aggiornato: 14/06/2017


Sommario: Godevo silenziosamente nella penombra della cabina semivuota affittata dai miei zii per la vacanza al mare l'anno scorso. Con Claudia, un'amica quasi intima di mia zia, c’eravamo appartati vicino alla porta d'ingresso, in una posizione che ci consentiva di provare piacere e sentire i rumori al di fuori per permetterci di smettere con un buon margine di anticipo. Lei mi stava donando un fantastico "lavoretto di bocca" (come lo chiamava lei), regalandomi un mare di emozioni e, come potete immaginare, dopo poco ero caduto nel vortice della passione, dimenticandomi completamente di ciò che ci circondava. Il mio orecchio si concentrava solo sui suoni che provenivano dal basso; suoni liquidi della sua bocca che scivolava sul mio membro lubrificato dalla sua saliva e i suoi leggeri e intensi mugolii di piacere... Il mix di emozioni che provavo in quel momento era semplicemente indescrivibile e, nonostante non era molto bella, poco m’importava; ormai il mio cuore batteva per lei, non solo per le sue abilità ma anche per la sua capacità di farmi sentire apprezzato. Coccolai con dolcezza il suo caschetto biondo, mentre lei con i suoi grandi occhi neri manteneva un costante contatto visivo, anche quando non ero in grado di vederla. Ormai era più di venti minuti che eravamo chiusi lì dentro e stavo lentamente per arrivare al dunque.
 

Categoria: Etero, Saffico, Autoerotismo, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1677 n° Letture: 3159

[Segnala questo] Pubblicato: 08/06/2017 Aggiornato: 08/06/2017


Sommario: Si parte per il mare abbandonando quella gran porca della matrigna per un po...
Chissà se la nonna con le sue immense tette potrà fare qualcosa per il sollazzo di John...?
 

Categoria: Incesto
Capitoli: n° Parole: 11362 n° Letture: 52983

[Segnala questo] Pubblicato: 21/05/2017 Aggiornato: 07/06/2017


Sommario: Sempre in giro a far danni e a cercare sesso George col suo megacazzo conosce una perversa famiglia piena di segreti sessuali e di perversioni ovviamnete ne diventa subito complice...

LA PRIMAVERA DI GEORGE
 

Categoria: Orgia, Trio, Incesto
Capitoli: n° Parole: 4964 n° Letture: 21285

[Segnala questo] Pubblicato: 27/05/2017 Aggiornato: 07/06/2017