i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

| Sexy Video Chat | Gay Cam | Messenger - NEW |

[ - ] Stampante
Indice
- Text Size +
SoleCaldo scrive:
Buongiorno

Sognatore scrive:
Buon giorno a te
Pensavo proprio al tuo racconto...

SoleCaldo scrive:
Come va?
Ma dai... Non scrivere niente che mi vergogno

Sognatore scrive:
Come vado io o come va il racconto?
Io vado bene... sono un ottimista nato!
Il racconto non ho ancora iniziato a scriverlo ma... si sta delineando nella mia mente

SoleCaldo scrive:
Davvero ieri ti ho dato degli spunti? Non credo di aver detto cose eclatanti
Come va a te!
Cmq ieri mi sono eccitata a parlare con te

Sognatore scrive:
Beh... scrivere un racconto così... senza sapere nulla è difficile...
tu mi hai raccontato un po' dei tuoi gusti e delle tue preferenze... ed è gà un buon inizio
Io vado bene: lavoro, lavoro, lavoro....
E chatto con le persone che,... mi piacciono! te compresa!

SoleCaldo scrive:
Grazie!
Ma non parli volentieri di te

Sognatore scrive:
Di me?
parlo parlo

SoleCaldo scrive:
Ieri ti ho chiesto quanti anni hai e se sei sposato, non mi hai risp

Sognatore scrive:
Sono una persona normalissima, lavoro molto (in realtà lavoro molto più del dovuto e della "media nazionale"). Ho 36 anni ma sono molto giovanile sia di viso che nel fisico... ma anche nella mente.
Sono sposato con due figli: ho una moglie che amo moltissimo e una famiglia meravigliosa.
Questo dei... racconti erotici... è una passione "collaterale" che mi eccita e mi porta in un mondo particolare... quasi un Second Life... e mi ha portato a conoscere molte belle persone
Belle nel senso di belle dentro... ma diverse da quel che di solito si incontra nei bar o nella vita lavorativa comune

SoleCaldo scrive:
Ah ora so di più di te

Sognatore scrive:
Vedi che parlo di me!!!
e tu?
racconta qualcosa dai!

SoleCaldo scrive:
Io vivo con mia madre,anni fa mi stavo x sposare ma una più furba di me si è fatta mettere incinta e... Addio matrimonio
Da allora ho avuto delle storie ma non ho voluto più saperne di sposarmi

Sognatore scrive:
Eh però... più furba mica tanto: uno così è meglio perderlo che trovarlo (mi viene da pensare)

SoleCaldo scrive:
Hai ragione. dopo un pò l'ho capito anch'io

Sognatore scrive:
... e ti piace leggere i racconti erotici... e hai un amico che ti segnala quelli belli...
Chi è questo amico? un'altro estimatore della letteratura "rossa" (non comunista!!!)

SoleCaldo scrive:
Ahahah! Si! A volte li leggiamo insieme a distanza mi dice quale nel limite del possibile col cell lo trovo e "ci divertiamo" si chiama Giò

Sognatore scrive:
Compliemnti per l'amico!!
Vi divertite nel senso che fate dei giochetti erotici con il cellulare?

SoleCaldo scrive:
Ci mandiamo dei mess piccanti e ci eccitiamo a vicenda dicendoci cosa ci faremmo... Complici anche i racconti erotici
Mi chiede di mettere il cell tra le gambe con il vibra attivato e lui lo fa squillare

Sognatore scrive:
Sai che non ho mai provato? non so nemmeno se mi piacerebbe... io in genere per queste "esperienze" uso la WebCam oppure... la macchina (nel senso che salto in macchina, raggiungo la mia bella e il messaggio glielo recapito direttamente dal vivo... per posta INTERNA!!!)

SoleCaldo scrive:
Ma io la web cam non c'è lo e quindi mi arrangio.

Sognatore scrive:
E questo Già? Gli hai recapitato qualche messaggio direttamente nei pantaloni o sempre e solo via cell?

SoleCaldo scrive:
Mmm a me piace e anche loro si divertono invece di masturbarsi da soli

Sognatore scrive:
E ti sei eccitata a parlare con me, ieri? Mi fa piacere... come mi hai immaginato?

SoleCaldo scrive:
Oltre ad Giò c'è Andrea… su msn ci eccitiamo a vicenda tramite messaggi
E poi tu hai una bella proprietà di linguaggio (scrivi racconti..,)

Sognatore scrive:
Chi mi ha conosciuto dal vivo dice che ho belle capacità di linguaggio... non solo per i racconti !! HAHAHAHAHA

SoleCaldo scrive:
Anche adesso x esempio sdraiata a letto mi viene voglia di toccarmi

Sognatore scrive:
E a me viene voglia di... poterti toccare....
Di bussare alla porta della tua camera, chiedendo permesso...
tu mi apriresti e mi verresti incontro... un piccolo bacio sulla guancia

SoleCaldo scrive:
Mmm immagino... Che lingua lunga
E poi? Che succede dopo il bacio sulla guancia?

Sognatore scrive:
Io risponderei girando dietro di te, spostando i capelli sul collo, ti darei un bacio sul collo da dietro, tenendo una mano sulla gola
Tu saresti poco vestita... diciamo in camicia da notte
vedrei le tue curve attraverso essa
i capezzoli già duri che puntano verso l'alto
il perizoma che divide due glutei stupendi che sfiorerei con il membro già duro nei miei pantaloni

SoleCaldo scrive:
Mmm continua

Sognatore scrive:
Sempre da dietro, con il braccio, circonderei il tuo copro tirandoti a me
e riprenderei a leccarti dietro le orecchie, sul collo, tenendo il volto con la mano libera...
tu inizieresti con le mani a cercare il mio corpo... toccandomi il sedere... togliendomi la camicia dai pantaloni

A questo punto ti farei sdraiare prona, sul letto ancora disfatto dalla notte... butterei via le coperte,, solleverei la camicia da notte
ed inizierei a massaggiarti il corpo da dietro, partendo dai piedi... sempre e solo con la mano destra
perché la sinistra la terrei occupata accarezzandoti il viso

SoleCaldo scrive:
Infilerei la mano nei tuoi pantaloni

Sognatore scrive:
Tu leccheresti le mie dita in bocca
succhiandomele come se fossero il mio uccello
Con la destra continuerei a toccarti con delicatezza....
per poi risalire lungo le caviglie....
i polpacci
le cosce...
l'interno coscia
Passerei la mano... sfiorandoti... anche sulla passerina... che rilascerebbe nel perizoma i tuoi primi umori di eccitazione...

SoleCaldo scrive:
Bravo! Stai scrivendo un racconto sul mio corpo
È eccitatissima la mia passerina

Sognatore scrive:
Tu... subiresti per alcuni minuti questo trattamento per poi girarti verso di me... mi prenderesti per la cravatta

SoleCaldo scrive:
E poi?

Sognatore scrive:
e mi infileresti la lingua in bocca

SoleCaldo scrive:
Non fermarti dai

Sognatore scrive:
a questo punto io inizierei a toccarti tra le gambe... spostando il perizoma
Ti massaggerei l'interno coscia divaricandoti le gambe in una posizione per te comoda
Mettendoti in questa posizione i tuoi umori inizierebbero a colare lungo il perineo, bagnando il lenzuolo...
io li raccoglierei per inumidire le dita e inizierei a penetrarti con esse
prima una
poi due
poi tre dita penetrerebbero la tua passerina calda...
provocandoti le prime scosse di piacere intimo

SoleCaldo scrive:
La mia figa è bagnatissima, il tuo cazzo com'è? Sei eccitato?

Sognatore scrive:
Molto
Ora basta giocare con le mani...
ho voglia di leccarti

SoleCaldo scrive:
Siii ho 3 dita nella figa

Sognatore scrive:
Mi sposto, mi giro verso il basso infilando la testa tra le tue gambe… posso sentire il tuo profumo che mi entra nel cervello bruciando ogni mia inibizione
Inizio a leccarti la passera allargandola sempre di più con le dita

SoleCaldo scrive:
Mmm siii leccala

Sognatore scrive:
Tu infili le mani nei miei pantaloni
ne estrai il mio uccello
lo trovi durissimo
Lo infili in bocca senza preamboli... senza pensarci

SoleCaldo scrive:
Io lecco il tuo cazzo!

Sognatore scrive:
lo ingoi fin dove puoi... lo tieni in bocca e lo succhi leccando l'asta e accarezzando lo scroto
Io godo mentre continuo a leccarti....
poi con il pollice inizio a massaggiare il tuo ano... con il timore che tu dica di no!
Tu con un movimento del bacino assecondi il mio dito che, come per incanto, si ritrova subito dentro il buchetto... ne entra e ne esce con facilità aiutato dagli umori della figa che inondano la mia mano

SoleCaldo scrive:
Mmm godo anch'io sentendo la tua lingua tra le mie gambe
Siiii dai

Sognatore scrive:
ti sollevi... ti metti carponi sopra di me regalandomi la visione, davanti al mio volto, della tua passera... ti abbassi perchè io possa leccarla ancora meglio
E tu ancora a succhiare il mio uccello con una grazia che mi sta portando all'orgasmo molto velocemente...
Te lo dico e tu ti fermi...
Io proseguo a leccarti ancora per un po'... ma poi mi sollevo, ti tengo nella stessa posizione, vengo dietro di te... e mentre con una mano di accarezzo il clitoride... infilo il mio uccello nel culo!!!!
Entro e esco pirima con calma

SoleCaldo scrive:
Mmm il mio culo è tutto tuo

Sognatore scrive:
poi con sempre maggior velocità

SoleCaldo scrive:
Si si aprilo

Sognatore scrive:
ti scopo il culo per alcuni istanti... mentre con le dita ti penetro la passerina!
Da dentro sento il mio uccello che ti penetra le visecere: posso accarezzarlo, toccarlo attraverso le pareti sottili della vagina

SoleCaldo scrive:
Sei fantastico

Sognatore scrive:
Sto per venire,...
sono eccitatissimo
Tu mi fermi...
Ti alzi... mi porti in bagno... sotto la doccia..
apri un getto di acqua che da gelida diventa tiepida e poi caldissima....

SoleCaldo scrive:
Voglio venire anch'io

Sognatore scrive:
mi bagni il corpo, il torace accarezzandolo.. l'uccello... lo lavi con il sapone... baciandolo ... lo riprendi in bocca...
ora siamo sotto la doccia... tu ti inginocchi... prendi l'uccello tra le mani ... lo infili fino in gola... riprendi per alcuni istanti a farmi un pompino...
io mi irrigidisco e sento il caldo salire dai testicoli... il caldo diventa bruciore... le contrazioni gettano nella tua bocca il liquido del mio piacere... tu continui a succhiarmi come se fosse il nettare della tua vita
mi massaggi con la mani i testicoli come per facilitare il loro svuotamento...
Ormai sono venuto nella tua bocca e tu stai leccando ogni goccia di seme che ne esce
Ti alzi... mentre continui delicatamente a massaggiarmi l'asta
mi baci lasciando uscire dall'angolo della bocca un rigagnolo di sperma che viene lavato via dall'acqua della doccia...
Il mio uccello rimane duro ancora tra le tue mani e sembra non volerne sapere di calmarsi... allora tu allarghi le gambe appoggiandoti al muro.
Mi tiri verso di te e ti infili il mio cazzo tra le gambe.
Io con le mani riprendo a massaggiarti il clitoride e tu ti lasci così penetrare per alcuni istanti, urlando e fremendo per l'orgasmo che ti invade.

SoleCaldo scrive:
Siiii

Sognatore scrive:
Ci baciamo a lungo in questa posizione fino a che il mio uccello torna a rilassarsi, ancora dentro la tua passerina calda.


Allora?
Piaciuto il racconto?
HAHAHAHAHAH!!!!
Mi sa che ti ho lasciato senza parole

SoleCaldo scrive:
Sì sì tanto mi è piaciuto

Sognatore scrive:
Hai goduto?

SoleCaldo scrive:
Sei bravo
Si, ho goduto

Sognatore scrive:
Posso chiederti una cosa?

SoleCaldo scrive:
Dimmi

Sognatore scrive:
Posso pubblicare questo racconto?
sul mio solito sito?




Ciao a tutti
Spero che vi sia piaciuto questo mio racconto… un po’ particolare ma molto REALE!
Il mio contatto msn è
Sognatore.73@libero.it