i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

| Sexy Video Chat | Gay Cam | Messenger - NEW |

[ - ] Stampante
Indice
- Text Size +
Note:

 

Potete contattarmi xillo11@outlook.it

 

 

Note dell'autore:

Dedico queste poche righe a una persona speciale che mi ha fatto passare dei momenti eccezionale e che mi ha regalato una famiglia che neppure i secoli potranno cancellare.

---------------------------------------------------------------

 

Vorrei poterti scrivere quello che non ti ho mai detto

Vorrei che tu sapessi dell’infinito amore che mi ha sempre legato a te

Vorrei che dal cielo potessi vedere la tua famiglia

I nostri bambini camminano guardando il cielo, sperano di scorgere la tua immagine tra le nuvole

Ed è proprio li, nel cielo, dove ora tu sei volato che ci proteggerai

Quando alziamo gli occhi non possiamo fare a meno di piangerti

Tutta colpa di un gioco innocente, ti eri preparato per mesi

Eri certo che ci saresti riuscito

Forse è stata colpa della troppa concentrazione e dedizione

Sempre, nella tua vita, ti sei impegnato per ottenere il massimo

Quando, con i nostri figli, ricordiamo il momento che ci ha separato e sei volato in cielo piangiamo

Forse se quella sera avessi fatto tutto in casa, con un tetto sulla testa ora saresti ancora qui  con noi

Credevi di sollevarti pochi centimetri

Ancora oggi mi chiedo come non ti fosse venuto alla mente la pericolosità di quel gesto

Ma come cazzo hai fatto a non pensarci che con trentasette scatole di borlotti non saresti entrato in orbita alla prima flatulenza.

 

 

Dedicata al mio Mario.

 

Note finali:

 

Potete contattarmi xillo11@outlook.it