i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

[ - ] Stampante
Indice
- Text Size +
Note:

Il resto del racconto dipende da chi vorrà collaborare come

 

Sono uno dei tanti autori di racconti che leggete e leggo su Milu .

Quando leggo i racconti degli altri, certe volte l'eccitazione mi chiude la gola, mentre, altre volte, il disinteresse è tale che faccio fatica a completarne la lettura

E' una logica conseguenza del contenuto del racconto: quando leggo un racconto, nello svolgersi della trama , si realizano episodi , situazioni circostanze che potrebbero ,poi, svilupparsi in mille soluzioni diverse .

Il racconto ,allora, diventa veramente speciale e mi eccita da morire, quando si verificano due cose: le soluzioni che si realizzano sono quelle che avrei voluto io e avrebbero maggiormrnte eccitano la mia morbosa fantasia , qualunque esse siano, ed ancor più mi eccita il pensare che siano situazioni reali.

Iocredo che questa situazione sia comune a molti lettori

Per questa ragione , vorrei chiedere l'aiuto dei lettori che leggono i miei racconti ,per scivere ,con la loro collaborazione,non un racconto , ma un diario

Preferibilmente scrivo, con qualche lieve variazione, avventure in cui mia moglie è la reale protagonista ,per cui chiedo ai miei lettori di scrivermi, in quattro righe, in quaale situazione , anche la più estrema, la loro libidine vorrebbero vederla coinvolt

Io vedrò di realizzare realmente il loro desiderio e di raccontarlo su Milu in un racconto scritto a 10......mani.

L'inizio del raccconto è il seguente :

Io sono Paolo, ho 40 anni e, ,sentendo gli amici e le amiche, sono un bel tipo , alto, snello, atletico e, per quanto dicono le amiche, anche molto ben dotat

Due anni fa hosposato una ragazzadi 25 anni, bellissima, ma, quel che più conta ,di una sensualità straordinaria. Alta,snella,ma non anoressica.

Ha unseno splendido di quarta misura,un culetto brasiliano da far impazzire .

Ma quello che più mi ha colpito quando l'ho conoschiuta, è statala sua timidezza, il non rendersi conto della sua bellezza .

A letto ci finimmo presto e la sorpresa più grande è stata prendere coscienza della sessualità di quella ragazza.

Possedeva una carica erotica mai incontrata in un altra donna,godeva a ripetizione per qualsiasi cosa le facessi, ma quel che più conta, era obbediente ,si lasciava sottomettere.

Poiche per me il sesso è lacosa più importante della vita e voglio goderlo in ogni sua manifestazione, dopo il primo anno di matrimonio, incominciai ad immaginare rapporti più trasgressivi. .

Le dissi apertamete che desideravo una vita sessuale più aperta e lei mi rispose che ero io il “padrone”e lei mi abrebbe obbedito perchè mi amava.

Fù così che un giorno............................................

 

Note finali:

Per commenti o altre comunicazioni

oldcuc@hotmail.it

Il resto del racconto , che sarà sempre basato su un fatto realmente accaduto, dipende dai desideri di ogni singolo lettore.

Confidatevi con me e ci ecciteremo assieme