i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

| Sexy Video Chat | Gay Cam | Messenger - NEW |

[ - ] Stampante
Indice
- Text Size +
Note dell'autore:
Nuova composizione da cento parole esatte. Stavolta sul culmine di una telefonata bollente.
«Ti prego… fammi venire...», sussurrò chiusa in bagno, mentre sfregava convulsamente le dita sulle grandi labbra gonfie e fradicie.
«Quando arriverai da me. Ora rivestiti».
«Ma… lui è di là… e in strada… non farmi uscire così…».
«Dimmi chi sei».
«La tua puttana... tua e di nessun altro», ansimò, trattenendo a stento i gemiti.
«Ti aspetto. Ma, continua a toccarti da sola e puoi scordarti della mia esistenza. Ti voglio pronta ad esplodere, in calore, con in testa solo un irrefrenabile desiderio di me».
Non poté replicare, la chiamata era terminata un istante prima.
Note finali:
Come sempre, potete inviarmi pareri, commenti, critiche e quant'altro, ai recapiti indicati nel profilo.