i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

| Sexy webcam Chat  | ChoCam Mature webcam  |  Live18 |

[ - ] Stampante
Indice
- Text Size +

In due

 

L'estate fa caldo a Roma... troppo caldo! Era esattamente questo che pensavo quell'estate di un anno fa mentre passeggiavo a Piazza Sempione finché non sento una voce chiamarmi. M'irrigidisco, credo di riconoscere quella voce, mi giro e... non posso proprio crederci! Era Alessio! Un mio ex fidanzato. Mi avvicino a lui sorridendo e ci salutiamo con due bacetti sulle guance e dopo aver esaurito i convenevoli di rito mi invita a bere un caffè nel bar adiacente alla chiesa che domina la piazza ed io accetto volentieri. Parliamo del più e del meno ci divertiamo (del resto siamo sempre stati bene insieme) e scherziamo, poi mi chiede se ero fidanzata. Con un piccolo accento di orgoglio dico di sì ed aggiungo: -da due anni-. Lui senza scomporsi, come se gli avessi detto di no mi dice:- il sesso con te era divino...- arrossisco, chiudo gli occhi per l'imbarazzo anche se lui non se ne può accorgere perché coperti dagli occhiali da sole:- ma dai...-  -non scherzo era unico tenerti tra le mie braccia... spogliarti.. sentire la tua pelle sulle mie dita...- lo interruppi per non morire d'imbarazzo, anche se col senno del poi la scelta delle parole non fu delle migliori:- smettila dai... anche per me il sesso con te era divino... il migliore che abbia mai fatto...- sorrise mi guardò:-quindi sono meglio anche del tuo attuale ragazzo?- abbassai la testa:- non c'è paragone.. sei stato l'unico... il migliore sia prima che dopo di te... sai che di uomini ne ho avuti tanti... puoi ritenerti fortunato- -lo vorresti rifare?- -certo.. ma sono fidanzata..- -bhe.. per una volta...- -ti prego non insistere... sennò ci cascherei... non voglio...- - e se non lo fossi? Cosa ti faresti fare... dimmelo!- -oh... ti supplicherei di leccarmela.. e poi dopo che mi hai fatta arrapare bene mi mettere nelle tue mani e mi concederei completamente.. come ho sempre fatto!- -ci vediamo domani qui..- -ma io..- -alle 16 in punto- -ok..- il giorno dopo arrivai con un lieve anticipo mi misi seduta sui gradini della chiesa ad aspettare, indossavo un vestitino nero cortissimo autoreggenti nere, stivaletti e intimo nero trasparente. Lui arrivò con qualche minuto di ritardo, ma non sembrò preoccuparsene, noto che vicino a lui c'era un altro ragazzo, molto bello a dir la verità. Ci salutammo con un bacio in bocca mi presentò il suo amico, Luca:-lui viene con noi- mi disse con estrema naturalezza. -ma sei matto! Non voglio! Io me ne vado- non feci in tempo che mi prese per un braccio. -hai sempre detto che era il tuo sogno scopare con due uomini contemporaneamente- -cretino un conto è un sogno un altro è la realtà!- - non dirmi che non lo ha mai messo in pratica- -bhe ecco...- -non ci credo...- -bhe una volta... circa un anno e mezzo fa..- -ahhh lo sapevo! E poi un anno e mezzo fa non eri già fidanzata?- -ehmmm da due mesi.. erano due suoi amici- -ahhh hai capito francy!ahaahah- e si misero a ridere poi scoppiai a ridere anche io mi presero sottobraccio e ci avviammo verso casa di Alessio che era a pochi passi da li. Una volta arrivati mi accomodai sul divano mentre loro andarono nell'altra stanza, tornarono nudi.. ed erano un vero spettacolo, soprattutto alessio... non me lo ricordavo così.. ma luca anche... mmmmmm! Si misero vicino a me ed iniziarono a coccolarmi, a baciarmi... a toccarmi e dopo pochi minuti avevo addosso solo le autoreggenti. Alessio mi prende in braccio mi porta in camera da letto e mi sdraia sul letto... mi apre le gambe:-cosa dicevi ieri?- capisco al volo:-ti supplico.... Leccami la figa!- lui sorride ed affonda la testa tra le mie cosce dopodiché inizia a leccarmela, mentre luca giocava e leccava i miei capezzoli. Dopo pochi istanti Alessio decide che è il momento per dar via alle danze e me lo sbatte dentro con un colpo secco che mi toglie il fiato. Luca intanto me lo mette in bocca. Mi piaceva da morire succhiavo il cazzo di luca come se non ci fosse un domani e godevo del pisello di alessio che mi apriva in due. Poi mi mettono a pecora alessio me lo mette in culo luca ancora in bocca, ma quando anche luca venne dietro di me e me lo mise in figa sbroccai completamente ed iniziai a godere ancora di piùed arrivai all'orgasmo mentre avevano fatto ancora cambio, venne anche alessio che mi sborro in figa... per fortuna pur non prendendo nulla mi salvai... luca mi fa mettere in ginocchio, vuole un pompino inizio a succhiarglielo, a baciarglielo.. poi dopo qualche minuto alessio dice:- francy.... Non è questa la tua specialtà! Non è vero?- -si... ma la conservavo per te...- gli dissi dolcemente, lui si mise a ridere e mi ripetè di farla provare al suo amico. Sbuffai mi sdraiai sul letto gli presi il cazzo tra i miei piedini e lo segai. Luca era entusiasta:-mmmm si che bello... scommetto che anche il cornuto se le fa fare...- - no lui non se le merita certe finezze.. le concedo solo a chi mi fa godere tanto!- dopo pochi minuti viene sporcandomi le calze. Mentre ci riposiamo sul letto chiacchieriamo un po gli parlo di me delle mie avventure, come quella con un mio ex alunno che avevo iniziato da qualche giorno e gli faccio capire che il mio ragazzo era solo un povero cornuto che ci sto perché è innamorato perso di me e mi fa sentire una regina, ma il sesso, il cazzo è un'altra cosa e me lo prendevo ogni volta che mi andava. Ad un certo punto alessio chiede di lasciarci soli:-ho cornificato questa ragazza troppe volte ora debbo farmi perdonare- incredibile a dirsi ma era così alessio mi ha tradita molte volte e cosa ancora più assurda io mai.. e lo perdonavo sempre.. e lo perdonerei ancora. Luca rise:- ok piccioncini vi lascio soli- ed uscì dalla stanza. Io ed alessio ci baciammo a lungo poi sliì sopra di lui, mi impalai ed iniziai a muovermi lentamente. Ci guardavamo intensamente ed i miei occhi erano pieni di lui, godevo tanto, mi abbassai su di lui, ci baciammo poi iniziai a leccarlo mentre ancora mi scopavo il suo cazzo. - ti amo..- gli dissi.. -non fare la scema- mi disse lui serio ed aumentando le botte della scopata. -ahh ahh no dico veramente... ahhh mmm ti amooooooo- ed ebbi un altro orgasmo, lui non mi rispondeva e contiuava a scoparmi. Mi mise alla missionaria, orai i suoi colpi erano duri e violenti, c baciammo ancora, ed io stavo per venire di nuovo, dai ti prego... torniamo insieme.. ti aamo.. e so che da qualche parte nel tuo cuore mi ami anche tuuuuuuu. -francy se ti amassi non ti avrei fatta scopare dal mio amico...- intanto ero venuta di nuovo. Lui se ne accorse chiamò luca che intanto ce l'aveva dritto di nuovo mi fecero mettere a terra in ginocchio in mezzo a loro  e si fecero segare. Mi sborrarno sul viso. Quando mi ripuliì andai a prendere i miei vestiti ma non la biancheria intima... era sparita.. alessio mi disse che l'avrebbero tenuta loro per ricordo... diventai rossa e non dissi niente mi rivestiì ed andai via, da una parte delsa per non aver convinto alessio a tornare con me ma dall'altra felicissima per la scopata che mi ero fatta. Usciì di casa e pensai che oggi quel caldo era molto più sopportabile. Quella fu l'ultima volta che vidi alessio. Con luca ci siamo rincontrati ad una festa casualmente qualche mese dopo, c'era anche il mio fidanzato. Quando glielo presentai per poco non gli rideva in faccia. Me ne accorsi... mi bagnai. Poi approfittando che lui stava parlando con degli amici mi convinse a scopare di nuovo con lui il giorno dopo, ma questa volta mi feci pagare... volevo togliermi questo sfizio. Ma questa è un'altra storia... che non racconterò... kissssss 😉 

Note finali:

spero che questo capitolo vi sia piaciuto, fatemelo sapere al mio indirizzo e-mail francylamaiala@virgilio.it.

astenersi gente che vuole appuntamenti, foto video... sarebbe inutile.. qui si parla solo di racconti!

se vi è piaciuto il mio racconto mettetemi tra i vostri autori preferiti..

kisssss

ps qualche anno fa su questo sito ho conosciuto un ragazzo, si chiama alessandro e mi scrisse un racconto stupendo dove lui e i suoi amici musicisti mi scopavano... se non sbaglio si chiamava jizz session.. se leggi questo mex.. e ti va ancora... contattami sarei molto... molto... felice di... giocare ancora con te.... kissss! ps un bacio speciale come sempre al mio autore preferito... mikimark... kissssssssss solo xte!