i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

[ - ] Stampante
Indice
- Text Size +
Frequentavo il 2 anno delle scuole superiori la nostra classe non era una classe tranquilla facevamo un po di casino quasi sempre, ovviamente senza mai sforare i limiti, ma questo portò i nostri prof a disporre i banchi a ferro di cavallo nell'aula ed a farci acccomodare un maschio ed una femmina per cercare di mantere la calma almeno durante le lezioni, p oprio questa disposizione mi fece capire una cosa.

Quel giorno dopo 2 ore di italiano pesanti come non mai ( le prime due ore) avevamo 2 di biologia ed il nostro prof spiegò per tutte e due le ore, dopo la prima annoiato appoggio la testa sul banco e vedo la mia compagna di banco Dalila con lo sguardo teso e le gambe incrociate era come se fosse concentrata su qualcos'altro che non era la lezione, richiamo la sua attenzione e gli chiedo se va tutto ok lei mi risponde di si e dopo mi sussurra "avrei bisogno del bagno" io gli dico di andare ma lei non osa chiedere il permesso perchè sa che questo prof è un po intransigente passa la seconda ora ed al suono della campanella lei si alza di scatto aspetta che il prof esce io gli dico "Dalila aspetta che viene l'altro amcora si arrabbia" e lei di tutta risposta mi fa " non posso mi sto pisciando sotto non mi toccare altrimenti me la faccio addosso digli che era urgente se chiede" e corre via verso il bagno.
Quell'episodio mi ffece eccitare e non poco anche perché il mio pemsiero sndòmse di fosse veramente pisciata sotto o meno, ma da quella volta capii che la pipì delle donne mi fa impazzire
Note finali:
Vi invito a contattarmi al mio indirizzo email

antiglobalimpact@libero.it

Per fare due chiacchier sull'argomento