i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

| Sexy Video Chat | Gay Cam | Messenger - NEW |

[ - ] Stampante Capitolo or Storia
Indice
- Text Size +
Note:
Ho scritto questo racconto che diventerà a capitone per conto di una mia lettrice con fantasie particolari !!!
mi chiamo Annabelle come la bambola posseduto dal demonio in una grande scelta di film horror dedicategli.

Da quasi 15 anni pratico palestra tutti giorni e a volte faccio anche da personal trainer ho iniziato ad allenarmi quando ancora non andava di moda andare in palestra ma io ero già avanti una donna di 1 m 60 forse qualcosina di più il mio punto forte erano i capelli biondi uno sguardo ammaliante è una quarta di seno abbondante sono sempre stata abituata fino ad oggi deve ad avere molti occhi addosso sia in palestra dai ragazzini sia da quelli della mia età sia da quelli molto più vecchi devo aver dato molto piacere ai loro occhi guardandomi non vi descrivo le volte che ci hanno provato con me e non vi descriverò neanche le volte che gli ho mandati nel mondo della perdizione anche facendogli vedere facendo finta di niente un po’ di pelo una spalla ho una tettaMi divertivo alquanto metterli alla prova vedere fino a dove sarebbero arrivati per avermi ma poi ho scoperto che nella vita di tutti giorni domino mio marito domino sul mio posto di lavoro domino in palestra come personal trainig , E grazie anche al carisma dato dalla mia personalità riesco essere da aiuto nella psiche di molte persone uomini donne e quindi ad avere anche grande influenza sulle persone ma non sempre poi trovo qualcuno che possa trattarmi allo stesso modo questa forse è la solitudine dei potenti come la donna che sono io....!!!

Mio marito è un uomo di alto calibro nel lavoro che fa per mare e la responsabilità su molti uomini in mare è un uomo temprato dal freddo dall’acqua e dalla sua esperienza militare un uomo che quando lo conobbi mi fece sentire quasi schiacciata e già i tempi che ancora non conoscevo bene le mie fantasie per un momento mi fece sentire leggermente una schiava quando eravamo letto nella vita di tutti giorni un marito fantastico sincero che non perde mai l’occasione per farmi una sorpresa è un regalo fin da piccolo è stato cresciuto da persone di alto livello il problema qual è sta moto via per mare durante l’anno lasciandomi solo a casa e poi fin dei primi tempi stavo molto antipatica alla sua famiglia soprattutto a sua madre che una volta in separata sede dopo un anno che ce la Malfa usati mi disse Cara Annabelle Un giorno quando mio figlio sarà via per molto tempo dovrai aver bisogno di me e lì ti farò penare le pene dell’inferno per avermi portato via mio figlio essendo una donna di basso livello familiare noi facenti parte da secoli di famiglia molto di famiglia molto potente e non possiamo accettarti e ti odieremo sempre , ma un giorno presto tardi te la faremo pagare e diventerai un oggetto da divertimento Sarai trattata peggio di un criminale in prigione sarai usata da qualcuno per dare piacente alla mia mente di vederti soffrire mentre qualcuno ti userà come un oggetto e non potrai fare niente dire niente a tuo marito perché sai che non ama che si parli male di noi suoi genitori e grandi maestri di vita sai cosa pensavo di te che sei una sgualdrina e la pagherài!!!

Nel corso degli anni maturai e con le sue parole mi fecero eccitare perché si era bello e lui ancora mio marito andare a letto con lui è veramente piacevole micino amore ancora per come mi tratta male a volte dolce a volte è un vero e proprio animale ma sta via troppo tempo da casa in quel tempo la mia fantasia ha fatto il resto e ricordandomi le parole di mia suocera non vedo l’ora di cosa mi potrà capitare so che dentro di me godrò come una vacca in calore!!

Quindi ora che mio marito partirà per sei mesi andrò sotto a mia suocera la stuzzicherò fino a vedere quanto penserà di farmi del male e farmela pagare mentre io insaziabilmente godrò di questo trattamento che lei vorrà consumare su di me per tutti questi sei mesi spero proprio che coloro che tengono in forma con le medicine la coppia che gli fa da badante siano le famose mani della trinità di mia suocera spero che siano proprio loro a mettermi allo spiedo come un maiale sul fuoco a impallarmi e a farmi conoscere i loro amici mentre mi esibisco in spettacoli erotici dove sono una povera e demerita schiava vogliosa di cattive attenzioni !!!

Quei due mi guardano sempre come se fossi una torta soprattutto lui una volta mentre eravamo in casa in montagna gli ho spiati dalla serratura mentre facevano sesso una notte nella loro stanza degli ospiti a un cazzo di dimensioni importanti non saprei fare una stima della lunghezza ma la grandezza di quel pisello è veramente disarmante non vedo l’ora e spero vivamente che sia lui il mio carceriere e che mi faccia fare cose indicibili e inudibili davanti alla mia bella suocera mentre lui mi impalerà con quelrandello da guerra come nelle mie fantasie la leccherò a sua moglie mentre questa mi prenderò per i capelli almeno spero che siano così forti da riuscirmi a dominare perché si voglio essere una merita schiava e avere una carceriera un carceriere comandati da una grande regina Che mi facciano sentire veramente sporca dentro È usata come un giocattolo per famiglie nobili che nei meandri delle cantine tengono segregata e donne come me che vogliono godere infinitamente della loro schiavitù!!!
Note finali:
Queste sono le fantasie di una mia lettrice ......
Ho deciso che per chi volesse scrivo storie sulle vostre fantasie care/i mie lettrici ....
Per qualunque consiglio o altro scrivetemi a missionformyenergy@libero.it