i racconti di Milu
racconti erotici per adulti
Pseudonimo: Idraulico1999 [Contatto]
Nome: Salvatore
Stato: Membro
Autore dal: 10/05/2016
Sito web:
Beta-reader:
Preferisco aggiungere due osservazioni, che forse valgono per ogni racconto, ma in special modo per il genere erotico. La prima è che
non si scrive per se stessi, ma per il lettore. Nel racconto erotico, questo significa che non si scrive per eccitarsi, ma per eccitare.

La seconda osservazione è che l’erotismo è particolarmente a rischio di forme e di modelli già acquisiti: immaginiamo per esempio
l’influsso del porno sull’immaginario non solo maschile. La presumibilità, la prevedibilità e la scontatezza sono di frequente in agguato
così come i termini ripetuti e le situazioni ovvie. Anche il “finale”, pur essendo sesso, non è detto che debba essere “quel finale”.

In conclusione, l’eros è come corteggiare una donna: lentamente, fatela impazzire. Lasciatevi desiderare e giocate con lei, non fatele
capire dove volete arrivare, anche se lo sapete benissimo entrambi. Dominatela fin dall’inizio e portatela dove volete, esattamente
come in un racconto erotico. “Chi scrive domina, chi legge ne subisce il fascino”.

In questi resoconti, sono elencati e descritti vari scenari attraverso fatti e vissuti che spaziano dal sesso, al piacere, ai peccati,
alle rivincite, ai capricci, ai tradimenti, alle passioni nascoste, alle sofferenze, ai tormenti, alle manie, alle curiosità morbose,
alle esaltazioni, alle stravaganze, ai tabù, alle ironie, alle perversioni e alle ossessioni.

Per mezzo di queste descrizioni erotiche, mi rivedo a raccontare fatti della quotidianità di molte persone, di storie vissute, d’argomenti
e di trame che fanno parte del bagaglio intimo e nascosto di ognuno di noi. Le persone sono differenti, si mescolano e si combinano in
modo diverso, così come le storie e le vicende erotiche lo sono altrettanto; raccontano trame, storie, episodi, partecipazioni, impulsi
e passioni travolgenti.

Certamente e indiscutibilmente è un tema delicato e sensibile, di storie e di persone che si aprono, narrano, si relazionano, che
decidono e che scelgono di raccontarsi manifestando e svelando i loro retroscena. Il sesso per quanto possibile e prevedibilmente si fa, mentre l’erotismo si coglie, si percepisce.

Per me, senza dubbio è meglio “parlarne” di meno e “farne” di più, (sia in termini di quantità sia di qualità), in quanto è già un bel
segno; un segno d’apertura culturale e di libertà.

La scrittura è libertà, ognuno di noi esprime le proprie idee, così come anch’io esprimo e rivelo le mie, e tutto ciò vale anche per quelli che non la pensano come me.

Idraulico1999

===================================================================================================================================================================================
***Osservazioni per tutti voi che leggete i miei racconti erotici***

Io non sono né un romanziere né uno scrittore. E’ complesso e difficile parlare dello scrivere, e molto più difficile è dire in proposito qualcosa d’innovativo e d’originale. Le storie che racconto, appartengono alla mia vita e alla vita di persone che ho amato, ascoltato, conosciuto e sentito, che ancora adesso mi circondano e che mi hanno sempre circondato. E questo vale anche per la vita normale, a volte dolorosa e a volte divertente che ho trascorso e vissuto.

Sono un uomo che ha studiato poco e male, che per tutta la vita ho lavorato e che al presente (per fortuna) lavoro.

Scrivo per raccontare le cose belle che ho avuto, per confortarmi consolandomi per le cose brutte che mi sono capitate e chiedere scusa delle cose incresciose e spiacevoli che ho eventualmente involontariamente causato.

Mi è sempre piaciuto giocare con le parole, le virgole, i punti, i silenzi e le frasi così come un gioco, come una continua messa in scena, con le parole che svelano emozioni e le frasi che raccontano situazioni, che informano d’una persona, d’una storia, d’un evento, d’un periodo, d’una situazione, di un’occasione e perfino d’un sogno che ognuno di noi vorrebbe realizzare.

Idraulico1999 (Salvatore)






[Segnala questo]
 
 
Reviews by Idraulico1999
No results found.