i racconti di Milu
racconti erotici per adulti
Pseudonimo: bono [Contatto]
Nome: Peppe
Stato: Membro
Autore dal: 01/03/2011
Sito web:
Beta-reader:

[Segnala questo]
 
 
 
Stories by bono
Sommario:

Entrando vedo soltanto poche persone e per giunta anziani, nella mia mente penso che se il pomeriggio fosse stato così, mi sarei annoiato terribilmente, vado a fare una doccia e nel frattempo passa un ragazzo 19enne, forse c’era qualche speranza; comunque finisco la doccia e salgo sopra a salutare il massaggiatore, un ragazzo 25enne, fisico da modello, palestrato ed anche bello, con il quale abbiamo fatto amicizia.


 

Categoria: Gay, Trio
Capitoli: n° Parole: 3693 n° Letture: 5375

[Segnala questo] Pubblicato: 09/02/2017 Aggiornato: 09/02/2017


Sommario:

L’indomani trascorsi la mattinata come da programma, e verso l’una rientrai, ma non andai a casa, andai direttamente nel mio ufficio, corsi in bagno e visto che ne ho la possibilità della doccia, controllo se ho qualche ricambio e mi faccio una bella doccia. Esco dalla doccia, mi asciugo e nemmeno il tempo suonano alla porta, mi sistemo la tovaglia ai fianchi e vado rispondere al citofono.


 

Categoria: Gay
Capitoli: n° Parole: 2571 n° Letture: 3058

[Segnala questo] Pubblicato: 09/02/2017 Aggiornato: 09/02/2017


Sommario:

 

 

Qualche anno fa con un gruppo di amici, decidemmo di mettere su un gruppo musicale col quale, oltre a passare del tempo in maniera sana, potevamo anche fare qualche euro animando feste di matrimonio, compleanni, sagre di paese ecc. La cosa funzionò bene, ci accorgemmo  però, che mancava la voce femminile, così iniziammo a contattare diverse ragazze, dopo tanti tentativi, trovammo la voce che ci interessava. Era la voce di Monia, una ragazza che conoscevamo bene un po’ tutti, ma che non avevamo contattato perché sapevamo fosse fuori per studi.

 


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 3075 n° Letture: 6899

[Segnala questo] Pubblicato: 20/10/2015 Aggiornato: 20/10/2015


Sommario:

Finalmente arrivo all’area di servizio, entrando vedo una BMW grigia, ed un ragazzo fermo al distributore automatico di sigarette, entro nel parcheggio e mi fermo davanti al muretto, spengo il motore e scendo dalla macchina per distendermi un po’ le gambe, accendo una sigaretta ed appoggiato al cofano della macchina inizio a fumarmela; nel frattempo vedo il ragazzo che cerca di prendere le sigarette, ma non capivo bene cosa stesse facendo; in un primo momento penso che  tentasse di scassinare il distributore, ma ciò era impossibile, perché in quel punto vi sono telecamere di sicurezza ovunque, così penso che forse si era inceppato il distributore, in ogni caso rimango dove sono.


 

Categoria: Gay
Capitoli: n° Parole: 3200 n° Letture: 6086

[Segnala questo] Pubblicato: 09/10/2015 Aggiornato: 09/10/2015


Sommario:

Erano passati tanti anni da quando Loredana e Raffaele si erano visti per la prima volta, all’epoca avevano rispettivamente 15 e 13 anni, e nonostante fossero cugini primi, tra loro non c’era un gran contatto visto che la famiglia di Raffaele abitava in Olanda. Ora Loredana ha 26 anni, è  una ragazza carina anche se non molto alta, è circa 1,58, ma ha un fisico delizioso, una terza di seno, magra, un sederino sodo che non passa per nulla indifferente, dei capelli neri e lunghi fin sopra le spalle, degli occhi verdi e un viso angelico, insomma una ragazza semplice e bella, con le sue fantasie, ma molto realista, dedita all’università ed anche se non aveva un ragazzo, solo perché si definiva brutta dovuto alla sua statura, non gli mancavano di certo le occasioni per dar sfogo alle sue voglie sessuali, ma erano solo rapporti occasionali di breve durata, giusto il tempo di una scopata.


 

Categoria: Incesto, Etero
Capitoli: n° Parole: 7917 n° Letture: 13532

[Segnala questo] Pubblicato: 09/10/2015 Aggiornato: 09/10/2015


Sommario:

Continuai a fumarmi lentamente la mia sigaretta, quando, dopo qualche minuto, quei fari si spensero e la macchina si avvicinò alla mia. I ragazzi scesero, non era come pensavo io, erano lì in coppia; si avvicinarono, mi salutarono e si presentarono.


 

Categoria: Trio, Gay
Capitoli: n° Parole: 1329 n° Letture: 5619

[Segnala questo] Pubblicato: 09/10/2015 Aggiornato: 09/10/2015


Sommario:

Le ragazze come al solito erano disposte a scopare, ma quella sera le circostanze non ci permettevano di poter fare nulla, i cuginetti, gli zii, i fidanzati, insomma tutti tra le palle, con la noia che arrivava fin sopra i capelli e il cazzo duro che scoppiava tra i pantaloni, dovetti ritornare a casa senza aver potuto fare qualcosa. Ormai ogni speranza era andata perduta, fino a che non arrivai in quella stazione di rifornimento…


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 3816 n° Letture: 7042

[Segnala questo] Pubblicato: 03/10/2013 Aggiornato: 03/10/2013


Sommario:

Dal soccorso prestato ad un ragazzo sull’autostrada, nasce un rapporto di amicizia molto intima, e come premio qualche sorpresa spuntata strada facendo… questo è solo l’inizio di una vera storia di amicizia, sentimenti e sesso tra due ragazzi, ai quali vi si aggiunge qualche altro/a


 

Categoria: Etero, Gay
Capitoli: n° Parole: 5692 n° Letture: 10828

[Segnala questo] Pubblicato: 03/10/2013 Aggiornato: 03/10/2013


Sommario:

 

Dopo un po’ mentre stavo per completare il giro vidi entrare una ragazza bionda, occhi azzurri, fisico da modella, gambe perfette, rimasi come ipnotizzato da quella bellezza, tanto che urtai contro il carrello di un vecchietto che per poco non mi prendeva a calci in culo. Stavo visitando il reparto tappeti, quando me la ritrovai di fronte e che stava accarezzando lo stesso tappeto che avevo in mano io, la guardai meravigliato, lei mi guardò e fece un sorriso, quasi a volermi dire “eccomi qua bello sono tutta per te


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 3374 n° Letture: 7450

[Segnala questo] Pubblicato: 28/02/2013 Aggiornato: 28/02/2013


Sommario:

Jery, questo il nome del ragazzo, aveva appena 24 anni, biondino, carnagione dorata, occhi azzurri, fisico scolpito, ben curato e palestrato, proveniente dall’Emilia Romagna, ma di origine nordica, era molto timido ed imbarazzato, così il signor Guido, pensò giustamente che io e Jery potevamo diventare ottimi amici


 

Categoria: Gay
Capitoli: n° Parole: 2599 n° Letture: 10142

[Segnala questo] Pubblicato: 30/10/2012 Aggiornato: 30/10/2012


Sommario:

 

poi si fermò un momento mi fissò dalla testa ai piedi e mi disse “ma cosa hai fatto? Sembri diverso! Molto più magro con i muscoli i pettorali… non ci posso credere somigli a quei attori con fisico sculturato… ma che hai combinato?” in effetti lui questo non lo sapeva, ma in quei mesi ero andato in palestra, allenamento sodo e costante, dieta ecc… non che fossi chissà quale mostro ma ero bello tondo e con qualche chiletto di più, ma quei mesi avevano scolpito per bene il mio fisico, delineando bene addominali, pettorali e togliendo quei chili in più… così le dissi “mio caro, palestra, dieta sono stati i miei compagni in questi mesi… ti confesso che sto molto meglio.”


 

Categoria: Etero, Trio, Gay
Capitoli: n° Parole: 10875 n° Letture: 22416

[Segnala questo] Pubblicato: 25/08/2011 Aggiornato: 25/08/2011


Sommario:

ero appena uscito dalla doccia e suonò il campanello, mi affacciai ed era Chiara, la moglie del mio vicino di casa, mi chiese se potevo passare da loro perché avevano bisogno di una cortesia, risposi che l’avrei fatto appena finito di sistemarmi, notai che la signora non mi guardava proprio in faccia e poco dopo capii che stava guardando sotto l’accappatoio, ovviamente guardava in mezzo alle mie gambe, volevo chiuderlo ma per non metterla in imbarazzo lasciai il tutto come se nulla fosse;


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1408 n° Letture: 33327

[Segnala questo] Pubblicato: 24/08/2011 Aggiornato: 24/08/2011


Sommario:

Finito di fare la doccia, andai nella mia stanza, diedi una sbirciatina nella stanza di Anna, era già a letto sotto le lenzuola, con il braccio sopra il viso, con quella posizione le usciva fuori dal lenzuolo una buona parte del seno, rimasi un po’ a guardare, ovviamente iniziai ad eccitarmi, ma non volli fare nulla, così andai nella mia stanza tolsi l’asciugamano che avevo avvolto ai fianchi e mi coricai, impiegai un po’ di tempo ad addormentarmi, sbirciando di tanto in tanto nella stanza di Anna, ma mi sembrava che stesse dormendo, così mi addormentai.


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 2177 n° Letture: 11965

[Segnala questo] Pubblicato: 20/06/2011 Aggiornato: 20/06/2011


Sommario:

Arrivati al bosco, in un posto veramente isolato, ma di una bellezza indescrivibile, con la natura rigogliosa che ci circonda, un silenzio molto salutare per la salute, e soprattutto è importante che siamo da soli e ciò ci permette di essere veramente liberi. Piazzammo le due tende una un po’ più ampia a tre posti, e l’altra più piccolina, inizialmente pensammo che le due ragazze potessero condividere la tenda più piccolina e i ragazzi che eravamo in tre quella più ampia.


 

Categoria: Trio, Etero
Capitoli: n° Parole: 2519 n° Letture: 20789

[Segnala questo] Pubblicato: 27/05/2011 Aggiornato: 27/05/2011


Sommario:

Rientro e continuo ad aspettare, fino a che l’infermiera, mi dice di accomodarmi, entro e trovo dietro la scrivania, una bellissima donna, molto giovane, strano ma doveva esserci un dottore, pensai che poteva essere un’infermiera, in realtà era una dottoressa da poco laureata, ma era bellissima, molto più bella dell’assistente, era delicata, capelli castani con sfumature chiare, lunghi ed ondulati, occhi neri con un paio di occhiali con montatura nera, che gli davano un fascino particolare a quella sua bellezza.


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 2377 n° Letture: 13485

[Segnala questo] Pubblicato: 25/05/2011 Aggiornato: 25/05/2011


Sommario:

Anche lei mi osservava e rideva e di tanto in tanto mi abbracciava. Pensai nella mia testa che, tutto sommato, avevo fatto la scelta giusta. Mentre si discuteva, mio cugino chiede alcune cose  alla figlia, ed io involontariamente lessi il messaggio che stava inviando “sorellina il cuginetto è sempre più bello e bono”. Però nemmeno il tempo di arrivare che iniziano i commenti.


 

Categoria: Incesto, Etero, Trio
Capitoli: n° Parole: 2091 n° Letture: 27373

[Segnala questo] Pubblicato: 24/05/2011 Aggiornato: 24/05/2011


Sommario:

Era la prima volta che vedevo quella ragazza, alta circa 1.65, capelli a caschetto neri, occhi azzurri, credo un seconda di seno, un bel sedere e abbastanza atletica, vestita con jeans e una maglietta di quelle che non coprono nemmeno le spalle, anche lei era molto agitata, ad un certo punto prendo la parola


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1562 n° Letture: 11513

[Segnala questo] Pubblicato: 21/05/2011 Aggiornato: 21/05/2011


Sommario:

Appena avvio il motore, lui suona il clacson facendomi segnale di aspettare in attimo, sposta la sua macchina accanto alla mia e abbassa il finestrino. Cazzo non l’avevo notata, lì dentro c’era una bella ragazza mora, di circa 25 anni, che mi fissava con uno sguardo molto malizioso e provocante.


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1421 n° Letture: 7899

[Segnala questo] Pubblicato: 19/05/2011 Aggiornato: 19/05/2011


Sommario:

Quella mattina Paola mi sembrò ancora più bella di tante altre volte, forse per il suo abbigliamento casual, indossava jeans neri e camicetta bianca, forse perché era da un po’ di tempo che non la vedevo


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1352 n° Letture: 7090

[Segnala questo] Pubblicato: 18/05/2011 Aggiornato: 18/05/2011


Sommario:

 sono passati ormai diversi mesi, dieci con esattezza, da quando nella casa accanto alla mia sono venuti ad abitare i nuovi vicini, direi una bella famiglia e soprattutto giovane


 

Categoria: Etero
Capitoli: n° Parole: 1666 n° Letture: 7719

[Segnala questo] Pubblicato: 18/05/2011 Aggiornato: 18/05/2011