La mia esperienza di traditore tradito, parte 6

La mia esperienza di traditore tradito, parte 6 Lui era nudo seduto al suo fianco, anche lei nuda. Le stava accarezzando il culo ed era particolarmente contento, poi passando la mano sul pube le disse: meglio se tagli questi peli, ti voglio liscia come una bimba, sarà meglio. Anna non era d’accordo e cercò una giustifica: ma cosa dico a mio marito se mi vede depilata? Lui: di cosa ti preoccupi? Puoi sempre dire che al mare ti danno fastidio. Silenzio/assenso di mia moglie. Poi tornò ad accarezzarle il culo, le disse: è arrivato il momento di occuparci del tuo [...]

Di |2021-10-01T14:04:54+02:001 Ottobre 2021|Racconti di Dominazione, Tradimento, Voyeur|

La mia esperienza di traditore tradito, parte 5

La mia esperienza di traditore tradito, parte 5 Angelo arrivò poco prima di mezzogiorno in spiaggia; era gongolante e sorridente. Aveva una piccola telecamera in mano. La moglie gli chiese : hai trovato quello che cercavi? Lui: tutto; ho persino trovato a buon prezzo questa piccola telecamera per immortalare questa bellissima vacanza e si accomodò sulla sdraio. Mia moglie lo salutò. Si vedeva che fosse preoccupata. Era distesa sull’asciugamano rivolta al mare e dopo pochi minuti avvenne quanto le aveva anticipato. Città e fantascienza emersero da un discorso che stava facendo con la propria moglie e mia moglie fece quello [...]

Di |2021-10-01T14:03:18+02:001 Ottobre 2021|Racconti di Dominazione, Tradimento, Voyeur|

304 – Francesca: Sorpresa!

Ad Alberto piace quando Francesca gli accarezza il pene tenendolo con mano ferma, lei lambisce il glande sensibile con delicatezza passando la punta della lingua sul delicato filetto che unisce la cappella all’asta procurandogli sensazioni molto intense. Per fargli capire che quel sesso è tutto suo, Francesca sposta le sue labbra sulla vena pulsante che corre lungo la parte superiore e finisce di goderselo andando fino ai testicoli che bacia e mordicchia con maestria. Alberto ha il cazzo sensibile a questi massaggi fatti con la lingua, percependo il calore dell’alito della sua donna in contrasto alla freschezza e morbidezza delle [...]

Di |2021-10-01T14:01:14+02:001 Ottobre 2021|Racconti Erotici Etero|

303 – Francesca: Gli stivali

Francesca è una bella donna, ma spesso tende a dimenticarlo. A lei sembra di vestirsi normalmente per non apparire troppo ma in realtà è il complesso del suo corpo ed il gusto nell’abbinamento degli abiti che la rende appariscente. Eppure tante troiette che si vedono in giro, non hanno neanche la metà del suo fisico ma vanno in giro a far drizzare il cazzo a tutti. Un giorno, dopo aver provato uno dei soliti approcci andato più o meno a vuoto, il suo fidanzato Alberto le ha proposto di andare a comprare un bel paio di stivali come piacciono a [...]

Di |2021-10-01T13:58:52+02:001 Ottobre 2021|Racconti Erotici Etero, Racconti Erotici Lesbo|

306 – Francesca: L’incontro con Eleonora

Francesca: 306 l'incontro con Eleonora Quella ragazza, che da circa un mese lavorava in azienda, l'aveva colpita fin dal primo istante i suoi modi gentili accompagnati dello sguardo velato di tristezza davano la sensazione che in lei ci fosse qualcosa e Francesca si è messa in testa di scoprire di cosa si trattasse. L'occasione si presentò in una calda giornata estiva in cui il condizionatore dello studio di architetture si è guastato ed a causa del caldo torrido tutti si sono presi il pomeriggio libero tranne Francesca, che dovendo finire un lavoro importante, è rimasta e, con grande sua sorpresa, [...]

Di |2021-10-01T13:55:23+02:001 Ottobre 2021|Racconti Erotici Etero, Racconti Erotici Lesbo|

307 – Francesca: In piscina

Il tempo scorre sonnolento d'estate soprattutto se è nel primo pomeriggio e per di più se è domenica. A a Francesca e ad Alberto è stato concesso di accedervi di domenica su prenotazione per passare una giornata in totale relax. Nel Centro estetico ha possibilità di stare nuda ed esporre il suo corpo che è rimasto nel tempo sempre splendido e proporzionato come se avesse fatto delle magie con il chirurgo estetico da cui, però, non era ricorsa. Lei non ha voglia di fare niente ma solo sonnecchiare sulla sdraio all'ombra sistemata al fianco della piscina in giardino colma d'acqua [...]

Di |2021-10-01T13:52:15+02:001 Ottobre 2021|Racconti Erotici Etero|

Le avventure di Carmen e Giosuè – Giochi in hotel

In un pomeriggio di estate mi ritrovo a terra facendo finta di pulire una camera. Avevo deciso di stuzzicare Giosuè giocando con lui un nuovo gioco. Decido di impersonarmi in una cameriera e identifico in lui il cliente. Avevo detto a Giosuè che avevo necessità di andare in bagno e per questo lo avevo pregato di non salire in camera con me. Mentre prendevo il sole in piscina ricordavo il giorno in cui mi aveva masturbato a bordo vasca l’anno prima ed il pensiero mi aveva eccitato non poco. Toccava adesso a me ricambiare le sue attenzioni. Così salgo non [...]

Di |2021-10-01T08:18:32+02:001 Ottobre 2021|Erotici Racconti, Orgia, Sensazioni|

295 – Francesca: Sesso con due lesbiche di 1948

Simona e Fanny sono due lesbiche conviventi. A Francesca le ha presentate la sua collega Sofia la quale le ha detto che era necessario conoscerle prima di esprimere giudizi maligni e non veritieri, questo poiché spesso le emarginavano e le additavano a troie in calore per il solo motivo di essersi baciate in pubblico. La presentazione è stata semplice e senza formalismi o smancerie oppure ancora delle ritrosie da arte delle lesbiche. Le due ragazze ad un primo sguardo sembravano non giovanissime. Ad un incito di Sofia hanno accettato di stare un po’ insieme e così hanno iniziato a parlare [...]

Di |2021-10-01T06:44:18+02:001 Ottobre 2021|Racconti Erotici Lesbo|
Torna in cima