La trasformazione di Francesca cap 4

Mi rigiro il telefonino in mano dopo aver letto il messaggio... Non ho il coraggio di guardare la foto il video. Quella persona mi fa paura...mi schifa come uomo.Volgare ,sporco,violento. Mi mette in soggezione Ma nello stesso tempo qualcosa mi turba nelle mie reazioni. Perché non ho cancellato subito, perché ho letto....Potevo dirlo a mio marito. L'avremmo denunciato quel porco...Ma una parte di me era rimasta in quell'ascensore Nel caldo soffocante...nell 'odore di sudore...di ..di Urina...Si,ecco quel odore acre e pungente che non riuscivo a distinguere...Odori forti,mischiati, che impregnava 'ambiente chiuso senza aria Mi stordiva...E poi ,La sua voce, dura [...]

Di |2021-11-04T23:34:04+01:004 Novembre 2021|Orgia, Racconti Cuckold, Racconti di Dominazione|

Vent’anni

1 Quando lesse il messaggio sul cellulare, Andrea provò una sensazione che non riusciva a definire. Avvertiva una sorta di disagio, come a volte capita di provare quando accade qualcosa che dovrebbe essere piacevole ma che le circostanze, o qualche elemento del contesto, rendono difficile poterla apprezzare. “Quell'uomo, la compagnia occasionale che cerco, potresti essere tu... ma forse chiedo troppo...” Rilesse diverse volte, senza sapere cosa rispondere e senza che quella particolare sensazione di disagio si attenuasse. Possibile Cristina pensasse a lui in quei termini? La cosa lo spiazzava del tutto. Mai un’idea simile lo aveva sfiorato e ora, invece, [...]

La mia prima esperienza lesbo con la mia migliore amica

Le mie esperienze lesbiche sono iniziate molti anni fa ed esattamente una sera di primavera. Ero andata a casa della mia compagna di scuola preferita, Claudia, per studiare. Lo avevamo fatto con diligenza ed abbiamo finito un po’ prima del previsto. Per passare ancora qualche minuto insieme siamo andate a sederci in soggiorno e sentivo i suoi genitori prepararsi per andare ad una cena con amici. La madre era bellissima e l’ho invidiata pensando se mai io sarei stata come lei. Chiacchieravo con Claudia serenamente parlando di ragazzi e delle nostre compagne di scuola usando i soprannomi per individuare le [...]

Di |2021-11-04T13:36:15+01:004 Novembre 2021|Racconti Erotici Etero, Racconti Erotici Lesbo|

Francy La Segretaria (Santarellina In Sicilia Troia Al Nord)

Questo racconto a differenza del precedente è un racconto di pura fantasia da me inventato. Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale. Quando ho finito il liceo non pensavo che le mie aspettative di laurearmi e diventare una donna di successo sarebbe sfumate così velocemente Eppure la malattia di mio padre mi obbligò a ridimensionare le mie scelte, a decidere di trovare in fretta un lavoro. A 20 anni dovetti andare via dalla Sicilia per trasferirmi nel nord Italia, mi ritrovai a dover variare le mie aspettative e mi trovai nell'incertezza del futuro. Fui [...]

The Cuckold

E' un venerdì mattina accompagno mia moglie al treno, destinazione Torino dalla sorella per qualche giorno, subito dopo rientro in ufficio giornata noiosa senza nessun stimolo lavorativo importante. Arriva l'ora di chiusura, vado a cena nel solito ristorantino sotto casa prima di salire e buttarmi sul divano, mi aspetta una serata noiosa . Accendo la televisione, i soliti programmi noiosi politica film vecchi nulla di nulla. decido di finire alcune pratiche e accendo il computer. Prima faccio un giro su facebook ma anche li le solite stupidate, gente che si vanta di fare una vita fantastica, gente che insulta i [...]

Di |2021-11-04T13:29:15+01:004 Novembre 2021|Racconti Cuckold|

Il cuoco – 3

Capitolo 3 Marco pensa troppo a sua sorella Per contattarmi, critiche, lasciarmi un saluto o richiedere il racconto in PDF, scrivete a william.kasanova@email.it "É vero", ammise con dolore Marco mentre scorreva sullo schermo dello smartphone l'album Instagram di Cinzia, "alle elementari ero innamorato di lei." Contemplò le immagini che si susseguivano sul piccolo schermo, ripensando alla ragazza quand'era più giovane, quando frequentavano la scuola insieme. Allora era una bella bambina, dagli occhi scuri ed i capelli neri, educata e timidissima. Allora Marco poteva parlarle, sebbene a quei tempi fosse molto timido anche lui. Nell'ignoranza e candore dei primi anni di [...]

Torna in cima