Silvia e Ilenia

Silvia è una ragazza timida e riservata, troppo spesso considerata asociale. Semplicemente non adora passare il tempo con persone delle quali non si fida ciecamente. Ed è proprio la fiducia il suo principale freno sociale. Questo suo carattere introverso l’ha portata ad avere poche amiche, ma quelle poche sono fidate davvero, amiche speciali insomma. Fra queste c’è anche sua sorella Ilenia. La considera la sua migliore amica, nonché la sua mamma educativa. Il fatto che Ilenia abbia 10 anni più di Silvia l’ha portata ad essere quasi una seconda mamma per lei. La adora e sogna un giorno di diventare [...]

Evoluzione di un cornuto

Questo racconto è frutto di una richiesta fattami da un lettore, nomi e trama di massima mi sono stati forniti da lui. Tutto il resto è fantasia. Se vi è piaciuto e volete commentare o se anche voi desiderate che vi scriva una storia mandatemi una email a nadiagang@libero.it Mi chiamo Stefano, sono alto 1 metro ed 80, fisico leggermente palestrato capelli castani lisci, mia moglie Valeria è sempre stata una bella donna, molto vistosa, alta 1 metro e 70, fisico curato da cui spunta un davanzale della 5 misura. Fin da ragazza (eravamo nello stesso liceo io due anni [...]

GRAZIA E IL CALDO MARE A SETTEMBRE

Era la prima settimana di settembre , io e mia moglie Grazia abbiamo deciso di concederci un’ultima settimana al mare visto la bella stagione. Settembre è un mese splendido per vivere il mare…tranquillità, niente caos e relax . Arriviamo alla nostra casa il venerdì sera, apriamo le finestre e notiamo, con nostra piacevole sorpresa che la casa che confina con la nostra è abitata. Era stata tutta l’estate chiusa e ora vederla con luci in giardino accese e finestre aperte ci mette buonumore. Il sabato mattina, dopo aver fatto colazione, andiamo in giardino per sistemare le biciclette; in quel preciso [...]

Godiamo

Desto la tua curiosità, ma anche tu, non credere, mi intrighi molto. So che vorresti conoscermi; vedere se corrispondo alle tue aspettative: coscia lunga, seno conturbante, capelli lunghi, preferibilmente biondi e, soprattutto, disponibile a concedersi, possibilmente solo per un'ora di…intrattenimento; così vorresti! Il viso? Basta che sia potabile, dato che non significa molto. Un profumo gradevole, anche se credo che ti soffermeresti di più su altri argomenti. Davanti a te mi spoglio. E già questo ti fa venire le vertigini! Comincio dalla gonna. Apro la cerniera e la sfilo portandola sulle anche. I tuoi occhi strabuzzano dalle orbite ad accarezzarmi [...]

Di |2021-11-06T00:23:31+01:006 Novembre 2021|Racconti Erotici, Racconti Gay|
Torna in cima