Piacere liquido nelle mie mani

Scrivimi all'indirizzo email acchiappasogni918@gmail.com se ti vai di - raccontarmi la tua fantasia erotica e giocarla con me - darmi la tua opinione sul racconto Finalmente l’hai capito! Per ottenere il massimo godimento devi abbandonare tutte le tue convinzioni e manie di controllo: dimentica ciò che sei stata, muori e rinasci come pure oggetto di piacere nelle mie mani. Era inevitabile prima o poi decidessi di chiudere con il tuo ragazzo (adesso il tuo ex): da quando non ti regalava un orgasmo? Da quando avevi preso, dopo aver chiavato con lui, a nasconderti in bagno con la scusa della doccia [...]

04 – L’addestramento delle Amazzoni (Parte 1)

Il mio nome è Robert, discendo da una antica casata inglese, sono nobile e ho il privilegio di essere un Pari del Regno quindi mi spetta di diritto il Titolo di Lord. Nel mio albero genealogico sono presenti diversi antenati illustri fra cui un avo che prese parte alla Terza Crociata insieme al Re Riccardo I. La mia famiglia oltre alla nobiltà possiede anche un immenso patrimonio che in origine derivava esclusivamente dall'allevamento delle pecore, dalla produzione del whiskey e dalle miniere di carbone e che attualmente è stato incrementato con l'acquisizione di alcune società che si occupano di nanotecnologie [...]

Di |2021-11-09T21:11:31+01:009 Novembre 2021|Erotici Racconti, Racconti di Dominazione|

314 – Francesca – Oggetto: quello che farei con te

Appena rientrata a casa Francesca ha controllato le email ricevute e tra queste ce n’è una di Stefano. La curiosità è salita alle stelle e tutto è diventato secondario in quanto la lettura di quella email è diventa impellente. Appena l’ha aperta, l’oggetto “Quello che farei con te” era esplicito. Il testo della email è il seguente. Voglio scriverti senza preamboli ciò che immagino potrei fare con te. Abbiamo appena finito di fare scopare, sì, di scopare per l’ennesima volta e siamo distesi sul letto, nudi. Tu sopra di me ed io che piacevolmente steso sotto a sentire il calore [...]

Di |2021-11-09T21:06:53+01:009 Novembre 2021|Racconti Erotici Etero, Sensazioni|

La futura sposa del mio amico

Stanotte ho dormito molto male, continuavo a svegliarmi agitato con una particolare frenesia addosso. Avevo il cazzo quasi rigido con una voglia di scopare e di venire pazzesco: più di una volta l’ho preso in mano iniziando a segarmi per poi darmi dell’idiota ed interrompermi. Non era l’eccitazione a sconvolgermi, mi succede spesso, ma la fonte della mia eccitazione: Michela; la ragazza del mio amico, la fidanzata o meglio prossima sposa del mio amico Luca, settimana prossima si sposeranno ed io sarò testimone di nozze di Luca. Luca è il mio più caro amico, quando cinque anni fa sono andato [...]

Di |2021-11-09T15:50:39+01:009 Novembre 2021|Tradimento|
Torna in cima