Stimolando la prostata

Leggevo articoli su internet relativi al sesso e alla stimolazione prostatica e ne parlai con mio fratello. Mio fratello ed io quando siamo soli ci spariamo delle gran seghe anche perché non troviamo da scopare e le maiale che vediamo nei film sono per noi un sogno. Iniziammo tanti anni fa segando ognuno il suo cazzo e facendo a gara a chi sborrava di piu'. Anni fa mio fratello guardando il mio cazzo, decisamente più grosso del suo, mi chiese di toccarlo. Io lo lasciai fare, dopo alcuni minuti sentivo un po di fastidio e gli misi un po della [...]

Di |2022-01-06T17:05:13+01:006 Gennaio 2022|Racconti erotici sull'Incesto, Racconti Gay|

Gli amori di Antonella (parte dodicesima)

Dopo il mio incontro con Martina andai al lavoro, ero un po' sconvolto, non tanto per come mi aveva umiliato, ma per il fatto che in fondo la cosa mi era piaciuta. E' vero che mi sentivo pesantemente in colpa con lei e le sue “vendette” mi alleggerivano l'animo, ma è vero, anche se non volevo ammetterlo, che questo suo dominarmi e umiliarmi mi provocava una forte eccitazione. Avevo due donne che mi amavano infinitamente. Due donne molto diverse per due rapporti unici...e io le amavo entrambe. Mia moglie che mi adorava e si sottometteva con piacere alle mie voglie, [...]

Di |2022-01-06T17:03:34+01:006 Gennaio 2022|Racconti Cuckold, Tradimento, Trio|

“Ma dove sei finita?”

Vidi Alessia...ero nel traffico e la vidi su un autobus, che svoltava ad un incrocio e veniva risucchiato dal traffico. Rimasi bloccata, nella mia immaginazione inseguivo l'autobus e la raggiungevo salendo al volo, lasciando l'auto da qualche parte. Sentii suonare diversi clacson e mi ridestai capendo che stavo rallentando il traffico non ripartendo al semaforo verde...quanto avevo pensato a lei. Siamo state tanto amiche, poi diversi mesi anni fa probabilmente ho sbagliato e lei si è definitamente allontanata. Arrivo a casa, mi sento triste mi mancano troppe cose di Alessia. Avevamo due passioni, lei il ballo ed io il make [...]

Di |2022-01-06T17:02:02+01:006 Gennaio 2022|Racconti Erotici, Racconti Erotici Lesbo|

La spiaggia naturista

Finalmente l’ho convinta, passare una giornata in una spiaggia naturista a poche decine di km da casa. Per me è un’esperienza da non perdere , per lei solo l’occasione di abbronzare anche le parti più intime, ma ha accettato e così ci siamo, attraversiamo la pineta, la zona “tessile” ed infine arriviamo nella zona naturista, in fondo alla lunga spiaggia. Bassa stagione, la spiaggia non è affollata, ci addentriamo per un centinaio di metri poi scegliamo di stendere i teli in un ampio spazio tra un gruppo di ragazzi e una coppia di anziani. Il suo primo commento è che [...]

Di |2022-01-06T17:01:03+01:006 Gennaio 2022|Racconti Cuckold, Sensazioni, Voyeur|

la vacanza – chi se lo sarebbe mai immaginato che tutto sarebbe finito davanti a … “un vaso di fiori”

Siamo una giovane coppia sposata da qualche anno … mia moglie è una giovane donna, longilinea, di carnagione ambrata, occhi verdi nasino alla francese … con uno splendido sederino a mandolino, … in altre parole un bel culetto che attira sempre gli sguardi, due piccoli seni con su cui spuntano prepotentemente i capezzoli, di media statura; è quindi una ragazza decisamente bella che migliora sempre di più inducendo negli uomini un fortissimo interesse che però la lascia pressoché indifferente. A settembre di quest’estate decidemmo di passare una settimana di relax al mare: arrivammo nella località prescelta … uno splendido e [...]

Di |2022-01-06T16:59:51+01:006 Gennaio 2022|Racconti Erotici, Tradimento|

tutto ebbe inizio…..quel dì.

Francesca è stata una mia ex con la quale ho iniziato un percorso di consapevolezza della mia indole di porco. I fatti che racconto sono realmente accaduti anche se con delle varianti che qui ho sintetizzato. Francesca è un nome fittizio, ma che mi ispira. Era bella Francesca, viso sfuggente, capelli lunghi, sguardo suadente. Non molto alta ma con punto vita stretto, culo tondo e tette grandi, una quarta. All’epoca avevamo 35 anni, lei 33…. Il suo seno lasciato libero era leggermente pesante ma con delle movenze lente ed orizzontali. Era riservata quando la conobbi, sempre abbottonata e un po’ [...]

Di |2022-01-06T16:57:09+01:006 Gennaio 2022|Racconti Cuckold, Racconti Erotici, Voyeur|
Torna in cima