Valzer Viennese – Vecchi racconti di ErosItalia

Per lavoro viaggio molto. Quella volta ero a Vienna e la mattina verso le nove una giovane cameriera orientale entrò nella stanza dell'albergo proprio mentre mi stavo svegliando. Mi chiese scusa ma io, piacevolmente sorpreso per la sua gradevolissima presenza la invitai a fare il suo lavoro perché tanto mi sarei dovuto alzare. La guardai mentre svuotava il portacenere e il cestino dei rifiuti. Dallo spacco del suo grembiule intravedevo delle cosce perfette e bianchissime. Quando fu vicina al mio letto allungai un braccio e le carezzai il polpaccio. Rimase immobile. Incoraggiato da questo la feci sdraiare sul letto vicino [...]

Di |2022-05-29T16:30:03+02:001 Giugno 2022|Racconti Erotici|

Sborrata colossale – Vecchi racconti di ErosItalia

Mi chiamo Alberto ed ho 17 anni. Ora vi racconterò la mia storia con una ragazza filippina. Io abito vicino a questa mia amica che ha un appartamento affittato dove i genitori lavorano le stoffe. Un giorno sono andato a casa sua per fare i compiti e per mia fortuna non c'era nessuno tranne che lei. Dopo aver fatto i compiti abbiamo visto un po' di televisione e poco dopo gli chiesi se aveva avuto mai un'esperienza sessuale. Lei mi rispose di no ma mi disse anche che aveva una gran voglia di farla. Mi disse se la volevo fottere, [...]

Di |2022-05-29T16:29:45+02:001 Giugno 2022|Racconti Erotici|

Danza Macabra – Vecchi racconti di ErosItalia

Franco era molto preoccupato, da alcuni anni la salute di sua moglie Rita andava costantemente peggiorando, da un anno ormai aveva ottenuto il pensionamento anticipato, ma il restare a casa non aveva fatto altro che accelerare il suo decadimento. Rita era più giovane di lui di oltre 5 anni, ma ora lui, alle soglie della sessantina, sembrava molto più giovane. Quella sera, come ormai capitava sempre più di frequente, rientrò a casa molto presto, non si fidava a lasciarla a casa da sola per troppe ore. Come al solito, tentò di risollevarle il morale raccontandole della sua giornata, scherzando con [...]

Di |2022-05-29T16:29:31+02:001 Giugno 2022|Racconti Erotici|

La donna di servizio – Vecchi racconti di ErosItalia

Era stata mandata da un'amica della madre che aveva detto che era molto brava. Aveva 20 anni ed era ben fatta, pur non essendo una venere. Si vestiva sempre con un grembiule nero molto corto e teneva i capelli raccolti; era stata assunta come cameriera e per le pulizie "leggere", periodicamente infatti veniva chiamata una impresa di pulizie, anche perché la casa era così grande che una persona sola non poteva pulirla. Alloggiava in una cameretta nella zona di servizio. Luciano, il figlio minore, aveva 17 anni e tanta voglia di portarsela a letto. La osservava spesso quando lavorava e [...]

Di |2022-05-29T16:28:40+02:001 Giugno 2022|Racconti Erotici|

Il ritardo – Vecchi racconti di ErosItalia

Remo scese dal treno insieme alla folla tumultuosa ed irritata. Prese a camminare lentamente lungo la banchina guardando sconsolatamente l'orologio, le due ed un quarto, oltre quattro ore di ritardo, nessuna speranza che la coincidenza avesse aspettato. Si recò al banco informazioni e la sua frustrazione si accrebbe nell'apprendere che il prossimo treno partiva solo la mattina successiva a mezzogiorno. Uscì dalla stazione e si guardò intorno, tutto era silenzioso e solo poche macchine passavano di tanto in tanto, vide un bar ancora aperto e ci si diresse, aveva fame e voleva almeno prendere un panino, entrò e subito una [...]

Di |2022-05-29T16:28:23+02:001 Giugno 2022|Racconti Erotici|
Torna in cima