Quello che vorrei

Non ho mai fatto nulla del genere. Né in seguito. Non so ancora esattamente perché l’ho fatto, ma non c’è dubbio che l’abbia cercato. È che certe volte ti ritrovi nella tua vita a chiederti se stai effettivamente vivendo o meno. E se poi ti restano solo i rimpianti? Sono meglio dei rimorsi? È davvero possibile, farsi prendere dalla voglia di fare qualcosa di sbagliato? Mi sento sola. Vuota. In metropolitana, di rientro da lavoro di primo pomeriggio. Che diritto ho io di sentirmi sola? Ho un ottimo lavoro, un marito perfetto, ed un bimbo di due anni buono e [...]

Di |2022-06-16T12:20:17+02:0019 Giugno 2022|Racconti Erotici Etero, Tradimento|

La motocicletta

Quell'estate del 92 durante le vacanze estive decisi di lavorare nella raccolta frutta perché volevo comprare la mia prima moto. Con il gruzzoletto racimolato, lessi una inserzione e comprai da un privato un modello che mi piaceva tanto. Spesi tutto quello che avevo guadagnato in tre lunghi mesi caldi e afosi e comprai la moto, ammaliato come da un colpo di fulmine. Dopo pochi giorni in cui mi sentivo entusiasta, la moto si guasto' in modo molto grave. Mario, Il meccanico del quartiere al quale mi rivolsi mi disse apertamente che avevo preso una fregatura e che per sistemarla mi [...]

Di |2022-06-16T12:20:00+02:0019 Giugno 2022|Erotici Racconti, Racconti Gay|

Kyle

Spalancai la portiera della mia Jeep, incurante della station wagon parcheggiata accanto. Scesi frettolosamente dall'auto. Aprii il gigantesco ombrello di tela bluastra appartenuto a mia madre. Pioveva a dirotto e le mie All Stars si stavano già inzuppando. Fortunatamente dovevo camminare poco più di due minuti per raggiungere la palestra. Corsi fino all'ingresso. Aprii la porta e mentre strofinavo le scarpe sul tappeto e chiudevo l'ombrello, gridai: - Ciao, ragazzi! - Qualcuno rispose al saluto, guardando verso di me. Captavo i loro occhi, che brillavano appena mettevo piede nel campo di basket. Fu allora che lo notai. Era biondissimo e [...]

Di |2022-06-16T12:19:48+02:0019 Giugno 2022|Erotici Racconti, Racconti Gay|

Chissà come la prenderebbe

Sono rimasto vedovo quattro anni fa. Superati da poco i quaranta, sono subissato di consigli sul perché e per come dovrei rifarmi una vita, secondo la mia psicologa non riesco ad uscire da quello che lei chiama “Il mio guscio”. Chissà come la prenderebbe, se sapesse perché non cerco una nuova relazione. Vivo da solo al piano terra di una villetta bifamiliare, quella che avevo acquistato con mia moglie, e da circa tre anni al primo piano sono venute a vivere mia cognata nubile Viola, un donnone alla soglia dei cinquanta che non si è mai sposata, decidendo di crescere [...]

Di |2022-06-16T12:19:21+02:0019 Giugno 2022|Racconti Erotici, Racconti erotici sull'Incesto|

Sono un uomo fortunato

Sono davvero un uomo fortunato. A trentadue anni, ho un buon lavoro, una bella casa, ma soprattutto sono felicemente accompagnato con Vanessa. È una donna stupenda: mora, occhi scuri, magra anche se madre natura l’ha dotata di una meravigliosa terza abbondante. E per me, che dà sempre sono Team Tette, sono l’ottava meraviglia del mondo. Da alcuni anni, in estete, facciamo vacanze di coppia e, un po’ per caso un po’ per noia, abbiamo iniziato a frequentare spiagge per nudisti. Ci sentiamo a nostro agio in quel contesto e Vanessa, per godere appieno del sole, si depila completamente. Come negli [...]

Di |2022-06-16T12:18:53+02:0019 Giugno 2022|Racconti Cuckold, Tradimento, Trio|

La prima volta di Davide

Serena è mia cugina. Abbiamo un rapporto profondo che negli anni è sfociato in intimità quasi carnale, ma ho sempre preferito sottomettere un bel maschietto che una ragazza e così a parte delle “lezioni orali” in adolescenza e qualche scopata capitata ogni tanto negli anni, siamo sempre stati più dei grandi complici, anziché degli amanti. Ed è proprio grazie alla nostra grande complicità che trovarla vicino alla mia moto appena uscito dal lavoro, lavoro in uno studio come parrucchiere truccatore per eventi e cinema, sapevo che voleva di “guai in vista”. “Dario, quanto tempo che non ci si vede!” mi [...]

Di |2022-06-16T12:18:40+02:0019 Giugno 2022|Racconti di Dominazione, Racconti Gay|
Torna in cima