Il mondo di Fulvia – Vecchi racconti di ErosItalia

Le storie di Fulvia nascono dalla fantasia o dalla realtà? Poco importa, dal momento che ciò che per lei è fantasia si trasforma in pochi attimi in realtà e viceversa. Fulvia fin da adolescente ha sempre vissuto la sua sessualità come qualcosa di assolutamente inscindibile dalla vita, o meglio la sua vita ha il profumo, i godimenti, le eccitazioni, gli orgasmi che ogni giorno porta con sé, dal mattino alla notte, senza pause, senza preclusioni o freni inibitori. Può tutto e vuole tutto, non si accontenta mai, è una di quelle donne alle quali non va giù il fatto che [...]

Di |2022-06-16T12:23:48+02:0020 Giugno 2022|Racconti Erotici|

Sesso e traffico – Vecchi racconti di ErosItalia

Erano ormai tre mesi che non si vedevano, avevano avuto alcuni contatti telefonici e nulla più. Si era lasciati prima delle ferie con la promessa di non cercarsi fino a settembre, lui aveva accettato a malincuore ma mantenne la promessa. Tornati dalle ferie, per un motivo o per l'altro non riuscirono ad incontrarsi e passarono diverse settimane prima che si potessero vedere. Finalmente arrivò il giorno che riuscirono ad incontrarsi. Lui l'aspettava con la sua auto al solito posto, lei arrivo puntuale e salì a bordo. Stranamente lei, salendo, lo baciò solo sulla guancia e lui capì che era successo [...]

Di |2022-06-16T12:23:38+02:0020 Giugno 2022|Racconti Erotici|

Il barista – Vecchi racconti di ErosItalia

Cristina, aveva 17 anni, una biondina angelica ed innocente. Da poco più di due mesi aveva iniziato a lavorare come cameriera in quel bar. Il suo corpo era ancora acerbo, con le piccole tettine e le gambe lunghe ma esili. Solo il sedere aveva già assunto la tipica rotondità femminile. Di conseguenza, tra tutte le cameriere era quella che subiva di meno le avance dei clienti, forse anche perché molti erano intimiditi da quell'aria da bambina. Il bar aveva un barman di colore Timothy, un ragazzone alto quasi un metro e novanta, con un corpo che sembrava scolpito nell'ebano, un [...]

Di |2022-06-16T12:23:28+02:0020 Giugno 2022|Racconti Erotici|

L’affitto – Vecchi racconti di ErosItalia

Conobbi Patty ad una festa, era una giovane studentessa bellissima con il suo metro e settantacinque di altezza, i lunghi capelli castano chiari, lisci e morbidi, le sue lunghe gambe perfettamente tornite, le sue curve perfette. Diedi fondo a tutto il mio fascino, passai tutta la serata con lei e divenimmo amici. Nelle settimane successive, ci vedemmo spesso, uscimmo per andare al cinema, in discoteca o in pizzeria, mai nulla d'impegnativo, sempre da buoni amici, malgrado i miei sforzi, lei mi disse di avere un fidanzato al suo paese natale e di non volere storie d'amore. Convinto di riuscire comunque [...]

Di |2022-06-16T12:23:13+02:0020 Giugno 2022|Racconti Erotici|

La suocera – Vecchi racconti di ErosItalia

Dopo anni ed anni di celibato, alla soglia dei quarant'anni ho conosciuto Lucilla, una splendida ragazza di 22 anni e me ne sono subito innamorato. Lucilla è romana, capelli neri corvini, decisamente carina, con una figura snella ma piena nei punti giusti, è simpatica ed a letto si è subito dimostrata all'altezza, curiosa e pronta ad apprendere volentieri, senza troppi pregiudizi o remore morali, calda, proprio come piace a me. Nel breve volgere di un anno eravamo fidanzati, in meno di due sposati, una bella casa, una vita felice. Lei si è dimostrata una moglie perfetta, piena di attenzioni, ottima [...]

Di |2022-06-16T12:23:03+02:0020 Giugno 2022|Racconti Erotici|

Il nostro primo scambio – Vecchi racconti di ErosItalia

Io e Marta eravamo sposati da circa 7 anni e tra di noi sul piano sessuale tutto sembrava andar bene, ma più passava il tempo e più che sia io che Marta ci accorgevamo che una sterzata alla nostra vita di coppia ci avrebbe rinvigorito. Ma né io né lei osavamo parlarne. Fu così che una sera fredda di autunno, nel mese di novembre, mentre passeggiavamo sul corso, notammo un locale notturno, dove avveniva lo scambio delle coppie. Ne avevamo sentito parlare ma non eravamo mai entrati in un simile locale. Con il cuore in gola, mi lasciai scappare: "Chissà [...]

Di |2022-06-16T12:22:51+02:0020 Giugno 2022|Racconti Erotici|
Torna in cima