Archivi giornalieri: 20 Luglio 2022

Gonna al vento

Andrea aveva la netta impressione il destino volesse accanirsi contro di lui quella mattina. Era costretto ad una un'interminabile fila all'ufficio postale, la temperatura si avviava a superare i trenta gradi con annessa opprimente umidità e, come se non bastasse, sembrava che le Poste avessero deciso di regalare una pensione aggiuntiva a tutti gli ultrasettantenni. Possibile che tra le diverse decine di persone, non vi fosse nessuno intorno ai trentanni, magari di sesso femminile? Ogni lento secondo che passava, continuava a rimpiangere di non essere nella sua casa studio a dipingere. Sbuffò per l'ennesima volta decidendo di andare a prendere [...]

Di |2022-07-18T02:02:17+02:0020 Luglio 2022|Erotici Racconti, Sensazioni|

Mi sono trovata un toro più giovane.

Mi chiamo Anna, ho 45 anni, sono sposata con Paolo che ha due anni più di me. Sono una bella donna. alta, mora, aspetto mediterraneo, seno prosperoso, fianchi leggermente larghi, un bel culo molto invitante. Non sono affatto grassa, ma ho le curve al posto giusto, che, spesso e volentieri, sono oggetto di ammirazione da parte dei tanti maschi che mi vedono per strada. Fino a due anni fa, noi eravamo la classica coppia tranquilla e serena che faceva una vita assolutamente normale. Lavoro, casa, amicizie, vacanze e altre cose, tutto nella più assoluta normalità. Poi, un giorno, nell’ufficio di [...]

Di |2022-07-18T02:02:05+02:0020 Luglio 2022|Racconti Cuckold, Tradimento, Voyeur|

zia Anna 8°

MAX Mattina, mattina inoltrata oramai. Entra una luce in camera che mi sa che è già tardi. Mi alzo, chissà se è ancora in casa o se è già uscita? C’è, è in cucina che traffica. Cazzo ma come è vestita? Ha un abitino strettissimo di quelli che non lasciano nulla all’immaginazione, la fascia tutta mettendo in evidenza le tette, il culo….ma che figa sei zietta cara? “tesoro, ti sei riposato per bene eh?” “sì zia, si dorme bene nel letto di Giada, il letto è comodo, la stanza è silenziosa, ho fatto proprio una gran dormita!” Si avvicina, mammamia [...]

zia Anna 7°

ANNA La mattina dopo, Marco si alza presto, deve andare fuori città per lavoro e starà fuori fino a venerdì. Poltrisco nel letto, penso, ripenso, quello che ho visto mi ha turbata. Anche se la sera prima l’avevo fatto con mio marito, il solito sesso casalingo, mi tocco, sono fradicia, ho voglia! Vengo in pochi istanti pensando a Max, a come sarebbe se me lo cavalcassi. Mi alzo, mi faccio una doccia rinfrescante dai bollori poi mi metto a preparare la colazione. Indosso un abitino corto da mare in cotone elasticizzato bianco molto aderente, senza mettere nulla sotto, così per [...]

2 mesi in vacanza da schiava sessuale

A luglio optammo per le Maldive, resort tutti a villini sulle palafitte in mare, acqua cristallina e privacy assoluta. Qui il mio unico outfit era il pareo che indossavo solo per andare a mangiare e per coprirmi dalla vita in giù durante le passeggiate mattutine in spiaggia (per quelle serali eravamo nudi) il resto del tempo lo passavamo in camera tra tuffi in mare e nell’idromassaggio completamente nudi non potendo essere visti dai vicini di stanza, si faceva sesso in ogni dove (mare, idromassaggio, micro-molo della villetta, spiaggia). Questo per la prima settimana, poi, dato che l’intento era proprio quello, [...]

Di |2022-07-18T02:01:25+02:0020 Luglio 2022|Erotici Racconti, Orgia, Racconti di Dominazione|
Torna in cima