la schiava bianca nell’harem arabo: il ritorno al castello e dal suo padrone

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Francesca si svegliò la mattina dopo nuda, con il corpo dolorante in posti dove mai avrebbe pensato. Il suo corpo era ancora eroticamente sensibile e le lenzuola di raso provocavano sensazioni erotiche contro la sua pelle riscaldata. La sua mente era confusa, si sentiva come se fosse stata drogata o con i postumi di una sbornia. I suoi muscoli protestavano e mentre cercava di svegliarsi le lenzuola di raso le accarezzavano le parti del corpo ancora sensibili. Gemeva allungando i suoi muscoli doloranti, sentiva però che i suoi capezzoli e la sua [...]

ALLE SOGLIE DEL NIRVANA

Disteso, supino, attendo fremente che tu mi prenda con rapida mossa di rapina. Avverto il calore del fiato affaticato sul collo; sussurra mozze frasi che sanno di sesso, che sanno di umori sospesi, dell'affanno che il raptus amoroso induce. Pulsa, turgido, il sensore dei miei sentimenti, mentre anelo provare al mio interno la tua invasiva, virile presenza. Lo struggimento si accresce, si fa intenso; ed ecco, inquieto, si fa strada il timore di venire maciullato, travolto, frantumato, sorpreso dalla violenza dell'atto di possesso sul capo sospeso, ma lo voglio ugualmente. Voglio che tu offenda le mie membra, le disperda in [...]

335 – Francesca: weekend in hotel

Nonostante stesse con Stefano, Francesca non ha dimenticato la sua bisessualità mettendosi anche con Susanna. La storia con questa ragazza è diventata vera quando c’è stato il loro secondo bacio che si sono date in ufficio. Infatti Francesca aveva ripreso a lavorare nell’azienda dalla quale aveva preso un periodo di aspettativa per conoscere meglio Stefano ed abituarsi alla convivenza con lui. Quando lavorava nello studio legale del suo ex compagno Alberto non ha avuto modo di riconoscere che Susanna si era davvero presa una cotta non da poco di lei. Dopo che aveva lasciato l'ufficio non si erano più viste. [...]

Di |2022-08-02T00:55:05+02:003 Agosto 2022|Racconti Erotici Lesbo|

Architetti. 1

Cap. 1 Racconto di fantasia. Per commenti laser657@gmail.com "Cazzo Elisa, nessuno ti aveva mai detto prima di oggi che il mondo è pieno di uomini il cui unico desiderio è quello di servire una donna e guardarla mentre scopa con i suoi amanti?" Roberta pronunciò quelle parole sgranando gli occhi e atteggiando la bocca in una eccessiva manifestazione di stupore. "La tua ingenuità mi ha sempre fatto impazzire". Dai tempi di scuola Roberta aveva preso parecchi chili che portava però con grande leggerezza coprendoli sotto una specie di tunica nera; una lunga collana di coralli si muoveva a ogni suo [...]

Di |2022-08-02T00:54:55+02:003 Agosto 2022|Racconti Cuckold, Racconti di Dominazione|
Torna in cima