la prima volta

Era stato mio zio Franco a farmi conoscere il sesso, andavo alle superiori e non avevo mai avuto rapporti sessuali a parte qualche bacio innocente con un compagno di classe, zio era il fratello gemello di mamma ed abitava con noi da quando mia madre si era separata, aveva la sua stanza dove per la prima volta mi fece guardare un film porno. Era già da tempo che zio mi provocava, mi stava corteggiando ed io ne ero lusingata malgrado sapessi che era il fratello di mamma, ma la curiosità di conoscere cose nuove mi dava il coraggio di essere [...]

E’ nata una stella

CAPITOLO 1 I fatti che sto per raccontare hanno inizio molti anni fa, quand' ero ancora una ragazza , bella e piena di sogni come tutte le ragazzine di quell'età Avevo 18 anni appena compiuti, quando mia madre che, come tutte le madri del mondo, sognava per la propria figlia una vita di successo e di soddisfazione , rispose ad un annuncio, apparso su un settimanale femminile, di un'agenzia cinematografica che cercava ragazze della mia età per la partecipazione ad un film che sarebbe entrato, di lì a poco, in lavorazione nella nostra città. Trascorso qualche mese, ricevette una lettera [...]

Di |2022-08-02T00:58:48+02:005 Agosto 2022|Orgia, Racconti di Dominazione|

Le sorprese della vita

Mi chiamo Giulia, vi racconto come una serata normale e noiosa mi ha invece cambiato la vita. Mia madre mi chiese di portare a sua cugina e nostra vicina di palazzo Anna una giacca che aveva riparato e che si era scordata di portargli nel pomeriggio. Io inizialmente sbottai perché non avevo voglia di uscire, ma in fondo Anna, che io chiamavo zia, era mia amica ed ero in grande confidenza con lei e mi avrebbe fatto piacere salutarla. Pochi anni fa, mentre crescevo e il mio corpo cambiava lei mi spiegò tante cose di cui nessuno in famiglia mi [...]

Due caffè… Bollenti

"Due caffè da portare, con zucchero di canna". Stavolta fu Luca, a dirlo a lei, con un sorriso divertito. La scena ormai si ripeteva ogni giorno, alla stessa ora. Lei entrava, staccava finalmente gli occhi dal cellulare e gentilmente chiedeva sempre la stessa cosa a Luca, un 33enne barista cordiale e simpatico, talvolta timido (soprattutto con le donne) ma anche con una punta di follia che gli era costata qualche incidente con le autorità. Fu colta di sorpresa. Sorrise e quasi sussurrò un "Esatto,grazie". Mentre Luca preparava i caffè con la solita cura, lei si ritrovò ad osservarne i movimenti [...]

Di |2022-08-02T00:58:28+02:005 Agosto 2022|Racconti Erotici, Racconti Erotici Etero, Tradimento|
Torna in cima