Skip to main content
Racconti CuckoldUncategorized

Quando il culo di mia moglie è diventato un regalo di nozze

By 27 Febbraio 2024No Comments

Anni fa mia moglie, assieme ad un’ altra ragazza, ha fatto da testimone di nozze ad un’ amica.

Lo sposo era un militare, per cui al matrimonio erano presenti un sacco di uomini in alta uniforme e tra questi c’erano anche i testimoni dello sposo.

Da li mi è partita la fantasia su quello che avrebbe potuto essere successo all’ addio al celibato dello sposo: una serata frizzane e allegra alla quale, colpo si scena, si sono presentate la futura sposa e le sue testimoni.

La sposa per l’occasione aveva scelto un look che la faceva passare quasi inosservata: jeans, maglietta e sneaker. Mentre aveva richiesto che le testimoni (ignare dei suoi progetti) si mettessero in tiro, quindi mia moglie aveva optato per un vestitino cortissimo e attillato oltre ad un paio di tacchi vertiginosi ( c’è la foto nella galleria).

Le testimoni pensando di fare un uscita tra donne, sono rimaste stupite nel vedere l’amica vestita più che sportiva e ancor di più quando, entrando nel locale, si sono trovate circondate dagli amici dello sposo.

Il clima era comunque molto goliardico e disteso e le tre donne si sono subito sentite a proprio agio.

Ovviamente essendo presente anche lo sposo , tutte le attenzioni si sono concentrate sulle due testimoni (entrambe sposate) che si sono trovate attorniate da un bel gruppetto di galanti corteggiatori pronti a corteggiarle e viziarle.

Di li a poco, si sono aperte le danze, immagino mia moglie nel suo vestitino che balla super sexy in mezzo agli uomini, immagino che sentisse le loro mani farsi sempre più audaci, probabilmente all’inizio avrà cercato di evitare contatti troppo decisi, ma poi, complice l’alcol e la musica coinvolgente ecco che le sue resistenze si sono via via affievolite e le mani che cercavano di esplorarla hanno cominciato a trovarla sempre più predisposta ad accettare quelle attenzioni.

La serata era molto eccitante ed e passata fin troppo velocemente, le due donne hanno ballato e si sono fatte palpare e mettere le mani ovunque da tutti, ma ormai i numerosi drink e la stanchezza stavano ciminciando a mietere le prime vittime così gli amici dello sposo dopo aver salutato hanno cominciano ad andare via.

Alla fine erano rimasti solo i futuri sposi con i 4 testimoni, la sposa, con un’ espressione estremamente maliziosa si è avvicinata a mia moglie dicendole:
“ ci sarebbe ancora una cosina……ho promesso ai testimoni di mio marito il tuo culo!”

Mia moglie era talmente eccitata e su di giri che il pensiero di tirarsi indietro non l’ ha sfiora nemmeno, i due uomini erano già ai suoi fianchi, hanno afferrato il vestitino e lo hanno sollevato mettendo a nudo le chiappe, rotonde e morbide, incorniciate dal perizomino ormai fradicio. Per diversi minuti l’ hanno palpata e la masturbata, portando la sua eccitazione alle stelle, ormai lei bramava solo di essere presa, quindi è stata fatta stendere su un tavolo, con il culo leggermente sporgente oltre il bordo e le cosce aperte, uno dei due testimoni, dopo averle sfilato le mutandine, gliele ha infilate nella patata morbida e caldissima.

La seconda testimone, alla faccia del suo gelosissimo marito, era già inginocchiata e su invito della sposa, stava facendo un sontuoso pompino all’ altro uomo così da prepararlo e lubrificarlo in attesa che si inculasse mia moglie.

Ormai ci eravamo, sotto gli occhi compiaciuti degli sposini l’ uomo ha tolto il cazzo dalla bocca della testimone e lo ha avvicinato al culo di mia moglie, una leggera pressione ed ecco che ha iniziato a penetrarla, il cazzo ben insalivato e gli umori dell’ eccitazione rendevano l’ operazione estremamente naturale.

Da prima l’ ha penetrata lentamente, così da lasciare che il culo prendesse confidenze con il corpo estraneo, poi il ritmo è aumentato fino a diventare una cavalcata selvaggia.

L’ uomo è andato avanti così per un bel po’, poi ha lasciato il posto all’ amico che ha cominciato subito a stantuffare il culo di quella bella donna sposata che sembrava letteralmente pronta a tutto. I due si sono alternari, portando mia moglie ad avere diversi orgasmi, ormai lei era sfinita, era arrivato anche per loro il loro momento di godere.

Si sino spostati dall’ altro lato del tavolo e si sono messi ai lati del viso di mia moglie, lei ha cominciato ad accarezzarsi piano il clitoride mentre i due si masturbavano in direzione della sua bocca.
Sono esplosi, quasi all’ unusono, riversando sul viso e nella bocca della porcellina tutto il loro abbondante piacere, lei ha ingoiato tutto soddisfatta e spossata.

Il suo perizoma è stato sfilato dalla patata e lasciato in regalo allo sposo che, assieme alla sua promessa ha poi riaccompagnato a casa le due testimoni sfinite.

23
12
Luke0085

Leave a Reply