un’occupazione

di un incontro tra due giovani e avvenenti donne, ubriache di birra, bellezza e rivoluzione