Leggi qui tutti i racconti erotici di: a.narciso

ANNA
La serata trascorre tra chiacchiere soprattutto incentrate su quello che fa Max, incalzato più che altro da Marco: sugli studi, lo sport, l’inevitabile calcio e ….le ragazze. “non ho una ragazza fissa” e mentre lo dice mi fissa, mi ha vista me lo sento! “non mi piace avere impegni fissi che mi distolgano dallo studio ora poi che inizio l’università è meglio che mi concentri lì”
“quindi una diversa tutte le sere?” lo sollecita mio marito
“più o meno” risponde telegrafico cercando di evitare l’argomento. E ti credo, una diversa tutte le sere! È un figo della madonna! Pensando poi a quell’arnese che si trovava in mezzo alle gambe, la mia convinzione ne esce assolutamente rafforzata.
“ma solo ragazze o anche signore?”
“dai zio…che domande fai???”
“Marco smettila, non vedi che lo metti a disagio?”
“no zia, dai non ti preoccupare” sorridendo “comunque sì, anche qualche signora. Oh zia non lo dire alla mamma eh?” mi prese un tuffo al cuore. C’era qualche donna matura che si godeva quella meraviglia della natura. Ero gelosa, ero proprio gelosa!
“hehehe, lo immaginavo. Sicuramente sposate, vero?”
“vero”
Poi la tv, che è accesa, comincia a trasmettere una notizia di calcio ed entrambi lasciano cadere l’argomento per concentrarsi sulla notizia del trasferimento milionario di uno di quei trogloditi da una squadra ad un’altra. Gli argomenti degli uomini: donne, calcio e motori. Ancora non avevamo affrontato l’ultimo, ma sono convinta che di lì a poco ci saremmo tolti qualche curiosità anche su quel tema.

(continua)

per commenti: narciso.a@outlook.it

Autore Pubblicato il: 27 Giugno 2022Categorie: Erotici Racconti, Racconti erotici sull'Incesto, Tradimento0 Commenti

Lascia un commento