La collega di lavoro (parte 2)

Vi chiedo dei feedback alla seguente email raccontimickey22@gmail.com. Ne approfitto per ringraziarvi dei messaggi relativi al mio primo racconto. Tengo a precisare che i racconti sono frutto della mia fantasia e di fatti non realmente accaduti. La prima parte finiva così: “Ma veramente non ti sculacciava?” ” Ti ho detto di no, vuoi farlo tu?" La mia bocca resto in silenzio, mentre la mia mano passò ai fatti, muovendosi di sua volontà. "Ahi" "Scusa, non volevo" mi scusai "Ho solo detto ahi, ho sempre desiderato uno sculacciata del genere" "Solo una?" Provocai "Non provocare, perché potrei provocarti pure io" "Tanto [...]

4 Una notte di fine estate

La notte era nera e piena di stelle. Chiara in veranda sfugge ai commensali con i quali ha deciso di festeggiare la fine dell’estate, in quella fresca serata di fine agosto. Seduta in quella vecchia sedia in vimini ripensa alle sensazioni che l’hanno travolta negli ultimi giorni, dettate da quell’uomo – seppur in parte ormai conosciuto - pur sempre misterioso e strano, passionale ma sfuggente, cerebrale e intenso. Si è assentata un istante dagli amici di sempre, da quella compagnia ormai consolidata nel tempo e negli affetti, da quella routine fatta di emozioni solide ma stasera scontate, quasi opprimenti. Nell’animo [...]

Di |2022-05-19T11:47:03+02:0023 Maggio 2022|Erotici Racconti, Racconti di Dominazione, Sensazioni|

3 L’incontro

Vede solo bontà in quei grandi occhi scuri che la scrutano, intimiditi ed impacciati al loro primo incontro. Appartati nell’angolo di quel caffè lei incalza quel bel gigante dallo sguardo romantico e triste, silenzioso e pacato. Lui sa di essere in svantaggio, ma non riesce ad evitare di perdersi nello spettacolare smeraldo di quello sguardo intelligente, sensuale e furbo. Colloquiano amabilmente, lui le accarezza fortuitamente la mano e Chiara reagisce con un insolito orgoglio romantico, quasi non le appartenesse quell’affetto sfuggente e clandestino. Una vista esterna penserebbe ad una coppia che guardandosi cerca la prima scusa stupida per baciarsi, la [...]

Di |2022-05-19T11:46:11+02:0023 Maggio 2022|Erotici Racconti, Racconti di Dominazione, Sensazioni|

Corso di sopravvivenza

Buongiornomi chiamo Giulio ho 40 anni e sono impiegato in una ceramica del nord . Da alcuni anni pratico 4o5 weekend all'anno dei corsi di sopravvivenza, non li faccio solamente per la sopravvivenza in sé.. ma anche per staccare la spina dalla città e dal lavoro e soprattutto dalla vita di coppia che è abbastanza noiosa... Siamo insieme ormai da 10 anni ma a parte stare bene insieme Io mi annoio spesso attendo voler fare cose che mi ravvivano la giornata nel tempo libero mentre lei preferisce stare sul divano col cellulare... Come ognuno di questi weekend ci troviamo alle [...]

Di |2022-05-19T11:36:09+02:0022 Maggio 2022|Erotici Racconti|

Per caso sull’autobus e poi…

L'inizio è una storia vera, il seguito no. Condividere le mie fantasie mi aiuta a scaricare tutta l'energia in eccesso della mia fantasia. Accetto ogni tipo di consiglio, apportazione o crítica positiva,ho appena iniziato e so che non scrivo affatto bene anche se mi diverte abbastanza da continuare a farlo. Questo sono io, le mie sensazioni, la mia fantasia. Buona lettura. Primo pomeriggio, si stá da dio in questi giorni di primavera, la cittá si risveglia, ci si veste piú leggeri e i sensi si aguzzano perchè tutti sentono l'esplosione di vita che rappresenta questa stazione... il miglior momento per [...]

Di |2022-05-19T11:35:56+02:0022 Maggio 2022|Erotici Racconti, Racconti Erotici, Sensazioni|

Maschera di femminilità

-Prologo- Le lunghe gambe di Ylenia erano avvolte da autoreggenti a fantasia, sfondo grigio chiaro e una serie di fiori rossi stilizzati. Il corpo sensuale era avvolto in un vestitino di lana sottile, corto e aderente, per niente scollato. Piero la osservò togliersi il soprabito e passarsi una mano tra i capelli. Il gesto fu accompagnato da un movimento del capo che fece apparire i capelli ancora più fluenti e voluminosi. «Che guardi? Stupito non abbia le tette in bella mostra? O forse deluso?» «Perché sei sempre così sprezzante?» Il dubbio che quel atteggiamento fosse solo una recita, in quei [...]

Di |2022-05-18T23:46:45+02:0021 Maggio 2022|Erotici Racconti, Racconti Erotici Etero, Sensazioni|

Il Vecchio Torchio – 3

Capitolo 3 di 6 Per contattarmi, critiche, lasciarmi un saluto o richiedere il racconto in PDF, scrivete a william.kasanova@hotmail.com Sono le sette e mezza quando mi trovo, quasi contro il mio volere, davanti all’ingresso de “Il Vecchio Torchio”. Il cartello in legno lucidato, con la scritta in bassorilievo, non è illuminato dai faretti nonostante il sole sia calato oltre le montagne che circondano il lago di Garda. Anche le luci nella zona destinata ai villeggianti sono spente e le uniche accese sono quelle di, suppongo, la cucina dei padroni di casa. Mi è impossibile impedire al cuore di battere sempre [...]

zia Anna 2°

MAX Caldo caldissimo un’estate torrida. Fortunatamente ho finito; una faticaccia, mi sono tolto un gran peso dalle spalle, l’altro ieri ho dato l’orale della maturità ed ora libero! Libero per un’estate intera poi da settembre ripenseremo agli studi, agli allenamenti. Sabato mattina partiamo; tutta la “famiglia Brambilla” va in vacanza. Mamma, papà e Martina proseguono per la Grecia, io mi fermo dalla mia amatissima zietta a Rimini qualche giorno, poi gli amici mi passeranno a prendere per andare in Puglia a fare sfracelli, non so ancora quando, però mi fermo volentieri dalla zia, molto volentieri! Zia Anna è di qualche [...]

Di |2022-05-18T23:46:18+02:0021 Maggio 2022|Erotici Racconti, Tradimento|

zia Anna 1°

ANNA Pomeriggio inoltrato, fa molto caldo, caldissimo. Relax nel lettone con l’aria condizionata al massimo, dopo un pomeriggio di sesso. Sandro giace supino con gli occhi chiusi e le braccia aperte, mi avvicino, gli metto la testa nell’incavo della spalla, gli accarezzo il petto villoso e dandogli qualche bacio sul collo mi decido finalmente a dirglielo: “purtroppo i nostri programmi saltano” “in che senso…saltano?” “sabato mattina arriva mia sorella da Milano e resta qualche giorno da me e difficilmente potremo vederci in quella settimana che lui va via” “ma come???? Mi ero organizzato col lavoro per essere libero tutta la [...]

Di |2022-05-18T23:46:03+02:0021 Maggio 2022|Erotici Racconti, Tradimento|

A Milena: capitolo 3

7 gennaio 2022 E’ il grande giorno: eccitazione a mille, non ho chiuso occhio e quel poco che sono riuscito a dormire, ho sognato Milena. Non mi sono ammazzato di seghe tutta la notte eh, ma ho dovuto escogitare un piano per rendere possibile questo incontro. Non potevo certo andare dalla mia ragazza a dirle “Ciao, sai che oggi devo andare a Milano per vedermi con una vecchia amica che mi vorrei scopare? Si, proprio quella che ogni tanto mi mandava qualche foto un po’ svestita e che una volta mi hai beccato sul telefono”. Non era proprio una buona [...]

Di |2022-05-18T23:44:56+02:0020 Maggio 2022|Erotici Racconti|
Torna in cima