08 – Come diventare una Star del cinema (Parte II)

Per una migliore comprensione vi suggerisco la lettura della prima parte del racconto. Stando dietro di lei il mandrillo del mio amico le accarezzava il seno con la mano sinistra mentre con la destra scivolava verso il basso ventre. Arrivato allo slip insinuò le dita sotto la mutandina fino ad arrivare alla sua morbida fica. - Mmmmmhhh - fece Alessandra - preside cosa mi sta facendooo... - Sto verificando se è vero quello che mi ha detto il bidello,... - Che le ha detto il bidello,... mmmhhh? - Che sei una troietta,... e che ti ha visto nello sgabuzzino delle [...]

01 – Il carrozziere del culo

Mi chiamo Alessandra, ho 19 anni, vivo in una cittadina di provincia vicino a Roma e voglio raccontarvi una brutta avventura che mi è capitata l'estate scorsa. Ho finito l'ultimo anno di liceo, sono una ragazza carina, ho delle belle gambe frutto di tanti allenamenti di pallavolo, sono bionda naturale ho gli occhi blu, e i capelli mossi sono alta 1.70 e ho un bel seno che sta su da solo, anche se mio padre vuole che indossi sempre il reggiseno. Il mio punto forte è il sedere che è un capolavoro della natura, me ne sono accorta da come [...]

Il mio amore mi ha fatto cornuto! – Capitolo 12

“Amore, vieni qui” mi disse Giulia, invitandomi a mettermi di fronte a lei, mentre presentava il suo culo a pecora. “Voglio che mi guardi in faccia mentre me lo mette nel culo, voglio che vedi la mia soddisfazione nel dargli qualcosa che non ti ho mai concesso e mai ti darò. Sei contento?” “M-mai…?” “Mai.” La sua espressione all’improvviso cambiò in una di legger dolore. “Marco, aspetta un attimo… forse il cornutello può rendersi utile… amore, perché non mi prepari il buchino per quel meraviglioso uccello… sii un bravo cagnolino e datti da fare” disse con un sorrisino. Io e [...]

Di |2022-05-19T11:54:45+02:0024 Maggio 2022|Racconti Cuckold, Racconti di Dominazione|

La collega di lavoro (parte 2)

Vi chiedo dei feedback alla seguente email raccontimickey22@gmail.com. Ne approfitto per ringraziarvi dei messaggi relativi al mio primo racconto. Tengo a precisare che i racconti sono frutto della mia fantasia e di fatti non realmente accaduti. La prima parte finiva così: “Ma veramente non ti sculacciava?” ” Ti ho detto di no, vuoi farlo tu?" La mia bocca resto in silenzio, mentre la mia mano passò ai fatti, muovendosi di sua volontà. "Ahi" "Scusa, non volevo" mi scusai "Ho solo detto ahi, ho sempre desiderato uno sculacciata del genere" "Solo una?" Provocai "Non provocare, perché potrei provocarti pure io" "Tanto [...]

4 Una notte di fine estate

La notte era nera e piena di stelle. Chiara in veranda sfugge ai commensali con i quali ha deciso di festeggiare la fine dell’estate, in quella fresca serata di fine agosto. Seduta in quella vecchia sedia in vimini ripensa alle sensazioni che l’hanno travolta negli ultimi giorni, dettate da quell’uomo – seppur in parte ormai conosciuto - pur sempre misterioso e strano, passionale ma sfuggente, cerebrale e intenso. Si è assentata un istante dagli amici di sempre, da quella compagnia ormai consolidata nel tempo e negli affetti, da quella routine fatta di emozioni solide ma stasera scontate, quasi opprimenti. Nell’animo [...]

Di |2022-05-19T11:47:03+02:0023 Maggio 2022|Erotici Racconti, Racconti di Dominazione, Sensazioni|

3 L’incontro

Vede solo bontà in quei grandi occhi scuri che la scrutano, intimiditi ed impacciati al loro primo incontro. Appartati nell’angolo di quel caffè lei incalza quel bel gigante dallo sguardo romantico e triste, silenzioso e pacato. Lui sa di essere in svantaggio, ma non riesce ad evitare di perdersi nello spettacolare smeraldo di quello sguardo intelligente, sensuale e furbo. Colloquiano amabilmente, lui le accarezza fortuitamente la mano e Chiara reagisce con un insolito orgoglio romantico, quasi non le appartenesse quell’affetto sfuggente e clandestino. Una vista esterna penserebbe ad una coppia che guardandosi cerca la prima scusa stupida per baciarsi, la [...]

Di |2022-05-19T11:46:11+02:0023 Maggio 2022|Erotici Racconti, Racconti di Dominazione, Sensazioni|

AMICHE? capitolo 2

AMICHE? CAPITOLO - 2 Quella sera Miriam rientra a casa soddisfatta il suo piano sta funzionando alla grande, una doccia veloce e subito a letto. la ragazza si addormenta con un ghigno malefico stampato sul volto. Marco salutata la sua rgazza si chiude in camera e scaricato il video sul suo pc guarda e riguarda il filmato ansimando mentre si masturba pensando a Vanessa e a quello che ora poteva farle, in un attimo viene e schizza sullo schermo su un fermo immagine del volto di lei. M - Scusami per ieri sera non pensavo andasse così - V - [...]

Lorenza, la vacanza da incubo parte 10

Era li nuda sul balcone, dentro di se aveva ancora quel doppio dildo, non ebbe il coraggio di levarlo per paura di disobbedire, si guardò attorno impaurita, per farsi vedere meno decise di sedersi, anche se cosi facendo la pressione di quel fallo si faceva sentire di più , è rimasta li un oretta buona, finche Roberta non la fece rientrare, erano tutte li in salotto che già ridevano divertite, Roberta prese le manette appena acquistate e le blocco le mani dietro la schiena, i commenti non si sprecavano, tra le amiche c’erano due bisex, che non vedevano l’ ora [...]

Di |2022-05-15T14:11:43+02:0017 Maggio 2022|Racconti di Dominazione, Racconti Erotici Lesbo|

Qui bravi ragazzi

Il prototipo della brava ragazza. In effetti anche lui non sembrava niente di diverso da un bravo ragazzo, anzi un bravo uomo. A turbare questo quadro perfetto era la circostanza che lei aveva letto dei suoi racconti su Milu. Tra mail e messaggi c'era stato una specie di corteggiamento: lunghissime chiacchierate in cui si erano entrambi scoperti persone sensibili e profonde, telefonate, messaggi, confidenza. Ma ora erano su quel divano. Entrambi un pò in imbarazzo. Lui la desiderava davvero. Mente e cuore. E lei gli piaceva davvero. Anche se non era lo stereotipo della donna passionale, quella capace di suscitare [...]

Di |2022-05-09T14:57:53+02:0012 Maggio 2022|Racconti di Dominazione, Sensazioni|

2 Tu sei mia

Lui le ha inviato la posizione gps ed un messaggio con riportato unicamente l’ora e il giorno dell’incontro. Il navigatore la sta portando in una zona fuori mano poco fuori città, della quale lei inconsciamente non conosceva l’esistenza. Come poteva non esser mai stata lì, a così pochi km dalle sue abitudini, dai suoi rifugi sicuri? Un senso di ansia e paura le taglia il fiato quando l’indicazione sul monitor le fa prendere una sterrata attraverso la quale si addentra nella foresta. La cosa un po’ la inquieta ma il pensare a quali possano essere le intenzioni di lui si [...]

Di |2022-05-09T14:54:35+02:0010 Maggio 2022|Erotici Racconti, Racconti di Dominazione, Sensazioni|
Torna in cima