;

I racconti erotici di

I racconti di William

Contattami

Benvenuto nei racconti erotici di milu

Otre 38000 pagine di erotismo, racconti erotici di ogni genere creati dalla fantasia o dalla esperienza di vita di tanti autori. Un enorme database di storie erotiche a vostra disposizione. Vi troverete, oltre a tante storie erotiche, le fantasie e le confessioni erotiche dei nostri autori... le più sensuali del Web!

Buona lettura...

Linda la nerd – Capitolo 15

La bocca di Tania era scesa fino a inghiottire tutto il glande, bagnandolo di saliva e muovendo con delicatezza la punta della lingua sul frenulo. Gli aveva sorriso, aveva afferrato incrociando le braccia il fondo della maglietta e se l’era levata, restando a petto nudo: le sue grosse tette sembravano fissare il ragazzo attraverso i capezzoli turgidi.

Leggi il racconto..
2 0

Linda la nerd – Capitolo 14

Linda si sarebbe voluta gettare in ginocchio davanti a Daniele senza distogliere lo sguardo dal suo viso, prendendo il suo pene dei pantaloni: lo avrebbe fatto sotto gli occhi di tutti i presenti nel corridoio della scuola, urlando che era la sua puttana, che lui era il suo padrone e avrebbe gustato la sua sborra come fosse stata ambrosia.

Leggi il racconto..
3 0

Linda la nerd – Capitolo 13

Il video sembrava fare delle panoramiche, zoomando sui volti delle ragazze presenti, intente a mettersi in bocca i cazzi di altrettanti ragazzi, quelli che Linda aveva definito “i giudici”. Come nelle migliori fantasie maschili, le ragazze coprivano praticamente tutti i colori dei capelli naturali: due bionde, una mora e, giustamente, una rossa.

Leggi il racconto..
4 0

Linda la nerd – Capitolo 12

Lei custodiva tra le labbra la sua cappella, calda e pulsante, le dita di una mano che sorreggevano il suo cazzo, la sborra bollente che la colava in gola scivolando sulla lingua dopo avergli dato piacere. Gli occhi castani di lui, quando si erano posati nei suoi neri, scintillavano per l’orgasmo appena ricevuto.

Leggi il racconto..
5 0

Linda la nerd – Capitolo 11

– Gli altri vogliono portarti via la tua piccola puttana. – sussurrò Linda, poi baciò con passione il frenulo, facendo tremare il ragazzo. – Dimostra loro che sono solo di tua proprietà e guidami verso il tuo piacere. – aggiunse e, allungando una mano, afferrò quella sinistra di Michele e se la posò sulla testa.

Leggi il racconto..
11 0

Linda la nerd – Capitolo 10

Era bello farsela leccare, raggiungere l’orgasmo con le sue dita nella sua fica e spruzzare, ma avere il cazzo di Tommy che entrava in lei, possedendola, era qualcosa che occupava un posto speciale nel cuore di Linda… Anche perché era sempre accompagnato da baci e coccole, donandole un momento di intimità che lei aveva decretato essere l’essenza del sesso.

Leggi il racconto..
8 0

Linda la nerd – Capitolo 9

Francesca deglutì quando notò un inconfondibile rigonfiamento che partiva dal centro dell’inguine di Mauro e s’insinuava nel pantalone sinistro. Doveva esser e lungo più di una spanna, riconobbe, ed era ancora moscio…
Sentì un forte malessere che si diffuse fino allo stomaco… Pensò che un sorso capace di spegnere quel fastidio avrebbe potuto facilmente trovarlo tra le gambe dell’uomo.

Leggi il racconto..
15 0

Linda la nerd – Capitolo 8

– Adoro sentirmi dentro di te, mentre mi dai piacere con la tua bocca, – le sussurrò, dolcemente, – ma oggi tutte le attenzioni saranno dedicate solo a te. – E le loro labbra tornarono a unirsi, in un bacio talmente passionale che Tommaso dovette mettere una mano sotto il sedere di Linda che stava per scivolare a terra, sopraffatta dall’emozione

Leggi il racconto..
12 0

Linda la nerd – Capitolo 7

Quanto avrebbe voluto Tommaso sdraiare Linda sul letto, aprirle le gambe e affondare il suo viso tra le sue cosce, assaporare il suo giovane sesso, leccare le sue labbra, suggere il suo clitoride, sentirla ansimare di piacere fino a farla contorcere con il miglior orgasmo della sua vita.

Leggi il racconto..
105 0

Linda la nerd – Capitolo 6

Quando finalmente fece uscire il pene di Tommaso dalle labbra ancora chiuse, Linda si voltò verso Tania, aprì la bocca e la baciò. La mora le fermò la testa con una mano e cominciò a limonarla con passione. Un paio di gocce di sborra colarono dalle loro labbra unite e si spiaccicarono a terra.

Leggi il racconto..
89 0
I racconti erotici di Milù DEVI ESSERE MAGGIORENNE PER POTER ACCEDERE A QUESTO SITO.