Ilaria e la scommessa Azzurra: Italia-Galles (1° turno)

Subito dopo la vittoria con la Svizzera, Ilaria aveva dato la buonanotte ai genitori e si era chiusa nuovamente in camera. Distesa sul letto, senza più il top ma ancora con addosso il costume e la gonna, ripensò alla surreale serata che aveva appena vissuto, chiedendosi se fosse successo tutto per davvero. Aveva ancora ben impresso nella mente lo sguardo di suo cugino Paolo, a cui lei, in virtù del 3-0 dell'Italia che aveva sancito l'esito della scommessa, aveva concesso di farsi ammirare in bikini e perizoma. Le tornò alla mente anche quel momento in cui la porta si era [...]

Ilaria e la scommessa Azzurra: Italia-Svizzera (1° turno)

Mercoledì 16 giugno 2021 «Squadra che vince, non si cambia» aveva sentenziato suo padre, sin dal termine della partita con la Turchia. Non era uno scaramantico, in genere, ma quando in ballo c'era la Nazionale lo diventava a livelli maniacali. Il successo degli Azzurri nel match d'esordio agli Europei, con quel netto 3-0 che Ilaria e i suoi genitori avevano vissuto a casa degli zii, lo aveva convinto che anche per la gara con la Svizzera si dovesse replicare. La moglie, dopo lunghi negoziati, era perlomeno riuscita a convincerlo a ricambiare l'ospitalità: stavolta sarebbero stati loro a mettere a disposizione [...]

Ilaria e la scommessa Azzurra: Italia-Turchia (1° turno)

Venerdì 11 giugno 2021 Ilaria non era mai stata una grande appassionata di calcio. Non tifava per nessuna squadra, al massimo conosceva qualche giocatore che riteneva abbastanza "figo" da seguire su Instagram... ma in generale non ci capiva poi molto. Eppure si sa, d'estate i grandi eventi con la Nazionale sanno coinvolgere anche chi il calcio non lo mastica proprio. Sarebbe successo anche a lei con quel campionato Europeo del 2021, anche se in una maniera che difficilmente avrebbe potuto immaginare alla vigilia dell'evento. «Stasera andiamo dagli zii a vedere la partita, ci sei?». Questo il messaggio ricevuto da sua [...]

Di |2021-07-14T09:31:19+02:0014 Luglio 2021|Racconti erotici sull'Incesto, Sensazioni|

Lockdown in famiglia (Capitolo 1)

Fissare il soffitto appena sveglia, trascinarsi come zombi in cucina, fare colazione, giocare alla playstation, pranzare ascoltando l’ennesimo TG sui numeri del giorno, giocare ancora alla playstation, cenare guardando lo stesso identico TG, guardare una serie TV per poi, lentamente, zombeggiare verso la cameretta per tornare a dormire. Quando poi la mattina seguente, come tutte le mattine, mi ritrovavo a fissare il soffitto appena sveglia, capivo immediatamente che niente avrebbe cambiato la giornata che davanti a me si sarebbe dipanata inesorabile come tutte le giornate da un mese ormai. Pandemia, contagi, lockdown; parole che turberanno i nostri ricordi per lustri [...]

La suocera.

- No, no,  non possiamo….vorrei tanto accontentarti, ma non possiamo. -Rimarrebbe un segreto tra noi due…dai Irene, per una sola volta. - No, dammi solo un bacio e fermiamoci….non possiamo, tu sei mio genero… Ma mentre la baciava la sua mano le carezzava il pube, con dolcezza e lei si spingeva contro la mano. Allora le sollevò la veste, glielo mise tra le cose, sotto le mutandine mentre continuava a baciarla. - Si , te lo faccio fare, ma promettimi, solo una volta. Le abbassò un poco  le mutandine, il cazzo  strisciava sul clito e tra le labbra della fica, [...]

Amore in tre – 1

Capitammo vicini di ombrellone. Era la prima volta che con la mia famiglia andavamo a passare le vacanze in quel piccolo paesino di mare. C’era una spiaggetta stretta e di sabbia ruvida e solo una fila di ombrelloni. Lei stava sulla sdraio, leggeva un libro ed aveva una matita poggiata sull’orecchio; ogni tanto la prendeva per sottolineare o anche per scrivere qualcosa al margine della pagina. Il mare quel giorno era brutto, ma l’aria ventilata dava refrigerio al caldo incessante. Presi l’aranciata dalla mia borda termica…ed ebbi un impulso: riempii un bicchiere di aranciata, mi alzai ed andai a porgerglielo. [...]

Aiuto famigliare

Ci sono eventi nella vita che ti cambiano e cambiano le persone attorno a noi. Il Covid è stato uno di questi. In Italia, in Europa e anche qui negli USA. Prima che il virus ci relegasse in casa, ero un buon studente di 21 anni con la passione per il calcio, che condividevo con i miei amici e anche le ragazze delle squadre femminili, molto presenti qui in America. Non manco di modestia nel dire che fisicamente sono un bel ragazzo, 1.70 per 71 kg, capelli castani e corti, e fortunatamente con un bel carattere affabile che mi ha [...]

Di |2021-06-22T22:42:04+02:0022 Giugno 2021|Racconti erotici sull'Incesto, Voyeur|

Mia madre Angela

Per commenti e richieste scrivetemi all’indirizzo: Cantastoriedal28@gmail.com Una cosa è certa nella vita, l’amore di una madre per i propri figli. Ripensandoci, due cose, anche l’amore dei figli per la propria madre. Capirete che questa non è una storia di amore familiare normale. Il legame tra me e mia madre è molto più particolare di un semplice rapporto madre-figlio. Così particolare che spesso e volentieri travalica quelle che sono le norme sociali e morali, partiamo però dall’inizio. Mi chiamo Alessio, ho 26 anni e ho appena terminato il mio percorso di studi magistrali all’università di Milano. Posso dire di aver [...]

Di |2021-06-21T17:48:47+02:0021 Giugno 2021|Racconti erotici sull'Incesto|

Cartomanzia – 9a parte – Il prezzo delle alleanze e quello degli incontri

(Riprendo la ripubblicazione del racconto: per chi avesse... perso il filo, suggerisco di rileggere i capitoli precedenti. Ad ogni modo, per contattarmi zorrogattoge@yahoo.it) Era stata una lunga trattativa: lei aveva esposto la sua idea -in modo assolutamente grezzo, molto schematica!- ed il santone l’aveva aiutata a perfezionarla, limarla, ottimizzarla, renderla suggestivamente praticabile. Alla fine Barbara era soddisfatta dell’accordo, nonostante il “pagamento” che aveva dovuto concedere all’uomo ed era convinta che ne valesse la pena. Ripensò con un brivido a cosa aveva dovuto fare per assicurarsi la collaborazione dell’uomo: nonostante sia sempre molto sicura di sé (qualcuno arrivava a definirla perfino [...]

Torna in cima