la prima sega è stato l inizio di tutto

Ero giovane, gli ormoni a tremila, erano tempi diversi, le ragazze non disponibili come oggi, non c'erano social, un altro modo di pensare o forse io non all altezza. Il fatto è che mi facevo tantissime seghe. Non c'era internet, non era facile procurarsi video o giornaletti, si lavorava di fantasia. Ed era difficile immaginare una donna senza averla mai vista. Inizia a spiare mia sorella. Da prima la notai in estate a mare, aveva due meloni al posto delle tette, un bel culone tondo e duro e...diamine, ora so come si chiama, il famoso zoccolo di cammello che me [...]

Di |2022-05-19T11:54:20+02:0024 Maggio 2022|Racconti erotici sull'Incesto|

Il Vecchio Torchio – 3

Capitolo 3 di 6 Per contattarmi, critiche, lasciarmi un saluto o richiedere il racconto in PDF, scrivete a william.kasanova@hotmail.com Sono le sette e mezza quando mi trovo, quasi contro il mio volere, davanti all’ingresso de “Il Vecchio Torchio”. Il cartello in legno lucidato, con la scritta in bassorilievo, non è illuminato dai faretti nonostante il sole sia calato oltre le montagne che circondano il lago di Garda. Anche le luci nella zona destinata ai villeggianti sono spente e le uniche accese sono quelle di, suppongo, la cucina dei padroni di casa. Mi è impossibile impedire al cuore di battere sempre [...]

Scoperte su mia madre

mi chiamo Luca ho 24 anni, sono alto 1.80, castano, occhi verdi, un fisico normale e un cazzo di normali dimensioni 13/14 cm. Da sempre ho diverse passioni/feticismi che porto aventi fin da piccolo, i piedi. L'umiliazione e il mio preferito il cuckold. Molte volte mi capitava di rimanere in casa da solo e lo dico in modo chiaro sono uno sfigato segaiolo, amavo andare a frugare nei luoghi dove mia madre teneva le sue mutande e indumenti intimi per poi annusare e segarmi con violenza. Una cosa che adoravo fare era masturbami sulle scarpe di mamma, in particolare i [...]

Incesto – 6 – Amore di mamma – terza parte

Amalia dovette partire e andare in città per due giorni. Fece mille raccomandazioni al figlio ed alla sorella.- Saremo soli, piccolo - disse Erminia - faremo quello che desideriamo. Vorrei chiamare un mio amico e farlo venire qui.- Vuoi scopare con lui, zia Erminia?- Si, con lui e con te insieme.  Vedrai, ci divertiremo. Lui ha un bel cazzo. Lo chiamo adesso per farlo venire stasera. Ma prima facciamo un patto: tu farai tutto quello che ti dirò io e non dovrai mai dire di no. Promesso? Voglio farti provare alcune cose con lui.Amalia si sbrigò presto in città, riuscì [...]

Ninfomania di vita – Epilogo

Sta per calare la sera mentre, svuotato nei testicoli ma con la mente tumultuosa, il figlio di Ada sta tornando verso casa. Fortunatamente è un tragitto breve e sicuro, altrimenti avrebbe potuto rischiare un incidente tanto è preso dal rivivere il pomeriggio trascorso. La sua amata zia, il suo porto sicuro, si è rivelata un pozzo di perversione. Dinanzi a sé ha ancora i suoi occhi che lo fissano sorridente mentre lo sbocchina ancora ed ancora, indefessa fino ad ottenere la completa resa del nipote nella sua bocca. Lungi dall’aver finito, sempre guardandolo negli occhi sconvolti, aveva lasciato colare il [...]

Un caldo agosto con zia carla (parte quarta)

10 del mattino:Buongiorno zia! Buongiorno marco! Oggi ci siamo svegliati di buon umore, avevamo voglia di scherzare e di prenderci un po in giro.Mamma mia che fame, vado a fare subito colazione! Dico con un bel sorriso. Ci credo marco, con tutte quelle energie che sprechi pre fare tutte le tue cose zozze! Hahaha. Senti chi parla, "miss mutandina bagnata".Si, fai pure lo spiritoso, "mister ti vengo a dosso" Beh, non mi sembra che ti sia dispiaciuto così tanto cara zia, e non mi sembra neanche che tu ti sia tirata indietro ieri sera nella "parte finale" ! Hahaha... Caro marco, per quanto riguarda la "parte [...]

Il Vecchio Torchio – 1

Capitolo 1 di 6 Per contattarmi, critiche, lasciarmi un saluto o richiedere il racconto in PDF, scrivete a william.kasanova@hotmail.com - Buongiorno, sono Nadia. Saluto la donna che è venuta ad aprire la porta quando ho suonato il campanello su cui un’etichetta annuncia essere l’ingresso del Vecchio Torchio, bed & breakfast con vista sul Lago di Garda. La donna mi squadra per un istante, il mio sorriso che cerca di smorzare l’espressione di incomprensione che compare per qualche istante sul suo volto. Le ci vuole un attimo per ricordarsi di me, o per lo meno della mia prenotazione. – Oh, sì [...]

Nel lettone

Da quando mio Padre era stato trasferito per lavoro e rientrava solo il fine settimana avevo iniziato a dormire nel lettone con mia madre ; avevo 17 anni e lei 51 . Non ho mai capito a fondo perché mi tenesse con lei nel lettone nonostante in casa si intuisse come io scalpitassi riguardo all mia sessualità… sapevano , sia lei che mia sorella , che le guardavo dalla serratura quando andavano in bagno tanto che avevano iniziato a mettere un asciugamano dall’interno sulla chiave e mia sorella sapeva che in camera avevo delle riviste pornografiche sulle quali mi masturbavo [...]

Antonella, in SPA

Non chiusi occhio quella notte e la mattina fu peggio. Guardavo furtivamente mia sorella con occhi diversi, con occhi perversi e la cosa non la infastidiva anzi, quando incrociava il mio sguardo sorrideva con aria maliziosa e mi faceva smorfie intriganti, io abbassavo subito lo sguardo come fossi colpevole di qualcosa. Fortunatamente tutta la giornata non fummo mai soli ma arrivata la sera arrivo il momento di metterci a letto. Mia sorella con aria da vera troia mi lancio uno sguardo con un sorriso e mi disse..."ormai posso anche cambiarmi davanti a te, il ghiaccio e rotto" e cosi facendo [...]

Di |2022-04-30T11:42:19+02:002 Maggio 2022|Racconti erotici sull'Incesto|

mia nonna, che nonna….

I fatti accaduti nel recente passato mi avevano fatto cadere in un periodo un po buio. Ero passato dall eccitazione di nuove scoperte sessuali a pensare e rimuginare su tutto non lascando spazio alla mia vita precedente. Se da un lato le esperienze sessuali erano un nuovo aspetto che mi elettrizzavano sapere di quel lato oscuro su persone con cui vivo da sempre...mi apriva tanti interrogativi. Era ferragosto e andammo a casa dalla nonna. Abita in una cascina ai piedi di una deliziosa collinetta...centro abitato davanti bosco sul retro. Il sogno di una vita del nonno che purtroppo poco dopo [...]

Di |2022-04-30T11:42:09+02:002 Maggio 2022|Racconti erotici sull'Incesto|
Torna in cima