Cuckold fino in fondo: Elena, un incontro sentito a pelle, senza barriere

Credo che il momento debba prima o poi arrivare e deve essere deciso dalla Lei della coppia. Sto parlando del momento in cui la mia Elena ha deciso di non fare più usare al suo bull il preservativo. Ovviamente Elena continua a seguire la sua terapia contraccettiva con la pillola. Sono ormai due anni che ci frequentiamo con Mauro, un mio ex collega che ora lavora fuori città e dal punto di vista lavorativo non ha più rapporti ne con me o altri colleghi. Mauro ha 42 anni e da circa 2 anni è separato dalla moglie, con cui condivide [...]

Di |2021-10-19T21:02:58+02:0019 Ottobre 2021|Racconti Cuckold, Trio|

Elisabetta l’amica friulana

Domenica pomeriggio, tempo brutto piove è’ novembre mio marito è il Bambino decidono di andare a dormire, io non sono una tipa che ama fare i riposini, mi metto sul divano con una copertina, poca luce che entra causa mezza persiana chiusa, stufa accesa  e pc. Cazzeggio un po’ guardando un po’, la noia mi assale, accendo skipe, nessuno collegato… Continuo a guardare siti di borse e scarpe.. mi arriva una notifica di skipe, guardo è’ Elisabette una ragazza de Friuli molto uguale a me caratterialmente chattiamo già da un po’ scambiamo foto lei una bellissima ragazza 28anni  mora 1,70 4 a [...]

Di |2021-10-05T15:05:45+02:005 Ottobre 2021|Racconti Erotici, Tradimento, Trio|

La Caduta. Oltre il Confine. Tempesta.

Cambiammo dunque rotta, verso l’oceano esterno. Le isole amiche svanirono dall’orizzonte, sostituite presto dalla distesa d’acqua. La vedemmo al secondo giorno: una nave. Solitaria, veleggiava verso la nostra. Noi non rallentammo. Giustamente, Tork decise di evitare lo scontro, continuando a veleggiare verso l’Oceano Esterno. Molti osservavano quella nave, chiedendosi perché ci seguisse, forse temendo o pregustando la violenza che sarebbe esplosa quando ci avrebbe raggiunti. Io no. Io sapevo perché ci seguivano, o quantomeno ero abbastanza sicuro. Venivano per me. Per la lama che nascondevo. Avrebbe mai avuto fine, quel tormento? Fatma mi guardò, uno sguardo che non celava domande, [...]

Di |2021-09-30T18:22:01+02:0030 Settembre 2021|Racconti Erotici Etero, Trio|

Un caro amico

Quel tardo pomeriggio di una domenica ci siamo seduti in soggiorno, abbiamo bevuto un bicchiere di vino rosso da dessert, ascoltato musica con Maria “Cosa penseresti se invitassimo un'amica a fare sesso insieme? Pensavo che il trio nel porno che abbiamo visto prima fosse follemente fantastico. Mi bagno di nuovo solo a pensarci. Vorrei anche provare a farmi scopare da due cazzi” Sono rimasto sorpreso, ma anche piacevolmente eccitato allo stesso tempo ed ho già sentito una leggera erezione. “Sì, anche a me piacerebbe” ho risposto “Ho sempre voluto vederti scopare da un altro uomo. Mi viene anche in mente [...]

Di |2021-09-29T09:30:57+02:0029 Settembre 2021|Orgia, Racconti Erotici Etero, Trio|

La troia e il cornuto.

In piedi davanti a me c’è Gianfranco, mio marito. Mi osserva dubbioso. «Sei decisa?» «Certo! Dai vai, che ti aspetto». Esce. Mi siedo in poltrona, chiudo gli occhi e mi rilasso. No. Non ci riesco. Sono emozionata, tesa, ma come ci son giunta a questo punto? Tutto è partito da lontano. Dieci, o forse dodici anni fa, o forse da sempre, ero innamorata di Luca, il miglior amico di mio padre, praticamente un fratello per lui. Luca, di professione pompiere un maschio fantastico, alto, bello, forte, sembrava un dio. Non perdevo mai l’occasione di strusciarmi su di lui. Da sempre, [...]

Di |2021-09-29T09:28:52+02:0029 Settembre 2021|Racconti Cuckold, Tradimento, Trio|

Gin in autombulanza

Gin, amore mio, come stai? Che paura che ho avuto… . Lo so… ma stai tranquillo, ora sto meglio e sto tornando in autombulanza, per non rischiare! Certo amore, ma in ospedale, tutto bene? stanotte almeno sei riuscita a dormire? - Si Amore, Ti ho sognato, sai?… Ti ho dato baci meravigliosi! Che bello amore mio… - Baci di chi è affamato… Mmmmmmmmmmmm... - Ti tenevo il viso tra le mani e ti baciavo gli okki, le guance, le labbra ma con una dolcezza e passione incredibile… Che Meraviglia....❤️ - E poi ti baciavo intensamente… Lingue impazzite, Giò! 🔥🔥🔥- E [...]

Di |2021-09-26T08:51:02+02:0026 Settembre 2021|Erotici Racconti, Trio, Voyeur|

L’amica di Mario

Il mio amico Mario è il classico malato di figa. Praticamente non pensa ad altro. Sta tutto il giorno con quel cazzo di telefono in mano a cercare porche su instagram  e soprattutto ama addescare depravate sui migliori siti di incontri. Un giorno mi fa vedere una foto sul telefono. “Si chiama Sandra”, mi fa. “E’ una vera puttana”. Io guardo lo schermo e vedo una ragazza sulla 30ina con un viso da porca, capelli ricci castani corti che non superano il viso, un neo sulle labbra. Mi racconta di averla conosciuta in una delle tante chat porno che frequenta [...]

Di |2021-09-17T13:48:36+02:0023 Settembre 2021|Chat e siti di incontri..., Racconti Erotici, Trio|

Un momento meraviglioso.

Mi chiamo Laura, ho 48 anni e sono sposata da 20 con Claudio, che di anni ne ha 50. Lavoro come insegnante, mentre lui è impiegato in un’azienda manifatturiera, non abbiamo figli. Siamo la classica coppia che si è formata sui banchi del liceo, che poi, nella vita, ha proseguito il cammino sempre restando uno accanto all’altra. Nella vita di tutti i giorni, siamo due persone normalissime, che vivono, lavorano, escono qualche sera con gli amici per una pizza o uno spettacolo a teatro. Vita tranquilla insomma, assolutamente normale come quella di tante coppie come noi. Sono alta 1,70, con [...]

Di |2021-09-21T23:44:04+02:0021 Settembre 2021|Trio, Voyeur|

Il culone di E. (E il cazzone di U.) Parte 4

Dopo l'ultimo incontro con C. ed E., la settimana proseguì tranquilla. Non sentii più E. e C. non si fece più vedere al lavoro per i restanti giorni della settimana. Si erano fatte leccare e masturbare il culo, mi avevano pisciato addosso e poi erano sparite! La settimana successiva C. ritornò a lavoro, mi disse che aveva voluto prendere qualche giorno di ferie perchè l'imbarazzo sarebbe stato troppo. Quella settimana, un giorno in ufficio durante la pausa pranzo, non essendoci molta gente, C. si affacciò al mio ufficio per vedere se c'ero e non appena mi vide, si avvicinò e [...]

Di |2021-09-21T13:21:36+02:0021 Settembre 2021|Racconti di Dominazione, Racconti Gay, Trio|

il boss e la Mercedes rossa 2° parte – il carrozziere

Rientrai al mio paese abbastanza tardi quella sera, ovviamente dolorante sia sulla schiena che nei miei buchi, non abituati a trattamenti di questo genere, ero stata abusata ed umiliata ma anziché esserne offesa, stranamente una parte di me era orgogliosa di come avevo eccitato quegli uomini, infatti nonostante tutto, dopo aver preparato la cena e messo a letto le mie bambine, quando andai a fare la mia agognata doccia l'acqua mi scorreva addosso facendomi venire in mente immagini della monta cui ero stata sottoposta, in particolare le immagini di me inculata e frustata da Don Fabio e subito dopo l'immagine [...]

Torna in cima