;

Scambi 2

139 0

SCEGLI

prima opzione: decisamente da zoccola. Tubino nero elasticizzato cortissimo, rockstud o louboutin (unica condizione tacco oltre i 12) e nient’altro. assolutamente nient’altro. oppure, in alternativa, reggiseno con le coppe che lasciano scoperti i capezzoli

il vantaggio sarebbe che, dopo aver finito di spompinarti, ti basterebbe sollevare il vestito di pochi cm x avere la mia figa a tua completa disposizione. Inoltre, se dovessi incontrare qualcuno mentre sto venendo da te, sarebbe chiaro che sto andando a scopare.. e la cosa mi eccita

opzione due: sempre tubino, scollatura verticale, longuette e aderentissimo, ma sobrio. scarpe prada con tacco non oltre l’8. bustier di pizzo e seta con incroci sulla schiena, perizoma ridottissimo

HO SCELTO

La seconda …. perche a me eccita da impazzire che tu sia lanmia troia…ma solo mia…chi ti vede deve pensare che sei una donna molto elegante e affascinante,​ ma non deve lontanamente immaginare (al massimo fantasticare) di cosa sarai capace quando ti farò vedere il mio cazzo eccitato completamente a tua disposizione

ORA…

Sto immaginando di averti di fronte esattamente vestita in quel modo…..o meglio….vestita così sei rimasta il tempo necessario a mettermindietrondi te a baciarti il collo e a godermi le tue tette​ ​ …

Ora il tubino è accartocciato in un angolo e tu sei in ginocchio….indossi l intimo che mi hai descritto e ovviamente i tacchi (anche se chiederei in prestito alla zoccola le loubotin)

Inutile dirti cosa stai facendo…

Io so solo che indosso ancora il completo blu che avevo fino a poche ore fa in ufficio….la camicia e la cravatta da serio professionista​ e il cazzo duro come marmo piantato nella tua gola

SAI COSA SUCCEDEREBBE POI?

La prima sborrata sarebbe per la tua bocca….

La seconda dentro di te…

E Laterza sul viso..​ ma dovresti chiedermelo

HO FATTO UN SOGNO

Io sono in veranda…..c’è un fresco piacevolissimo e questa vista….

Aspetto come un bambino che siano le 540 im punto…

Sento che la porta della tua camera si apre…..ti avvicini a me e mi baci……mentre io con una mano sento chiaramente che nn indossi nulla sotto la vestaglietta……

Scivolo con due dita dentro di te…con una facilità imbarazzante…..le muovo per rendere più eccitante e faticosa la ricerca che stai facendo con la mano….ma è un attimo e mi afferri il cazzo da sopra i boxer….segandomi lentamente….

Vieni ti sussurro…ho voglia di te

SOGNAMI COSÌ

ti chiedo se ti va di fare un tuffo in piscina… e per uno sportivo come te non dovrebbe essere un problema..

non aspetto la tua risposta, mi dirigo verso la vasca e lascio cadere a terra la vestaglietta.. poi mi tuffo..

qualche secondo e sento che ti sei tuffato anche tu.. mi giro e ti vengo incontro.. con le gambe ti circondo i fianchi, con le braccia le spalle e ti bacio.. adoro la tua bocca e la tua lingua così dolce e insistente… ovunque tu la usi…

mi chiedo se ti sei tuffato con i boxer e senza, ma i miei dubbi durano lo spazio di un secondo: sento la tua cappella accarezzare piano le labbra della mia figa, scivolare sul clitoride, spostarsi più indietro .. il movimento dell’acqua rende tutto più difficile e più eccitante… i miei capezzoli sono durissimi e non certo per il freddo.. mi stringo ancora più a te e ti sussurro “scopami”..ci spostiamo verso il bordo, ti appoggi contro la parete della piscina, mi sollevi leggermente .. il tuo cazzo cerca la mia figa, la trova, spinge… sei dentro.. finalmente..mi abbasso su di te, mi muovo per farti entrare più a fondo.. ti muovi anche tu, nei limiti in cui la situazione lo consente.. e di nuovo le nostre lingue si intrecciano, i respiri si confondono, mentre la mia figa diventa sempre più esigente, e i miei fianchi si muovono di conseguenza..e penso che diventerebbe tutto più semplice se ci spostassimo verso la scaletta..

Ci piacerebbe molto condividere il nostro gioco con qualche lettrice desiderosa di scoprire qualcosa di nuovo…..

Scriveteci…  luca_chantal@libero.it

Lascia un commento

I racconti erotici di Milù DEVI ESSERE MAGGIORENNE PER POTER ACCEDERE A QUESTO SITO.