Leggi qui tutti i racconti erotici di: massimiliano

salve mi presento mi chiamo Antonio sono in ferie cui ad ibiza sono stato tutta la notte in discoteca ad un certo punto io sono uscito perchè ero troppo stanco ed oltre questo erano già le ore.06.55.del mattino allora io ho deciso di uscire dalla discoteca e mi sono incamminato verso l’aereo porto dove io ero in albergo però la strada era completamente buia ad un certo punto io vedo che una macchina mi si accosta e si ferma chiedendomi se volevo un passaggio sopra cerano altri 5 ragazzi io dissi sono talmente stanco che un passaggio l’ho accetto molto volentieri loro si offrono di ospitarmi a casa loro io dissi non vorrei disturbare loro ad un certo punto dissero tu non disturbi amico però prima andiamo a bere un pò di sangria io dissi ragazzi io accetto molto volentieri il vostro invito nello stesso tempo voi siete tanto gentili da ospitarmi.
loro disserò per noi è un grosso piacere ospitare un ragazzo come te poi dopo mi chiesero quanti anni avevo io dissi che ne avevo 20 loro dopo ribadirono che ero molto carino ed dopo mi fecero bere talmente tanto finche io non capii più nulla ad un certo punto io svenni ed il giorno dopo mi ritrovai in un fantastico appartamento però cera stato l’imprevisto che io ero stato legato ad il letto precedentemente mi avevano denudato completamente e nello stesso tempo mi avevano tappato la bocca con il mio stesso perizoma pero io ero legato a pancia in su con le gambe che mi toccavano le spalle.
questi 5 ragazzi a sua volta erano completamente nudi con i loro membri completamente durissimi io però ero vergine ad un certo punto uno di loro mi diede della crema per lubrificare il mio culetto vergine ed un altro mi mise il suo grossissimo membro in bocca che non era soltanto grossissimo ma anche lunghissimo mentre il primo ragazzo mi infilava due dita dentro al mio culo vergine io gridavo implorando pietà ma loro dissero tu sei il nostro schiavo e noi di te ne facciamo tutto ciò che ci pare e piace invece il secondo ragazzo mi infilò violentemente dentro al mio culo il suo grossissimo e lunghissimo cazzone io gridai fortemente dal gran dolore lui mi disse godi troia invece un altro mi mise sul mio cazzo una cintura di castità poi ad un certo punto un secondo ragazzo mi mise a pecorina con il suo enorme cazzone dentro al mio culo poi al’improviso un altro ragazzo si inseri anche lui oltre il primo cazzone dentro al mio culo e mi fecero una doppia penetrazione.
mentre il terzo ragazzo ha preso un grosso fallo di gomma e l’ho infilò come se fosse un terzo cazzo dentro al mio culo stretto dopo gli altri due mi infilarono i loro cazzoni tutti in gola sino in fondo alle palle ad un certo punto uno dei due mi disse o fai quello che che ti diciamo no o ti faciamo molto male allora io dissi va bene ragazzi farò tutto quello che volete ad un certo punto i due cazzoni che erano dentro di me sono persino venuti con la loro sborra dentro di me ed anno fatto la stessa cosa anche gli altri due con la mia bocca.
dopo di che mi hanno portato al porto ed hanno cercato una persona che trafficava con gli esseri umani e li manda in medio oriente venduti come schiavi per persone molto ricche e facoltose ad un certo punto il 5 ragazzo per fare vedere che io ero già sverginato mi ficco la sua grossa mano al interno del mio culo che ormai era sfondato e dopo quest uomo che trafficava in schiavi per rendermi impotente mi strinse i testicoli in mezzo ad una morsa dacciaio sino a tritarmele e dopo mi diede il nome di cleopatra mi fece persino il colore ai capelli che erano molto lunghi mi fece biondo .
e dopo mi imbarco per legitto e il mio viaggio è durato circa una settimana quando io fui arrivato in egitto per sicurezza mi tolsero definitivamente i miei testicoli e mi misero in un arem ogni tanto le guardie del arem approfittavano di me e del mio corpo.
persino il signore a qui io ero stato venduto si divertiva ad umiliarmi difronte a tutti i suoi ospiti io nel arco di una sera sono stato stuprato da 5 ragazzi e nello stesso tempo femminilizzato questa si può dire che è tutta la mia storia.

1
30

Commenti per questo racconto

  1. alexonce 18 Agosto 2022 at 12:02

    Che orrore!!!! Prima di pubblicare nuovamente qualcosa (magari qualcosa di più interessante), ripassa la grammatica italiana

Lascia un commento

1
30