;

La Vulcaniana

45 0

Diario del capitano. Data astrale 2789.0. Astronave Enterprise..impegnata nelle solite scoperte di altri mondi e nuove pallosissime forme aliene di vita intelligente.Quanto a me, James Kirk, sono un povero travet dello spazio, in attesa della pensione.. E metti la velocità di curvatura…e togli la  velocità di curvatura. E alza gli scudi al massimo, e abbassa gli scudi al minimo.Facciamo sempre le stesse cose.

Comunque,  anche per oggi niente di notevole da segnalare.

Diario del capitano. Data astrale 2789.1.

Incontro con tre astronavi klingon. Come di regola ci hanno minacciato, facendo la faccia cattiva. Noi abbiamo fatto finta di trattare…cosa che li ha fatti imbestialire ancora di più.Poi, come sempre,gli abbiamo fatto il culo. Si sono arresi e hanno promesso che staranno buoni. Finché dura! Solita routine.

Data astrale 2789.2

Festicciola a bordo.Credo fosse il compleanno del tenente Ura.

Tutti hanno ballato, bevuto, poi pomiciato senza ritegno. Io, come capitano ho dovuto purtroppo tenere un atteggiamento di dignitoso distacco e di magnanima superiorità, mentre tutti gli altri si divertivano. Mi ha fatto compagnia il mio capitano in seconda, la piccola vulcaniana Spik..fredda come un ghiacciolo…brrrrrrrr. Continuava a ripetermi che i terrestri sono disgustosamente illogici!

Data astrale 2789.3

Come accade ogni anno ecco che arriva Kahn, a rompermi le scatole: un superuomo annoiato, che si mette spesso in testa di conquistare l’universo.

Ho affrontato l’ energumeno a pugni nudi, e ne sono uscito praticamente a pezzettini..ho ammaccature ed ematomi dappertutto.

Poi incredibilmenre Spik, non so come, lo ha convinto ad accettare un colloquio con il nostro medico, il dottor McCoy. È andata benissimo…Kahn ha deciso di dedicarsi ad attività di volontariato.Meglio così.

Data astrale 2789.4

Spik mi ronza intorno controllando quello che faccio e criticando ogni cosa. E sbagli qui, e sbagli là. Ha sempre da ridire. Non sopporto più il suo fare saccente e la sua aria di superiorità. Eppure c’è qualcosa di lei che mi attizza come un carbone ardente. Sarà il suo visetto serio e compassato, o il suo culetto sporgente, sempre più sporgente..comunque, a parte questo,nessuna novità da segnalare.

Data astrale 3789.5

Trattativa con una delegazione Romulana, per precisare le rispettive zone di influenza.

Sostengono che la Federazione li ha abbindolati, prendendosi 3 o4 sistemi stellari in più di quanto previsto dal trattato. È la verità, ma noi neghiamo tutto. Spik alla fine è perfino riuscita a convincere delle nostre ragioni l’ambasciatore Romulano. Sono sempre più ammirato per le sue eccezionali capacità.

Data astrale 3789.6

Spik ha fatto la saputella, come al solito. L’ho sgridata. Mi ha risposto:- puniscimi.-

Allora l’ho distesa sulle ginocchia e l’ho sculacciata.

Alla fine era tutta rossa in viso, gli occhietti le brillavano e mi ha detto:- finalmente, capitano!-

Data astrale 3789.7

Devo confessare che questo viaggio sta diventando interessante. E ho capito meglio cosa sta succedendo al mio capitano in seconda. Sembra che tra i vulcaniani, originariamente gente focosa e ora piuttosto repressi, sia permesso lasciarsi andare, ma solamente dopo una meritata punizione. E così si comporta Spik.

A letto è scatenatissima.

Dico a letto, ma in realtà lo facciamo ovunque. Negli alloggi, in ascensore, dentro il teletrasporto, in plancia….

Data astrale 3789.8

La cara Spik ha deciso di diventare mia schiava. Vuole essere punita in continuazione, in privato e di fronte all’equipaggio. Qualcuno, come Scott, il macchinista, ne approfitta per tastarle il culetto e dire cose volgari. Ho dato a Scotty tre giorni di consegna, perché deve rispettare la gerarchia!

Spik vuole essere anche la mia cagnolina.

La porto in giro per la nave al guinzaglio, tutta nuda. Mangia croccantini, la porto a fare i suoi bisogni ( che raccolgo con i guanti..non possiamo sporcare),

mi fa le feste appena mi vede…tutto questo è piuttosto impegnativo ma molto gratificante.

Inoltre mi chiama sempre” mio capitano, mio grande eroe, padrone mio bello…” .

Che soddisfazione.

Data astrale 3789.8

Siamo di ritorno sulla Terra.

Ho scritto alla Federazione.

Voglio ripartire al più presto.

Prima però io e Spik faremo una puntata su Vulcano, per conoscere i miei futuri suoceri.

Tra le forme di vita intelligente dei pianeti alieni, quella Vulcaniana è la più calcolatrice ma anche la più sexy!

Lascia un commento

I racconti erotici di Milù DEVI ESSERE MAGGIORENNE PER POTER ACCEDERE A QUESTO SITO.