Anima di Parole

Home/Anima di Parole

Circa Anima di Parole

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Anima di Parole ha creato 3 post nel blog.

Soddisfare Le Esigenze Di Tutta Questa Famiglia. Capitolo Secondo

Mi trovo li a guardare mia suocera Luisa, senza parole, mi risuona solo la sua ultima frase: “anche io a dirtela tutta inizio a sentire la mancanza di un cazzo”. Ho sentito bene? Ha detto cazzo? La mia suocera tutta casa e chiesa.. ha appena detto “cazzo” e riferendosi alla sua voglia sessuale.. Lei continua impassibile a guardarmi, misurando la mia reazione a quella frase. Silenzio. Silenzi. La guardo semi nuda a un metro da me… caldo, inizia a fare molto caldo dentro e fuori, balconi spalancati, mentre gli uccelli si svegliano e iniziano il loro cinguettio e io non [...]

Soddisfare Le Esigenze Di Tutta Questa Famiglia. Capitolo Primo.

Non riesco a stare ancora a letto stamattina. Sono le 7 e già il caldo estivo napoletano inizia a farsi sentire. Siamo in visita, ospiti a casa dei miei suoceri, per due settimane. Guardo mia moglie che dorme accanto a me voltata di schiena. Ha una vestaglia leggera che le scopre le natiche e mostra il suo sedere abbronzato coperto solo da un piccolissimo perizoma. Da quando siamo qui i nostri rapporti intimi si sono quasi azzerati a causa della costante presenza di qualcuno in casa. Per il caldo intenso anche di notte dobbiamo dormire con porte e finestre aperte [...]

Mia suocera e mia moglie. Coincidenze in famiglie

Eravamo rientrati in Italia da qualche giorno. Viviamo all’estero da qualche anno come tanti Italiani che cercano una dimensione lavorativa più glorificante. Quando ritorniamo siamo ospiti a casa dei miei suoceri. Non è il massimo il dover coabitare con loro ma tutto sommato abbiamo la nostra stanza e un po’ di nostra privacy e i miei suoceri non entrano troppo nella nostra vita di coppia, o almeno non fino agli avvenimenti che mi appresto a raccontare. Come dicevo eravamo rientrati da qualche giorno e quella mattina mia moglie ed il padre erano scesi presto per andare a fare delle commissioni [...]

Torna in cima