padronebastardo

Home/padronebastardo

Circa padronebastardo

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora padronebastardo ha creato 39 post nel blog.

la schiava bianca nell’harem arabo: Francesca e il suo padrone si ritrovano fine

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Francesca osservò come le guardie intorno alla sala cominciassero a essere sostituite una per una da guardie del suo padrone, anche se molti dei sostituti erano persone che lei non conosceva. Man mano che la cena proseguiva, sempre più guardie di Sir Jack venivano sostituite, finché alla fine della cena Francesca non riuscì a vedere nessuna. Le eccezioni erano le guardie al capotavola e quelle che stazionavano intorno a Francesca. La cena era ufficialmente finita quando Sir Jack si alzò e si avvicinò a Francesca. Mentre si avvicinava a lei, vide i [...]

la schiava bianca nell’harem arabo: la schiava con i suoi nuovi rapitori

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Francesca era uscita dal ristorante con il suo amore e con la passione che aveva avuto per quanto successo nel ristorante. Stava galleggiando su una nuvola quando all’improvviso fu stata strappata via dal suo padrone e un panno maleodorante le era stato avvolto intorno alla bocca e al naso. Fece un respiro profondo per urlare, ma sentì immediatamente le vertigini con le gambe che si piegavano sotto di lei. Mentre il mondo cominciava a oscurarsi, cercò freneticamente il suo padrone e lo vide legato da due grossi energumeni. Era stata rapita, ma [...]

la schiava bianca nell’harem arabo: spettacolo esibizionista e nuovo rapimento

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Nel corso delle ultime settimane, Francesca si era resa conto di tre cose e ha cercato di spiegarle al suo padrone In primo luogo, si era finalmente accorta di essere una donna bellissima e molto sensuale. Amava fare sesso, ma aveva bisogno di essere spinta, presa e dominata per provare veramente l’estasi di cui ha bisogno. Nell’ambito di questa sua scoperta sensuale si era resa conto di essere: – Esibizionista – Quando si veste in modo scandaloso e si vede allo specchio, era affascinata da ciò che vedeva. Aveva bisogno di sentire [...]

La schiava bianca nell’harem arabo: la collarizzazione

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Francesca guardò il cortile del castello e capì subito dove avrebbero sistemato le sedie per gli ospiti e dove si sarebbe svolta la cerimonia di collarizzazione. Il suo padrone voleva che il collare si trovasse ai margini del cortile, senza nulla alle spalle se non le montagne e il cielo. Francesca era elettrizzata dall’attesa e si era lasciata andare a una frenesia creativa. Quella sera lo chef preparò per loro una cena meravigliosa. Il piccolo gruppo di amici trascorse la serata nel cortile, mescolando la cena con quasi tutti i tipi di [...]

la schiava bianca nell’harem arabo: l’amore tra Francesca e il suo padrone

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com La notte precedente era stata svolta sia per Francesca che per il suo padrone. Francesca si era resa conto che quando aveva costretto il suo padrone a punirla nel villaggio era stato il punto basso per entrambi. Ricordava ancora i suoi sguardi tristi e lugubri quando era stato costretto a consegnarla al villaggio come punizione. Era qualcosa che aveva già fatto con altre schiave presenti nell’harem, ma nessuna aveva fatto colpo su di lui come Francesca. Era innamorato di lei dal momento in cui l’aveva comprata e ora sentiva che anche lei [...]

la schiava bianca nell’harem arabo: il ritorno al castello e dal suo padrone

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Nella piccola stanza Francesca perse la cognizione del tempo, non aveva TV, radio o libri con cui occupare il suo tempo Peter veniva da lei per darle da mangiare due volte al giorno, seguita dall’olio, dal massaggio e dal trattamento multi-orgasmo. Peter non l’aveva mai penetrata o scopata in alcun modo, ma aveva usato le sue dita e le sue labbra per darle alcuni dei migliori orgasmi della sua vita. Dopo quelli che le sono sembrati sei giorni, aveva notato guardandosi allo specchio che il suo corpo era guarito e che tutti [...]

la schiava bianca nell’harem arabo: il prezzo della fuga

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Per il secondo giorno consecutivo Francesca si svegliò con il suo corpo nudo in agonia, ma questa volta non c’era nulla di sensuale o erotico nel suo dolore. I muscoli le facevano male, la sua pelle era incredibilmente sensibile con lividi e strisce rosse dalla parte superiore del petto fino al di sotto delle ginocchia. Sembrava avesse fatto il bagno, perché tutta la sporcizia e i segni della sua giornata con la gente del villaggio erano scomparsi. Ogni movimento sul letto sembra amplificare il dolore di tutti i suoi muscoli. Lenzuola ruvide [...]

la schiava bianca nell’harem arabo: il ritorno al castello e dal suo padrone

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Francesca si svegliò la mattina dopo nuda, con il corpo dolorante in posti dove mai avrebbe pensato. Il suo corpo era ancora eroticamente sensibile e le lenzuola di raso provocavano sensazioni erotiche contro la sua pelle riscaldata. La sua mente era confusa, si sentiva come se fosse stata drogata o con i postumi di una sbornia. I suoi muscoli protestavano e mentre cercava di svegliarsi le lenzuola di raso le accarezzavano le parti del corpo ancora sensibili. Gemeva allungando i suoi muscoli doloranti, sentiva però che i suoi capezzoli e la sua [...]

Le cagne italiane nella villa dei sessantenni e debutto nel club malfamato

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Dopo la firma del contratto le ragazze vennero portate in un grande albergo londinese dove sarebbe stato spiegato quale sarebbe stata la loro destinazione finale. Jessica e Manuela spiegarono loro che quelle che durante la selezione avevano ottenuto un risultato migliore sarebbero state destinate ai club con la migliore clientela, mentre quelle che si erano dimostrate peggiori sarebbero state destinate a una clientela di più basso livello e fu ribadito che coloro che avrebbero disubbidito sarebbero state liquidate senza nessun compenso. Jessica e Manuela cominciarono a parlare della destinazione a quelle che [...]

le due cagne italiane nella villa dei ricchi sessantenni e fine loro libertà 3

chi mi vuole contattare può scrivere a padronebastardocontatti@gmail.com Per Jessica e Manuela l’esperienza del club lesbo fu abbastanza traumatico, quindi la ricerca delle schiave e per liberarsi da quel gioco e iniziare a guadagnare come promesso da me e Jack doveva incominciare al più presto. Decisero di affittare un appartamento e un ufficio a Milano, dove tra modelle, aspiranti modelle, attrici, aspiranti attrici c’erano diverse prede possibili per i loro scopi. Cominciarono mettendo annunci su svariati siti internet che cercavano delle escort di alto bordo soprattutto tra modelle, attrici o aspiranti tali per un lavoro molto ben retribuito. Le ragazze [...]

Torna in cima