Gita scolastica (2° episodio) – Vecchi racconti di ErosItalia

Non posso evitare di raccontarvi il seguito di quei magici giorni in gita scolastica che vi ho raccontato la prima volta: proprio allora, a 17 anni, ho capito appieno quanto ami il sesso e quanto sia profondamente porca, un desiderio di godere così intenso che ancora adesso, a 21 anni, non riesco a fare distinzioni tra uomini o donne quando il desiderio mi infiamma il corpo. Come vi avevo detto eravamo in gita a Firenze e quella notte abbiamo goduto l'una tra le braccia dell'altra in maniera fantastica, andando avanti per lungo tempo finché non siamo crollate sfinite, fradice dei [...]

Di |2022-05-13T16:14:01+02:0014 Maggio 2022|Racconti Erotici Etero|

Gita scolastica (1° episodio) – Vecchi racconti di ErosItalia

Mi chiamo Elena e ho 21 anni e una gran gioia di vivere che mi porta a cercare tutti i piaceri che la vita ci offre. Tra questi penso che il sesso sia per me il più importante. Gli amici e le amiche dicono che sono una vera porca ed è proprio vero, a volte penso di essere una vera ninfomane. Ora vi racconto la mia iniziazione ai piaceri dell'amore tra donne. Avevo circa 17 anni ed ero in gita a Firenze, con la mia classe, la mitica 2ª B del Liceo classico "Dante Alighieri". Ed è successa una cosa [...]

Di |2022-05-13T16:13:52+02:0014 Maggio 2022|Racconti Erotici Etero|

Vendetta – Vecchi racconti di ErosItalia

A quell'epoca, vivevo da tre anni con Antonio. Un giorno ho scoperto che mi tradiva in continuazione e dato che viveva a casa mia, l'ho buttato fuori. Ho preso tutta la sua roba, l'ho messa sul pianerottolo e ho fatto cambiare la serratura. Ha cercato di scusarsi, ma non ho voluto ascoltarlo. All'inizio, ho pianto, poi la rabbia ha preso il sopravvento. Mi sono detta: "Se è così, lo tradisco anch'io, col primo che capita. " Sono scesa in un caffè sotto casa mia, che sta aperto fino alle due di notte. Doveva essere circa l'una. Di solito, avevo paura [...]

Di |2022-05-13T16:13:34+02:0014 Maggio 2022|Racconti Erotici Etero|

Il tecnico della caldaia – Vecchi racconti di ErosItalia

Era il mese di Luglio del '95 e Roma in questo mese diventa praticamente invivibile per l'afa e per i turisti. Avevo appena fatto una doccia rinfrescante ed ero ancora in accappatoio quando sentii il campanello della porta suonare e andai ad aprire. Era il tecnico della caldaia, un bel ragazzo, alto e soprattutto piuttosto muscoloso. Lo feci entrare, doveva aggiustarmi la caldaia. Io mi scusai del mio abbigliamento e gli chiesi se voleva del tè freddo. Lui mi disse di si, così glielo misi sul tavolo in attesa che lui finisse, cosa che fece nel giro di dieci minuti. [...]

Di |2022-05-13T16:13:26+02:0014 Maggio 2022|Racconti Erotici Etero|

Ninfomane – Vecchi racconti di ErosItalia

Salve, mi presento: sono uno stimato psichiatra di ****, belloccio ma fedele da sempre a una sola donna, la ragazza che ho reso mia moglie. Il lavoro procede a gonfie vele, riesco a intervenire su molti casi apparentemente disperati, salvando parecchi di questi dalla pazzia, o dal suicidio. E devo dire che, arrivato ormai all'anno 19**, dopo dodici anni di professione, pensavo di averle viste davvero tutte... Mi dovetti ricredere quel giorno di settembre, quando la segretaria mi annunciò una nuova cliente, con una voce un po' strana, come se fosse...imbarazzata. "La faccia entrare" le dico, chiedendomi il motivo per [...]

Di |2022-05-13T16:12:26+02:0013 Maggio 2022|Racconti Erotici Etero|

Piscina – Vecchi racconti di ErosItalia

Faceva un caldo torrido, ma normale per metà luglio. Per fortuna Andrea, il mio migliore amico, era uno che stava bene, tanto da permettersi una piscina, non molto grande ma comunque molto rinfrescante in questo periodo. Ormai finito il periodo degli esami all'università potevamo andare in giro a cazzeggiare praticamente tutto il giorno. E il pomeriggio lo passavamo molto spesso a casa sua, in piscina. A me faceva comodo, gli altri nostri amici lavoravano quasi tutti e piuttosto che gironzolare sotto i 32 gradi pomeridiani, preferivo starmene in piscina anche se la compagnia era rappresentata dalla sorella di Andrea, lo [...]

Di |2022-05-13T16:12:05+02:0013 Maggio 2022|Racconti Erotici Etero|

Il Vecchio Torchio – 2

Capitolo 2 di 6 Per contattarmi, critiche, lasciarmi un saluto o richiedere il racconto in PDF, scrivete a william.kasanova@hotmail.com Mi sono addormentata, immagino, verso le quattro di mattina, sebbene il termine “svenuta” potrebbe essere più appropriato. Dopo che Sara ha scoperto che ho visto lei e suo fratello consumare un rapporto sessuale animalesco, sono stata assalita dal terrore; ero convinta che sarebbe accaduta una tragedia, con i due ragazzi che avrebbero fatto irruzione nella mia camera e, nascosta letteralmente sotto le coperte del letto, preda di un rimestio di emozioni contrastanti quanto possono essere la paura e l’eccitazione, il dubbio [...]

Soddisfo una fantasia di mio marito

Volevo dar piacere a mio marito soddisfacendo una sua fantasia, così Valeria fu un facile spunto. Lo feci sdraiare e mi inginocchiai accanto a lui. Il suo pisellone era già duro come il marmo. Normalmente, per masturbarlo, faccio un mix di gel all’ylang-ylang con un po’ di olio per bambini: insieme raggiungono una consistenza ottimale che permette il massimo della scorrevolezza assieme ad una resa prolungata. Ma oggi era un’occasione speciale, per cui recuperai il barattolo del gel giapponese, che costa una follia ma è il massimo per la masturbazione, grazie alla sua consistenza simile all’albume dell’uovo, completamente trasparente e [...]

AMICHE?

AMICHE? Vanessa e Miriam si conoscevano fin dalle elementri e qundo avevano dovuto scegliere quale scuola superiore frequentare entrambe si erano ritrovate nel medesimo liceo. Vanessa compiva gli anni a maggio mentre Miriam a Marzo, la prima festa per i diciottanni era sta stupenda, nella villetta dove abitava Miriam, le due amiche avevano festeggiato con gli amici tutta la sera come due sorelle mancate, difatti la festeggiata era molto attaccata all’amica e a differenza sua non aveva stretto molte amicizie sviluppando un rapporto quasi morboso con la compagna. Venne il momento della maggiore età di Vanessa, e anche per lei [...]

A Milena: capitolo 2

Natale 2021 Sveglia presto, doccia e poi passeggiata con il cane prima di iniziare la terribile giornata fatta di cibo e parenti. Col fresco del mattino inizio a mandare qualche whatsapp di auguri quando mi cade l’occhio sul contatto di Milena…è da più di due mesi che non ci sentiamo. “Ciao Milly…Buon Natale! Tutto ok? Cosa ti ha portato Babbo Natale?”. Mandato. “Ehi…auguri anche a te! Bacio”. Fanculo! Ormai è da tanto tempo che risponde sempre così sintetica e poi chiude con quel bacio, come a volerti prendere in giro….Non devo più scriverle… 1 gennaio 2022 Solito giro di messaggi [...]

Di |2022-05-06T17:51:15+02:008 Maggio 2022|Racconti Erotici Etero|
Torna in cima