I racconti di Rebis


Questo autore ha pubblicato N. 80 racconti

La Caduta, Oltre il Confine. Sul mare

Mi adattai alla vita di bordo con l’impacciata applicazione di chi, pur non avendo mai messo piede a bordo di una nave, ce la mette tutta. Durante le prime ore a bordo mi fu assegnato un turno ai remi e, una volta terminato di remare quando il vento era favorevole, aiutavo in cucina. Quello e un sostanzioso pagamento avevano permesso a me e a Fatma di salire a bordo. Tork era un gigante buono, ma la sua ciurma non appariva altrettanto benevola: c’erano genti di più e più popoli. Riconobbi almeno un romaneo, un vecchio dai capelli bianchi che svolgeva [...]

Di |2021-07-25T10:37:39+02:0025 Luglio 2021|Racconti Erotici, Voyeur|

La Caduta. Atto Dodicesimo. Dei dubbi e di un funesto presagio

-È una vera catastrofe…-, il sibilo di Amsio Calus parve gelare l’intera assemblea. Ufficiali, governatori, presenti fisicamente o tramite comunicatori di vario tipo, ben una quarantina di persone presenziavano a quella riunione. E tutti temevano quelle parole. -L’Impero è assediato su più fronti. Sta annegando nel sangue. Nimandeo pressa a oriente, Aristarda incalza da occidente…-, Calus passeggiava lungo la sala, il viso teso in un espressione di rabbia e timore. Forse, e solo forse ora si era reso conto di quanto stava realmente accadendo all’Impero che aveva preso per solido e garantito. -Mio signore, secondo le nostre stime, abbiamo ormai [...]

Di |2021-07-20T23:38:07+02:0020 Luglio 2021|Orgia, Racconti Erotici, Racconti Erotici Lesbo|

Beyond the White. Indian Target

Nota: Parte a scarso contenuto erotico anche a causa del massiccio lavoro che ha richiesto. Il seguito sarà sicuramente più idoneo alle aspettative di alcuni lettori. La donna osserva la scena. Corpi a terra, sangue, bossoli, la polizia ha messo in sicurezza l’area e blindato completamente la città. Tutte misure che lei sa, comprende essere inutili. La donna riconosce, capisce, accetta che i responsabili dell’attacco a Tah hanno messo a segno un colpo micidiale. E che, sebbene Tah fosse scomodo, le circostanze della sua morte e le conseguenze di quest’ultima veicoleranno presto una catena di eventi che farà sembrare la [...]

Di |2021-07-16T13:49:11+02:0016 Luglio 2021|Racconti Erotici|

La Caduta. Oltre il Confine (3)

Fu allo schiarire che precede l’alba che lo vedemmo, spinti dalla tentazione non detta di voltarci a vedere. Fumo. Colonne di fumo. Presagio della fine di Fez. Sentì Fatma piangere al mio fianco dolorosamente conscia del fato della città che l’aveva vista crescere. Mi affondò la testa nella spalla quando la abbracciai, io invece sentii le lacrime pungere e mute cadermi lungo le gote. Non era morta solo una città, ma un’era. Dov’era finito l’onore di Roma, di Licanes? Dov’erano i codici di guerra che garantivano salvaguardia a donne e bambini? Dove le regole sacrosante secondo le quali nessuna città [...]

Di |2021-06-30T17:09:32+02:0030 Giugno 2021|Racconti Erotici Etero|

Blade: nel Bayou

Il nome é Alexander Mirror, meglio conosciuto negli ambienti dello S.H.I.E.L.D. e nel sottobosco criminale come Blade. Interessi? Donne e arti marziali, in quest'ordine. Sono uno che ama godersi la vita. Altezza e peso nella media, capelli corti scuri e occhi neri. Segni particolari? Un fattore rigenerante e degli artigli ossei che spuntano dalle nocche, un ottimo aiuto quando ti ritrovi nei posti sbagliati in momenti sbagliati. Ora, il lettore aggiornato può fermarsi qui e godersi il racconto, quello che non mi conosce invece dovrebbe sapere che vivo a New York e collaboro spesso con lo S.H.I.E.L.D. ma che non [...]

Di |2021-06-27T23:38:36+02:0027 Giugno 2021|Racconti Erotici Etero|

La Caduta, atto decimo. Del Sacco di Fez

Non era stato facile per Eria eludere la sicurezza di Aristarda Nera, né arrivare al confine, ma la Stirpe aveva risorse ovunque. Il Legato Noveria Maltia, una donna di origini hiberiche ma fortemente indipendente, aveva patteggiato per Septimo, poi per Vanadio Antonio, il fu governatore delle Isole Tirpolitanee, salvo poi tradirlo e prendere per sé la provincia, dichiarando la secessione. Leale alla Stirpe per il suo lignaggio, aveva subito messo le sue forze al servizio di Eria. Dopo aver spiegato la situazione, la donna velata aveva rapidamente raggiunto Fez, distanziando o ingaggiando e distruggendo le truppe di Aristarda che, evidentemente, cercavano [...]

Di |2021-06-30T16:37:03+02:0022 Febbraio 2021|Senza categoria|
Torna in cima