I racconti di nylonsAddict


Questo autore ha pubblicato N. 16 racconti

Estate sicula pt.6

Così passano le giornate in questo primo mese caldo, in quest’aria piena di salsedine e di ormoni che stanno stravolgendo le nostre vite. Nelle ultime due settimane tra scappatelle in hotel, fughe nel parcheggio desolato e sveltine a lavoro siamo diventati amanti insaziabili e inseparabili. La nostra chat di whatsapp è più calda di una linea telefonica di wall street e lo scambio di immagini, di frasi, di provocazioni e di desideri rasenta l’osceno. Dall’altra Gaetano continua la sua quasi conclamata love-story che è sulla bocca di tutti e ormai quasi a cielo aperto, come le loro scopate che sul [...]

Estate sicula pt.5

Ore 7:30 la sveglia suona, il mio viso sprofonda sul cuscino e la mia mano è alla ricerca del cellulare per azzittire quella sirena che mi rimbomba nel cervello. Il letto profuma di noi, di ciò che abbiamo vissuto e goduto quasi a certificare che sia successo davvero e non sia frutto di sogni o desideri. Cerco di fare mente locale e ricordarmi passo passo ogni piccola immagine e scena vissuta, ogni sguardo di lei, ogni gemito e vibrazione del suo corpo invaso dal piacere. A pensarci così intensamente sento che qualche muscolo di troppo si stia risvegliando e per [...]

Estate sicula pt.4

Mi riprendo dalla venuta e dal picco euforico che mi ha portato a sporcare il bagno in cui mi trovo, prendo la carta igienica e pulisco come meglio riesco soprattutto per eliminare tracce indesiderate. Torno in ufficio, non prima di averle scritto sul messaggio in risposta alle foto quanto avessi goduto e come spero di riuscire a farlo con lei. Cerco di riprendere un po’ l’attenzione così torno dai miei colleghi e ci mettiamo a lavorare a capo chino per dare il via a questo progetto che ci accompagnerà nei prossimi mesi. Ovviamente non è facile, nella mente e sulle [...]

Estate sicula pt.3

Così la macchina riparte, nel silenzio dei sorrisi e degli sguardi che tra un semaforo e l’altro ci scambiamo. Dentro di me c’è solo tanta, tanta adrenalina e ancora voglia delle sue labbra, il suo profumo e il sapore della sua pelle, un misto di bramosia e senso d’incompiuto che mi porta a spostare la mia mano sul suo viso e scostarle i capelli mentre tira il freno a mano nel retro dell’Hotel. “Sicura che non vuoi salire vero ?” D: “Scherzi ? È pure tardi… e già i sensi di colpa mi stanno mangiando viva” “Dai non dire così [...]

Estate sicula pt.2

Così torno in Hotel. Elettrizzato dall’adrenalina che mi scorre nelle vene e dall’ansia, la preoccupazione e il peso della coscienza di chi sa che sta facendo una cosa sbagliata. La mente prova ad aggrapparsi a deboli alibi di poca comprensione e flessibilità, ma dentro di me so che l’unica cosa che non dovrei fare in questo periodo è proprio la cosa a cui ho dato vita il primo giorno di questo progetto. Passo il pomeriggio lavorando e riposandomi, facendo telefonate che mi fingono annoiato e stufo di questa esperienza sul nascere. Recito la parte di chi invece vorrebbe immergersi in [...]

Estate sicula

Che potesse andar peggio di così non lo so. Chiaramente ricevere una promozione dal capo è sempre motivo per festeggiare: stipendio più alto, responsabilità, balzo in carriera. Possiamo dirla come ci pare, ma se di punto in bianco ti dicono che devi passare metà di ogni mese in Sicilia e l’altra metà a Roma, un po’ ti rode. Terra bellissima, cibo fantastico, sole … ma è lontana, è scomoda, è calda …. Siamo a Luglio porca puttana. Così sul divano di casa, mentre l’aria condizionata trattiene il silenzio della notizia appena data alla mia partner, sorseggio del whiskey cercando di [...]

Business alla scala pt.5 (fine)

Mi sveglio distrutto nel salotto della villa, saranno le dieci del mattino e il sole comincia a farsi insistente sul mio volto sfatto e provato dalla nottata più che sopra le righe. Nei divani e poltrone vicini a me non vedo più Sara, ma solo Patrick e Violet che dormono ancora, nemmeno Kathrin è più nel mio campo visivo così come la traduttrice. Prendo il cellulare e trovo una serie di chiamate dalla mia ragazza, messaggi che rivendicassero la mia esistenza e la mia posizione nel mondo. Così decido di andare fuori in giardino e fare una telefonata approfittando della [...]

Business alla scala pt.4

Così mi ritrovo in un bagno di una villa, con la camicia completamente slacciata così come i miei pantaloni dello spezzato, intrisi degli umori della traduttrice, il mio cazzo duro in mano e ancora caldo del inculata appena goduta e un’escort pazzesca davanti a me, vestita solo di tacchi e un plug anale. A raccontarlo non ci crederebbe nessuno, ne ho passate di serate così ma devo dire che stavolta, forse anche per la nostra intraprendenza, ma stiamo andando forte e a livelli decameroniani. Violet mi guarda dopo che mi ha invitato ad entrare, scrutando un uomo quasi impacciato per [...]

Business alla scala pt 3

Entriamo nella villa dal giardino dove viene ad accoglierci subito la traduttrice, una bella donna sui quaranta forse, chiaramente di origini orientali ma credo che abbia vissuto molti anni in America, sia per il perfetto livello di inglese ma anche per vestiti, acconciature e libertà femminili che in oriente non sono così ben viste. Lo sa bene Patrick che da vecchio lupo di mare, non gli si scolla di dosso e ci accoglie anche lui nella splendida residenza estiva di chissà chi. Sara è sempre più padrona di se, la sua sicurezza riflette nel passo, negli sguardi e nelle movenze [...]

Business alla scala pt.2

In pochi secondi ci riprendiamo dall’affanno e dall’adrenalina che fino ad ora hanno guidato i nostri sensi e le nostre azioni. Sorridiamo, ridiamo emettendo qualche inizio di frase come a giustificare una scopata annunciata al primo sorso dell’aperitivo di poche ore fa. Mi risistemo alla meglio e mi affaccio dalla porta del bagno per vedere se ho via libera, devo tornare al più presto da Patrick che avrà esaurito il libro delle favole per i nostri “turisti”. Così la lascio a rimettersi bene il vestito e a sistemarsi il trucco davanti allo specchio. Torno in sala e li trovo ad [...]

Torna in cima