Simile a un vortice

Sono in verità spinte lente che i miei fianchi riconoscono e che seguono attentamente attraverso una danza che ustiona, giacché mi rammenta in modo preciso quella carnagione che si strofina addosso alla mia, avverto marcatamente il mio addome che si co...

Di |2019-12-16T15:16:10+01:0030 Luglio 2016|Racconti Erotici Etero|

Circostanza da non perdere

Il mio orgasmo è strepitoso, è un fiume in piena, io perdo completamente la nozione del tempo e il concetto dello spazio, avverto solamente una diffusa e particolareggiata pace mentale, come se la mia mente fosse stata svuotata da tutto il resto dei mi...

Di |2019-12-16T15:25:45+01:0029 Luglio 2016|Trio|

Fame di quel gioco

Il mio corpo era impressionato e turbato da innumerevoli scosse simili all’elettricità, nel tempo in cui godevo sotto i colpi di quell’oggetto di plastica e sotto le carezze della tua lingua. Io ho continuato a baciarti ancora fino a quando ...

Di |2019-12-16T14:20:47+01:0028 Luglio 2016|Racconti Erotici Etero|

Un regalo insperato

Dunque, la prima impressione non era stata per nulla fraintesa né si era rivelata sbagliata, io avevo inevitabilmente e irreparabilmente interrotto spezzando di proposito il piacere della sua lettura e impedendo non solamente quello, perché al presente...

Di |2019-12-16T14:27:00+01:0027 Luglio 2016|Racconti Erotici Etero|
Torna in cima