Circa bisexualfeeling

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora bisexualfeeling ha creato 4 post nel blog.

Ossessione (parte III: divento la sua troia)

Il giorno seguente mi svegliai tardi. Sull'onda dell'eccitazione mi ero masturbato e avevo giocato a lungo con il mio culetto, ovviamente senza trascurare la visione di film porno di ogni genere. Mi svegliai e vidi un messaggio di Enrico che non fece altro che rimettermi addosso un'incredibile voglia di scopare: "Stasera ti voglio COMPLETAMENTE depilato. Voglio fare qualcosa di speciale. Più tardi ti mando il mio indirizzo. Ciao zoccoletta". Quello che mi eccitava in questo messaggio non era solo la "sorpresa" in arrivo per me, ma anche il fatto che mi chiamasse "zoccoletta", come se fossi una femmina. In ogni [...]

Di |2022-06-10T09:41:43+02:0011 Giugno 2022|Racconti Gay|

Ossessione (parte II: il primo bacio omosex)

La curiosità spasmodica che derivava dalla mia ossessione per i grossi cazzi e i maschi muscolosi mi stava letteralmente facendo uscire di testa. Sul finire del mese di luglio 2006, di fronte all'impossibilità di costruire l'occasione perfetta, stavo iniziando a percepire un senso di frustrazione via via sempre più crescente. Mi rendevo conto di essere un bel ragazzo (piacevo sia alle donne che agli uomini, come avevo avuto modo di vedere nei locali gay-friendly frequentati) ma, come già detto nel racconto precedente, non riuscivo a "farmi andare bene" il primo che passava e, nonostante nessuno che mi conoscesse lo avrebbe mai [...]

Ossessione (parte I: la ricerca del primo cazzo)

Nota: i nomi utilizzati sono di fantasia L'eccitazione provata per quel video gay iniziò ad avere effetti sempre più strani sulla mia sessualità. L'immagine di quel cazzo nero (stupendo) che apriva in due un culo bianco mi fotteva il cervello di continuo. Mi capitava di pensarci all'università durante le lezioni e di immaginare le mie compagne di corso alle prese con maschi superdotati. Mi capitava di pensare di tutto e mi eccitavano diverse situazioni, situazioni nelle quali potevo essere protagonista passivo o spettatore ma al centro delle mie fantasie c'era sempre un enorme cazzo nero. Il dominatore di tutte le [...]

Giugno 2006, verso la bisessualità

nota: i nomi usati sono tutti di fantasia. La scoperta della mia bisessualità iniziò nell'estate del 2006. Avevo da poco compiuto 19 anni ed avevo la fidanzatina, come la cultura borghese alla quale veniamo abituati sin da piccoli in modo più o meno diretto. La mia non vuole essere una critica a questo stato delle cose, ma una constatazione necessaria: il fatto di essere abituati a vedere la sessualità non come un qualcosa da esplorare, ma come qualcosa di già "confezionato", relegando altre esperienze alla sfera della "trasgressione", porta a non farsi domande e a prendere per certo tutto quello [...]

Torna in cima