I racconti di whitefeather


Questo autore ha pubblicato N. 18 racconti

VILLAGGIO VACANZE

Ripubblico questo racconto, scomparso dal sito dopo l'ultima migrazione. Era cominciato tutto due anni fa, quando mia moglie, fino ad allora tranquilla madre di famiglia 42enne, una sera di metà giugno, mentre eravamo in un villaggio vacanze in Puglia per una breve vacanza, si era lasciata trascinare sul palco dove si stava svolgendo un “concorso di bellezza” per signore: complice l’assenza dei figli, entrambi fagocitati in altra zona dalle attività serali del villaggio , Franca permise a Nicola, uno degli animatori, di sollevarla letteralmente fino sul tavolato assieme ad altre sei signore, quasi tutte più giovani di lei, piazzandosi onorevolmente [...]

Di |2021-07-21T08:52:51+02:0021 Luglio 2021|Racconti Cuckold, Racconti di Dominazione|

Il prestito (4)

Sabato mattina alle 11.00 ci trovammo dove avevamo appuntamento: su raccomandazione di Fulvio avevo insistito perché Franca indossasse una gonna nera piuttosto corta e una camicetta bianca, che le stava abbastanza stretta da dover rimanere slacciata, lasciando vedere il reggiseno push up leopardato che portava, le scarpe di vernice col tacco dodici completavano il quadro della perfetta escort in giro con il cliente e il suo pappone. Fulvio ci accompagnò in una via poco lontana dove occhieggiava l’insegna intermittente di un sexy shop: suonammo per farci aprire ed entrammo: dietro al bancone una coppia sui sessant’anni, entrambi con un colorito [...]

Di |2021-07-21T08:46:58+02:0021 Luglio 2021|Racconti Cuckold, Racconti di Dominazione|

Cinema galeotto (1)

Il racconto "Cinema Galeotto" è scomparso dal sito: spero che questa nuova edizione abbia maggior fortuna Gli eventi che racconterò da qui in avanti si sono svolti a Milano tra il 1999 e il 2000, io avevo 45 anni e mia moglie Franca 42. La storia era cominciata per caso: un sabato pomeriggio, io e Franca eravamo andati, cosa abbastanza usuale, al cinema a vedere “Wide shut eyes”, un film molto intenso, in cui l’erotismo, insieme al thriller, la fa da padrone, e in cui una coppia di coniugi sfiora la crisi del loro rapporto aprendosi ad esperienze con estranei [...]

Il prestito (3)

Franca stava ancora cercando un altro orgasmo e continuò a sgrillettarsi seppure più lentamente, mentre con voce ansimante cercava di rispondere alle domande di Fulvio, che doveva essere non poco meravigliato di ricevere una risposta in un momento simile, ma vista la situazione, cominciò a muovere la mano che aveva affondato nella figa di mia moglie un pò più lentamente: “E’ successo qualche anno fa, Signor Fulvio, il papà di un compagno di classe di mio figlio che era un bellissimo ragazzo brasiliano, era stato mollato dalla moglie - aaaahh, siiiì continui Signor Fulvio, la prego… che era tornata in [...]

iL PRESTITO (2)

Avrei voluto dire “anche domani” ma avevo del lavoro arretrato, il sabato dovevo andare in studio, alla domenica.. beh domenica speravo di scoparmela io, la porcona …. bene saremmo andati a lunedì o martedì pomeriggio: lo comunicai a Fulvio col beneficio della conferma da parte di Franca e decidemmo di studiare ognuno per conto suo il programma per il prossimo incontro, che ci saremmo comunicato via mail il frutto delle nostre fantasie perverse, per vedere di far combaciare le due versioni e ci salutammo. La sera stessa scrissi al mio complice il mio canovaccio e anche lui mi spedì il [...]

Coppia nei guai

Da un reale fatto di cronaca Sono, o meglio dovrei dire ero, il titolare di un piccolo negozio di fotografo in un piccolo paese dell'hinterland milanese: dico ero perchè dopo due anni di casini inimmaginabili sono stato costretto a cambiare lavoro e domicilio....: sappiamo tutti che l'arrivo della fotografia digitale ha letteralmente ucciso l'attività del "fotografo" inteso come il tizio col camicie bianco che ritirava i rullini esposti, li faceva sviluppare e poi faceva trovare le stampe, magari dando un nuovo rullino in omaggio...giusto per perpetuare il gioco....in più si vendeva qualche macchinetta fotografica a basso costo, qualche paio di [...]

iL PRESTITO

Deciso a far diventare mia moglie una troia scatenata mi invento una situazione che la costringa ad accettare di trasformarsi nella donna che avevo sempre voluto Avevo sempre trovato eccitante l’idea che mia moglie, una gradevole signora ormai prossima alla mezza età, avesse rapporti con altri uomini con il mio pieno consenso: la mia particolare versione di quello che è definito cuckoldismo non prevede però la mia umiliazione né da parte sua né da parte dei suoi eventuali amanti, anzi ritengo che la mia “generosità” nei confronti suoi e di quanti dovessero poterne godere le grazie, dovrebbe essere giustamente apprezzata [...]

Di |2021-07-04T21:51:52+02:004 Luglio 2021|Racconti Cuckold|

Troia…..finalmente!

Come un abile manipolatore, approfittando del desiderio di un ingenuo marito aspirante cuckold riesce a fare diventare una moglie reclcitarnte la sua schaiva sessuale. NB: una parte del racconto contiene la descrizione di scene non asmmesse sl vecchio sito "Racconti di Milù": a suo tempo ero stao autorizzato ad inserire un link perchè i lettori eventualmente interessati potessero leggere anche la parte vietata: ignoro se questo escamotage sia ammesso con la nuova gestione: se non lo fosse attendo una mail dai gestori del sito che mi dica come devo comportarmi. Grazie, Whitefeatherthewriter

Di |2019-12-16T15:18:19+01:0016 Agosto 2019|Racconti Cuckold, Tradimento|
Torna in cima