GabrieleArcangeli

Home/GabrieleArcangeli

Circa GabrieleArcangeli

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora GabrieleArcangeli ha creato 5 post nel blog.

Orgasmo

E’ come un brivido che ti coglie all’improvviso, ti toglie il respiro. Eppure l’hai cercato, aspettato, voluto, ma quando arriva riesce a stupirti ogni volta. Inizia in mezzo alle reni con un formicolio leggero, ti chiedi cosa sia, cosa stia succedendo e poi cresce, si allarga e scende, prima piano, leggero come un brivido di freddo. Senti i muscoli della schiena che si irrigidiscono, non li controlli piu’, e’ qualcosa che sembra non appartenerti, non lo controlli, lo subisci e ne sei prigioniero. Quando il primo spasimo ti prende il fondoschiena, scende nel mezzo amplificandosi rapidamente, allora ti rendi conto [...]

In viaggio con Gabry 1

In viaggio con Gabriele Un suono lento, penetrante, allungo la mano per spegnere la sveglia. Non ho voglia di alzarmi, tengo gli occhi chiusi poi di botto mi siedo sul letto…. Devo prepararmi , dopo mille insistenze finalmente hai ceduto e mi porti con te a Trieste. In bagno , la doccia mi sveglia definitivamente, mi asciugo frizionandomi la pelle con energia, mi guardo allo specchio e sorridendomi comincio a prepararmi… un trucco leggero, i capelli domati dalla piastra, in camera apro l’armadio e dopo qualche minuto scelgo cosa indossare.Un coordinato reggiseno e brasiliano neri, calze autoreggenti, gonna a tubino [...]

In viaggio con Gabry 2

Arriviamo al motel, carino, discreto, prendiamo una stanza. Io che notoriamente non sopporto il caldo mi dirigo subito in bagno, fantastico, come sempre mi leggi nel pensiero ed hai preso una stanza con idromassaggio vasca per due. Comincio a riempirla e nel frattempo mi spoglio, appoggiato alla porta del begno mi osservi mentre mi slaccio la camicia, lentamente un bottone dopo l’altro la sfilo rimanendo in reggiseno, mi chino leggermente e mi sfilo la gonna , voltandoti le spalle ti lascio la panoramica del mio fondoschiena. Un sospiro mi fa’ capire che ti stai eccitando, sorrido mi chino ancora di [...]

Di |2022-11-08T15:23:14+01:0015 Novembre 2022|Racconti Erotici Etero, Trio, Voyeur|

Il contratto

Il contratto Appena di ritorno da una settimana a Londra per lavoro mi sto finalmente gustando la tranquillita' del mio studio sbrigando la posta arretrata quando mi chiama la segretaria --Mi dica Francesca. --Dottore, c'e' qui una signora, si chiama Barbara @@@@@@ e vorrebbe parlarle. Non so chi sia questa Barbara e sinceramente poi vorrei finire quello che sto facendo. --Le dica di aspettare una decina di minuti e poi la ricevo. Il nome Barbara non mi dice nulla, sara' la solita venditrice porta a porta ed io non ho tempo da perdere. Richiamo la segretaria e le dico di [...]

La signorina Clara

Questa mattina ho parlato ancora al telefono con la ma segretaria Paola, tutto e' tranquillo e lei sempre precisa ed allegra, non vede l'ora che io ritorni, devo confessare che anche per me e' la stessa cosa. E' una segretaria davvero speciale. Visto che mi fermo anche questa sera un importante cliente insiste perche' partecipi ad una festa nella sua villa vicino a Napoli. La proposta mi gratifica ma non ho voglia di passare la serata in mezzo a gente anziana e per giunta parlando sempre di lavoro, l'idea non mi sorride pero' non posso rifiutare e poi non ho [...]

Torna in cima