i racconti di Milu
racconti erotici per adulti
Altri risultati: 37 Serie
 
 
Storie
Sommario: La penetrazione fu amabile, soave e indolente, visto che per l’ennesima volta ambedue sentirono d’essere nati per stare l’uno nell’altra, accomunati e uniti come in un incastro perfetto sia di sensi quanto d’anima di sesso e d’amore. Il cazzo di Daniele si lasciava comprimere dalla fica di Valentina, così come se quel luogo fosse stato il suo posto naturale, il suo calco, la sua destinazione finale, in quanto il loro amplesso dimostrava una straordinaria complicità di desideri, di movimenti e ritmi che nessun altro poteva capire.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1190 n° Letture: 1012

[Segnala questo] Pubblicato: 02/09/2017 Aggiornato: 02/09/2017


Sommario: Lo zoom rivelò una striscia di peli composti che dall’ombelico sfinivano verso il pube, una bella mano d’uomo in verità e il luccichio dei denti d’una zip metallica. Le mutande tese e belle piene lasciavano infine intravedere la sagoma d’una grossa cappella, Chiara si meravigliò a quel punto d’un piacevole solletico inguinale, ma bruscamente un inatteso rumore alle spalle la fece voltare di scatto.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2273 n° Letture: 1697

[Segnala questo] Pubblicato: 31/08/2017 Aggiornato: 31/08/2017


Sommario: Quando io t’ho conosciuto non mi eri sembrato così assente e distratto: mi piaceva il tuo sguardo di cioccolata, la morbidezza delle mani che t’ho sempre invidiato, la timidezza che ho poi scoperto negli anni essere una naturale mancanza d’iniziativa, un’assenza di curiosità verso il mondo circostante. Una persistente vanità che non si è rivelata nemmeno quando ho scoperto il tuo primo tradimento, perché secondo la tua spiegazione, io non ero mai stata messa in discussione e il sentirmi ancora la prescelta m’aveva in un certo senso onorato, come la prima volta, scelta tra tante altre donne ancora.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1468 n° Letture: 958

[Segnala questo] Pubblicato: 30/08/2017 Aggiornato: 30/08/2017


Sommario: Lei m’accolse con un sospiro, un piccolo grido, dolore, forse piacere. La sua fica era terribilmente stretta, perché dovetti uscire nuovamente per rientrare in profondità. Il gioco però durò poco, perché la situazione era ormai al limite, la cappella stretta in una morsa nelle viscere di Domitilla emetteva proiettando degli acuti segnali, che ormai era pronta per lasciar fuggire il segno del piacere.
 

Categoria: Trio, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2785 n° Letture: 2928

[Segnala questo] Pubblicato: 29/08/2017 Aggiornato: 29/08/2017


Sommario: Camilla lungo un sentiero di montagna che si perdeva nei boschi....un percorso doloroso, ma niente in confronto a quello che gli avrebeb fatto sentire il mio master. E poi... l'incontro con Francesca e il suo primo rapporto lesbico
 

Categoria: Saffico, Dominazione, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3788 n° Letture: 14445

[Segnala questo] Pubblicato: 21/08/2017 Aggiornato: 28/08/2017


Sommario: Romeo sembrava afferrare intuendo ogni mia esigenza, ogni mia necessità, ogni mio nascosto appiglio, quando all’improvviso nel dolore più arrendevole e soave io svenni sotto di lui, accompagnata dai suoi colpi e dal suo cadenzato e poderoso ritmo. Io mi sentivo come mezza morta, però lui non si fermava, continuava e gli dava dentro, quasi fino alla perdita dei sensi.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 617 n° Letture: 1999

[Segnala questo] Pubblicato: 28/08/2017 Aggiornato: 28/08/2017


Sommario: Tu sei quella che potrebbe fare di me una scimmia al suo volere, salvo che non prendessi in mano la situazione e fossi io il tuo carnefice, perché quando scruto l’orologio appeso al muro m’accorgo che ho passato tutto il pomeriggio facendomi bizzarri strani viaggi sul tuo conto, su d’una donna che non conosco, pensando a eventualità che partono dalle sue gambe.
 

Categoria: Saffico, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 980 n° Letture: 1644

[Segnala questo] Pubblicato: 27/08/2017 Aggiornato: 27/08/2017


Sommario: Eppure, adesso, quella decisione, quella dichiarata ed espressa disposizione pareva un’anomala e insolita assurdità; perché mai avrei dovuto regalare la mia donna al desiderio d’un altro individuo?
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1155 n° Letture: 1263

[Segnala questo] Pubblicato: 26/08/2017 Aggiornato: 26/08/2017


Sommario: In un secondo tempo m’allarghi prudentemente le cosce e la carezza dei fiori riprende sulle labbra del sesso, dentro e sempre più in fondo, toccando anche i nascondigli più distanti, sfiorandomi appena, in quell’istante cade un altro petalo, ma al presente è la tua lingua che si sostituisce subentrando prontamente per un attimo al posto dei fiori, procurandomi brividi d’eccitazione e di totale frenesia giammai provata prima d’ora.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1047 n° Letture: 1027

[Segnala questo] Pubblicato: 25/08/2017 Aggiornato: 25/08/2017


Sommario: In questa serie di racconti noi, Marika ed Alessio, racconteremo tutte le nostre esperienze sessuali più intriganti che non hanno una storia così completa da poterne fare un racconto a parte. La carica erotica sarà molto alta perché come per tutti i nostri racconti tutte le sveltine e le porcate che racconteremo saranno reali esperienze passate insieme.
 

Categoria: Autoerotismo, Etero, Sensazioni, Dominazione
Capitoli: n° Parole: 4589 n° Letture: 10083

[Segnala questo] Pubblicato: 21/08/2017 Aggiornato: 24/08/2017


Sommario: L’istinto e il temperamento se ne infischia disinteressandosi altamente se gli ripeti e gli proponi che questo è impossibile, se lo soffochi reprimendolo in modo accanito e perseverante opprimendolo infine a suon di date e di ruoli. Per quanto cerchi di metterci regole e paletti l’istinto lacera, squarcia. C’è però di più, l’istinto suggerisce proponendo le soluzioni che non vorresti né gradiresti ascoltare né prestare attenzione.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1063 n° Letture: 721

[Segnala questo] Pubblicato: 24/08/2017 Aggiornato: 24/08/2017


Sommario: Con un dito s’insinuò adagio nella torrida e pelosissima fessura della donna, il suo cazzo massiccio ebbe quasi un’impennata e l’uomo liberandosi rapidamente del rettangolo di spugna che gli avvolgeva i lombi, sollevò Laura per i fianchi penetrandola con un gesto quasi brutale, che strappò alla bionda gattina un gemito di dolore, tramutandosi ben presto in un delizioso sospiro di piacere.
 

Categoria: Trio, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2163 n° Letture: 2606

[Segnala questo] Pubblicato: 23/08/2017 Aggiornato: 23/08/2017


Sommario: Siamo nudi, in un intreccio di corpi su quel letto, un reticolo di dita, di lingue e di labbra, visto che non c’è un centimetro della mia pelle che tu non vai a scoprire con le tue dita, con la tua lingua e infine con il tuo cazzo. Giochiamo, ci regaliamo reciproco piacere, scambievoli attenzioni e ci penetriamo l’uno con l’altro in tutti quei modi che per mesi abbiamo soltanto calcolato e supposto. C’è dolcezza in tutto questo, c'è dono di sé, ci sono forza e passione.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2545 n° Letture: 939

[Segnala questo] Pubblicato: 22/08/2017 Aggiornato: 22/08/2017


Sommario: Io dissi di sì, lei mi condusse sul giaciglio dove iniziò a farlo con artificiosa e innaturale malizia, io d’istinto mi girai, sentii d’essere guardato dalla parte dove l’avevo ammirata. La vidi nuda abbracciata a un ragazzo, mi salutò di nuovo con il gesto della mano soffiando il bacio sulla punta delle dita, intanto che risposi con angoscia e anziché ignorarli continuai a guardare senza ritegno né scrupolo alcuno.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1034 n° Letture: 972

[Segnala questo] Pubblicato: 21/08/2017 Aggiornato: 21/08/2017


Sommario: Quando uscii di casa per incontrare per la prima volta Alessio, mi ripromisi che non avremmo fatto nulla. Questa storia mi ricorda quanto mi fossi sbagliata.
 

Categoria: Sensazioni, Etero, Autoerotismo
Capitoli: n° Parole: 2897 n° Letture: 3080

[Segnala questo] Pubblicato: 21/08/2017 Aggiornato: 21/08/2017


Sommario: Io ero completamente nuda sopra di lui, le mie gambe scivolavano a contatto con le sue per colpa delle calze autoreggenti, infine quando anche lui ebbe raggiunto l’orgasmo, mi scostai e mi rivestii. Io mi sentivo in colpa per quello che avevamo fatto, perché i nostri compagni non si meritavano questo. Era però più forte di me, io amavo Maurizio, poiché ero disposta a compiere di tutto pur di stare con lui.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1653 n° Letture: 1708

[Segnala questo] Pubblicato: 19/08/2017 Aggiornato: 19/08/2017


Sommario: Una casa buia. i ricordi che riaffiorano. quella voglia mai sopita...
 

Categoria: Etero, Autoerotismo, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1579 n° Letture: 1152

[Segnala questo] Pubblicato: 18/08/2017 Aggiornato: 18/08/2017


Sommario: Ecco l'ultimo dei Quattro Sogni. Forse non avrà tinte erotiche come i precedenti, ma non per questo è da discriminare. Ho deciso di pubblicarlo ugualmente su questo sito perché, appunto, fa parte del progetto de "Quattro Sogni per un anno" assieme a Bianco, Rosso e Viola.
 

Categoria: Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 5361 n° Letture: 801

[Segnala questo] Pubblicato: 18/08/2017 Aggiornato: 18/08/2017


Sommario: Martina scopre il piacere, da sola, per caso.

PS: non aspettatevi cose incredibili. Io scrivo per me, e per raccontare cosa provo, nel mio stile. Condivido con questa community perché, nonostante una qualità in picchiata, qui ci sono cresciuta :-)
 

Categoria: Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 759 n° Letture: 948

[Segnala questo] Pubblicato: 18/08/2017 Aggiornato: 18/08/2017


Sommario: Il punto di non ritorno, che ogni donna conosce
 

Categoria: Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 253 n° Letture: 982

[Segnala questo] Pubblicato: 16/08/2017 Aggiornato: 17/08/2017


Sommario: Un leggero fremito della schiena mi fece capire che non dormiva, lei in maniera manifestamente sorniona mi lasciava fare, in tal modo agguantato il giusto coraggio e l’appropriata risolutezza io osai arrischiando di più, riprendendo a leccarle l’apertura anale, perché il temperato sentore di quell’odoroso effluvio che da là ne scaturiva, mi rendeva inspiegabilmente ma al tempo stesso sorprendentemente ebbro, entusiasta ed euforico di desiderio.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1131 n° Letture: 1714

[Segnala questo] Pubblicato: 15/08/2017 Aggiornato: 15/08/2017


Sommario: Mi vendicherò, la castigherò, la condannerò? No, non è una vendetta che cerco e neanche devo dimostrare che posso ripagarla sdebitandomi con la stessa moneta. Anna, malgrado ciò, ha fomentato e ha suscitato in me una situazione nuova, non dico sconosciuta totalmente, ma uno stato d’animo consapevole di gradimento, dato che sono sicuro di poterla portare anch’io lì dove lei mi ha gradualmente condotto.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1187 n° Letture: 1216

[Segnala questo] Pubblicato: 13/08/2017 Aggiornato: 13/08/2017


Sommario: Lei con artificiosa e studiata lentezza m’assapora: non mi permette di dare libero sfogo al mio impeto, perché mi frena, mi trattiene accarezzandomi a lungo. Le su mani danzano, passando dal glande al perineo, scambiandosi di posto con le labbra e con la lingua, solleticando ogni angolo della mia virilità. Il desiderio mai sopito dalla sera prima e la forte eccitazione della sorpresa, hanno in breve la meglio su di me: dai muscoli contratti di tutto l’addome, solleticati dagli affusolati polpastrelli viene l’ultima spinta, quella che libera il mio piacere.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1985 n° Letture: 905

[Segnala questo] Pubblicato: 12/08/2017 Aggiornato: 12/08/2017


Sommario: Un ragazzo voglioso e una coppia sposata e calda possono dare vita a scintille di fuoco ed orgasmi siderali.
Spero che il racconto vi piaccia
 

Categoria: Etero, Trio, Saffico, Gay, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1115 n° Letture: 9484

[Segnala questo] Pubblicato: 11/08/2017 Aggiornato: 12/08/2017


Sommario: Adesso io non trattengo più le lacrime, i ricordi del passato sono lontani, ciononostante ancora ben impressi, molto presenti e in special modo fiorenti, ancora in uso e vivi dentro di me. Tu m’abbracci dolcemente, il mio viso si rifugia sul tuo petto, io mi vergogno nel farmi vedere senza barriere né impedimenti e lo sai, perché unicamente quando ci sei di mezzo tu non c’è barriera né chiusura che tenga. Tu continui a parlare mentre mi tieni fra le braccia.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3169 n° Letture: 1403

[Segnala questo] Pubblicato: 11/08/2017 Aggiornato: 11/08/2017


Sommario: Lui tuttavia stava attento a non superare mai i limiti consentiti da un rapporto di particolare delicatezza, evitando le scontate e sfortunatamente ricorrenti e ripetute frasi allusive e sottintese, che s’apprendono e che si sentono in ogni ufficio con dei doppi sensi indirizzate per lo più sempre verso donne minimamente interessanti, perché nei fatti lui non voleva che lei si sentisse imbarazzata.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 5493 n° Letture: 1931

[Segnala questo] Pubblicato: 10/08/2017 Aggiornato: 10/08/2017


Sommario: Al di là d’ogni regola, appresso ogni principio, al di fuori d’ogni ponderato dubbio, qualunque volta lui la sfiorava e la baciava sapeva d’offrire un sicuro piacere a ogni centimetro del suo corpo, tuttavia non si sapeva con esattezza se fosse lui un amante eccezionale o se fossero semplicemente due corpi fatti per mescolarsi e per unirsi scompigliandosi a vicenda, tenuto conto così come spesso succede nella vita, tutti e due si erano incontrati e conosciuti sfortunatamente troppo tardi.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2019 n° Letture: 1416

[Segnala questo] Pubblicato: 09/08/2017 Aggiornato: 09/08/2017


Sommario: Mancanza, assenza, astinenza...
 

Categoria: Etero, Autoerotismo, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 483 n° Letture: 2450

[Segnala questo] Pubblicato: 08/08/2017 Aggiornato: 08/08/2017


Sommario: La musica disco-funky del brano “Love Massage” di Lowrell Simon era gradevole e ben ritmato, molto emotiva e passionale, sennonché lui l’afferrò a sé stringendosela al corpo. I suoi movimenti molto definiti e libidinosi non le lasciavano spazio, in quanto lei poteva soltanto corrispondere ricambiando a quelle carnali movenze con altrettanta sensualità.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1375 n° Letture: 1313

[Segnala questo] Pubblicato: 08/08/2017 Aggiornato: 08/08/2017


Sommario: Lei ha un attimo d’eccitazione, direi velocissimo, però io me ne sono accorto mentre le rivelo come funziona il programma, di questo andare con cautela m’avvicino a lei e la bacio dolcemente dietro l’orecchio destro. Lei si gira e mi guarda, in quanto è un attimo impercettibile, lieve, al momento però le nostre labbra si toccano, le nostre lingue s’avvinghiano in un gioco irrazionale, passionale e spensierato.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 642 n° Letture: 1424

[Segnala questo] Pubblicato: 07/08/2017 Aggiornato: 07/08/2017


Sommario: La tua bocca sorvola i miei pensieri e i desideri si fanno realtà in tocchi morbidi e penetranti, i miei muscoli pensano a fantasie sottintese e nascoste, che tu interpreti e traduci in parole. Sono puri movimenti di lingua che sale e discende, che ripete senza sbagliare, fino a quando la mia approvazione finale non lascia dubbi né incertezze.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1069 n° Letture: 1194

[Segnala questo] Pubblicato: 06/08/2017 Aggiornato: 06/08/2017


Sommario: Una lupa vestita di seta, malgrado ciò risultava sempre un animale feroce, una belva inalterata. Il portiere dell’albergo aveva l’impressione e persino la netta opinione, che se gli artigli smaltati della gentildonna fossero arrivati sull’epidermide del maschio, lui ne sarebbe rimasto di certo bollato e segnato a fondo per bene.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1380 n° Letture: 1320

[Segnala questo] Pubblicato: 05/08/2017 Aggiornato: 05/08/2017


Sommario: Un ragazzo giovane, un'intrinseca voglia di prne, un culo usato troppo dalla stessa persona......
 

Categoria: Orgia, Saffico, Gay, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3573 n° Letture: 15987

[Segnala questo] Pubblicato: 29/07/2017 Aggiornato: 05/08/2017


Sommario: Quello che diamo per consolidato può assumere forme inaspettate.
 

Categoria: Trio, Incesto, Saffico, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3188 n° Letture: 20589

[Segnala questo] Pubblicato: 03/08/2017 Aggiornato: 04/08/2017


Sommario: Loro due non ebbero bisogno di chiudere la porta a chiave, perché in realtà Sabrina voleva unicamente che le mani che l’avevano toccata e curata in passato, tornassero a posarsi su di lei, questa volta non con l’atteggiamento d’un medico, bensì come può essere un uomo, ovverosia chi le aveva in precedenza dedicato e offerto la sua passione in nessun caso mai placata.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1425 n° Letture: 1237

[Segnala questo] Pubblicato: 04/08/2017 Aggiornato: 04/08/2017


Sommario: marika moglie sottomessa
 

Categoria: Etero, Dominazione, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3473 n° Letture: 71400

[Segnala questo] Pubblicato: 08/02/2017 Aggiornato: 03/08/2017


Sommario: Un ragazzo voglioso e smanioso, un uomo più grande esperto e porco, un ufficio di peccato.........
 

Categoria: Saffico, Gay, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1024 n° Letture: 5877

[Segnala questo] Pubblicato: 03/08/2017 Aggiornato: 03/08/2017


Sommario: Lui s’impone dentro di me, come il suo desiderio richiede, io m’arrampico e digrado sopra il suo corpo, giacché si spinge dentro in un gioco ogni volta più eccitato e scatenato pressandomi contro di sé, appiccicandomi verso di lui. Attualmente è di nuovo là immobile che giace, siccome si è riaddormentato.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 880 n° Letture: 1320

[Segnala questo] Pubblicato: 03/08/2017 Aggiornato: 03/08/2017


Sommario: Un uomo senza speranza, senza dimora, e senza nessuno. Una donna vogliosa, padrona, ricca e smaniosa.
Un'allettante offerta.
 

Categoria: Saffico, Etero, Dominazione, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 2260 n° Letture: 9576

[Segnala questo] Pubblicato: 31/07/2017 Aggiornato: 03/08/2017


Sommario: Là di sotto, ben protetto dalla villosa e rossiccia peluria, trovò qualcosa di duro e di piccolo, in tal modo cominciò istintivamente a strofinarlo, però quell’istintivo sfregamento la risvegliò dal suo delizioso torpore, ma si rese subito conto di non poter lasciare a metà quello che aveva cominciato, perché doveva arrivare alla fine.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1234 n° Letture: 1675

[Segnala questo] Pubblicato: 02/08/2017 Aggiornato: 02/08/2017


Sommario: Non so quante sigarette fumammo in quel pomeriggio, eppure alla fine dovetti correre sotto la doccia per placare il mio cazzo, visto che lui imprecava maledicendomi a modo suo per non avergli fornito quella preda favorita e gustosa. Io ero felice e raggiante, era chiaro che tra me e la mia vicina di casa si era stabilito un contatto. Quella sera sui balconi entrambi facemmo finta di nulla, si parlò di svariati argomenti, però nessuno voleva dire l’inevitabile e la necessaria buonanotte, ormai l’attrazione si era stabilita, ma come fare la mossa successiva?
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1807 n° Letture: 1628

[Segnala questo] Pubblicato: 01/08/2017 Aggiornato: 01/08/2017


Sommario:

Non potevo o ,forse, non volevo credere........


 

Categoria: Cuckold, Dominazione, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 3532 n° Letture: 86882

[Segnala questo] Pubblicato: 24/08/2015 Aggiornato: 31/07/2017


Sommario: Un vacanza tanto desiderata può assumere risvolti inaspettati
 

Categoria: Sensazioni, Etero, Dominazione, Autoerotismo
Capitoli: n° Parole: 4939 n° Letture: 2227

[Segnala questo] Pubblicato: 31/07/2017 Aggiornato: 31/07/2017


Sommario: Tu stai uscendo di senno, stai svisceratamente perdendo il lume della ragione, emetti quasi un muggito di piacere, m’afferri per la vita, mi collochi celermente per terra, sei dentro di me, sei fuori di me, mi rovisti, mi prendi, mi scopi per bene, successivamente tra quegl’irrefrenabili e sfrenati fremiti m’inondi tutta, marchiandomi per bene con il tuo denso e saporito sperma, cospargendomelo in conclusione tutto sulla mia villosissima fica che tanto ti fa sragionare.
 

Categoria: Etero, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 959 n° Letture: 1594

[Segnala questo] Pubblicato: 31/07/2017 Aggiornato: 31/07/2017


Sommario: Tu mi fai godere in un modo energico, dolorosamente, ma al tempo stesso senza pause, bisbigliandomi sennonché con crudezza e insensibilità affronti e offese varie nelle orecchie, chiamandomi bagascia, porcona e troia. I miei orgasmi non sono teneri, non sono rilassanti, tutt’altro, sono esagerati, imperiosi e incontenibili, pieni di disonestà, di sensi di colpa, di sconcezza e di vergogna, sono smisurati e tremendi, giacché mi lasciano completamente inaridita e svuotata. Quando tu mi lasci infine andare, appesi alla corda ci sono soltanto pochi brandelli di me, di quella persona, in altre parole di me stessa che ben conosco.
 

Categoria: Dominazione, Sensazioni
Capitoli: n° Parole: 1860 n° Letture: 2420

[Segnala questo] Pubblicato: 30/07/2017 Aggiornato: 30/07/2017