Ervest

Home/Ervest

Circa Ervest

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Ervest ha creato 11 post nel blog.

La sega della madre dei miei amici

Ancora non avevo l’età per prendere la patente del 50, ancora mi mancava un anno ai famosi 14 anni. Vi ho detto che la prima esperienza l’avevo avuta con mia zia ma in realtà fu questa. Uscivo ancora in bici e mi avevano messo sotto. Avevo entrambi i polsi fratturati. Avevo questi due amici che pur di avermi a giocare a casa loro mi avevano fatto prendere a casa da loro mamma. Quando ero lì giocammo tranquilli però arrivò un fatidico momento. Dovevo fare la pipì. A casa mi aiutavi con una cosa che mi ero costruito da solo tipo [...]

Di |2022-01-18T10:33:32+01:0018 Gennaio 2022|Racconti Erotici, Racconti Erotici Etero|

Vendo mia zia per un debito

Vi ricordate la mia zia quella ricciolina con le tette grosse che avevo sgamato nel bosco e con cui dopo ho fatto quello che dovevo fare? Be oggi si parla di lei. Qualche volta vi racconterò altre vicende accadute con lei (non sono molte), con cui ho avuto rapporti fino a circa 16/17 anni poi non ci sentimmo più per questo genere di incontri. Dopo qualche anno quando ne avevo 20 come vi avevo detto avevo tanti soldi, ma ne volevo di più. Per questo avevo fatto un patto con degli albanesi/ marocchini sono so cosa fossero di preciso che [...]

Di |2022-01-17T15:00:05+01:0017 Gennaio 2022|Racconti di Dominazione, Racconti Erotici|

La nonna

Questa nonna era la secondo delle due con cui avevo avuto rapporti. Con lei li avevo avuto intorno ai 16 anni. Un giorno eravamo sul divano a guardare un programma televisivo che ci piaceva. Avevamo finito di mangiare ed eravamo stanchi. Io avevo le braccia distese sullo schienale e lei si mise con la testa sulla mia spalla e le mani che mi facevano i grattini sul petto. Era estate e io ero soltanto con le mutande e i pantaloncini corti del pigiama. Mi disse “ma ti sei fatto muscoloso, che bello il figlio mio” io avevo sempre fantasticato sulla [...]

Le prime scopate con nonna

La verginità la persi con la nonna. E oggi vi raconterò come. Erano passate le due settimane di “preparazione” in cui io e la nonna eravamo andati di seghe e pompini. In queste settimane ci eravamo un po’ sbizzarriti. E avevamo constatato che amavo la sua bocca e che lei amava il mio cazzo. Il 15esimo giorno erano le 12 e tutti erano a mare. Quando la nonna e io inziammo ad avere voglia lei mi chiese se ero ancora vergine e le risposi di sì. Lei mi chiese se ero pronto a io mi alzai dalla sedia del tavolo [...]

Di |2022-01-15T19:17:46+01:0015 Gennaio 2022|Racconti di Dominazione, Racconti Erotici Etero|

Aneddoto sull’estate con nonna parte 1

Come vi ho detto in quest’estate ne sono successe delle belle sia con la nonna che con altre donne. Dopo quel pompino favoloso la nonna mi aveva detto che la nostra doveva essere come una relazione: dovevamo partire piano e poi gradualmente andare più avanti. Questo perché le avevo chiesto quando potevamo scopare. Lei poi mi disse che il primo buco me lo avrebbe dato dopo almeno 2 settimane e che mi dovevo accontentare della sua bocca per ora. Non mi dispiace a per niente questo. In queste sue settimane credo che la nonna mi facesse venire almeno 7/8 volte [...]

L’altra nonna

Potete farmi domande o chiedere qualsiasi cosa su Tellonym “Ervest”. Oggi vi racconto di quando mia nonna mi fece felice. Erano passati 6 mesi da quando la zia mia aveva fatto un pompino e io ero arrapatissimo e mi facevo tantissime seghe. Un giorno dalla nonna mentre mi segavo lei apri la porta del bagno e mi vide che mi stavo masturbando ed uscì subito. Mi ricomposi e andai da lei preoccupato che mi avesse visto. Io ero molto attratto dalla nonna, ed ero “preoccupato” che mi avesse visto il cazzo che non era nella sua massima espressione e quindi [...]

Di |2022-01-14T17:26:49+01:0015 Gennaio 2022|Erotici Racconti, Racconti erotici sull'Incesto|

Altra zia

Questa fu la zia con cui ebbi meno rapporti. Era una donna alta, bionda, occhi azzurri, una 3 di tette è un culo normale. Non era una bella donna soprattutto in viso, e aveva la carnagione chiara e aveva intorno ai 53 anni. C’erano sempre state 2 voci in città, la prima era che il sindaco avesse il cazzo così duro da sembrare di marmo e la seconda era che mia zia, che lavorava con il sindaco, si scopasse proprio lui. Un giorno di estate dovevo portare dei fogli che la zia mi aveva chiesto di lasciare in comune. Ero [...]

Mia zia

Questo racconto è su mia zia di secondo grado. Una donna alta 1.75, con una 5 di seno un culo incredibile e grassottella ma non troppo, non era considerata grossa ma normale solo con un po’ di pancetta. Aveva i capelli ricci “corti”. Mi ero sempre segato su di lei. Un giorno mentre eravamo a tavola (villeggiavamo in montagna insieme) mentre mangiava, notai che per mangiare l’arancia prima di metterla in bocca metteva la bocca che sembrava stesse facendo un pompino. Le riuscì a scattare una foto di nascosto proprio nell’attimo in cui stava per metterla in bocca e quindi [...]

La mia prima esperienza l’ho fatta con zia

Fino a quell’età la mia unica esperienza era stata quella di scoprire la masturbazione. Mi sono sempre masturbato su donne mature e in particolare sulle donne della mia famiglia. La prima di tutte fu mia zia di primo grado una donna di 40 anni alta circa 1.80/78 m, bionda, occhi mori, sorriso perfetto, con una 2 di seno purtroppo ma con un bel culetto. Mi ero sempre masturbato su di lei ma un giorno il mio sogno diventi realtà Lei era una donna sposata con una figlia di 7 anni. Avevano una villa di villeggiatura nella stessa località della nostra. [...]

Di |2022-01-12T11:19:37+01:0012 Gennaio 2022|Erotici Racconti, Racconti erotici sull'Incesto|

La madre paga il debito del figlio

Quando avevo 19 anni giocando a carte per circa 2 anni avevo accumulato una somma che per un ragazzo della mia età è veramente tanto, circa 10.000€. Avevo aperto delle bische clandestine in alcuni locali che avevo affittato. Ero diventato un casinò e stavo aumentando la somma che avevo guadagnato. C’era un mio amico che non sapeva giocare per niente e perdeva sempre e mi chiedeva dei prestiti. Essendo amici di infanzia gli prestai soldi ogni volta che me lo chiedeva fin quando non arrivammo ad una somma che ero sicuro che non sarebbe riuscito a ripagare, circa 1000€. Iniziai [...]

Di |2022-01-11T14:22:21+01:0011 Gennaio 2022|Erotici Racconti|
Torna in cima