iprimipassi

Home/iprimipassi

Circa iprimipassi

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora iprimipassi ha creato 79 post nel blog.

Fantasia irriverente (feat. inception e ninfadora)

Capitolo 1: L'incontro (di iprimipassi e ninfadora)Nonostante il bar del centro commerciale, a quell'ora, fosse pieno di clienti, Mirko e Letizia si notarono quasi istantaneamente l'un l'altro, alle prese, ciascuno, con la propria, fumante, tazza di caffè.In piedi al bancone, a poche decine di centimetri di distanza, continuavano a lanciarsi più di qualche occhiata, senza che nessuno dei due lasciasse intendere di voler prendere una qualche iniziativa per approfondire la loro conoscenza.Terminato di bere il suo caffè, Mirko le scivolò alle spalle per recarsi alla cassa, posta a qualche metro alla destra della ragazza. Nel passarle accanto, non riuscì a [...]

Di |2021-04-02T11:20:39+02:001 Marzo 2018|Senza categoria|

Sul baratro

Qual è il confine se la ricerca spasmodica del piacere annulla dignità, lucidità, morale? Dimmelo Tu.

Di |2019-12-16T14:20:39+01:003 Febbraio 2018|Senza categoria|

Un giorno di pioggia… (feat. Stella Magica)

Passeggiavano ormai da alcune ore, e quella che inizialmente era una pioggia leggera si stava rapidamente tramutando in un nubifragio. Per di più, mentre attraversavano un centro storico quasi totalmente sprovvisto di balconi e tetti sotto i quali ripararsi.'Questa pioggia non ci voleva proprio... ti va se ci fermiamo in quel bar a bere un caffè?', chiese Daniela indicando una porta pochi metri più avanti.'Di certo è meglio che inzupparci', replicò Giacomo.'Sembra anche carino, e non c'è nessuno. Almeno possiamo restarcene tranquilli finché non smette'.'Mi sembra un'ottima idea. Dopo il caos di stamattina, la mia proverbiale asocialità brama un po' [...]

Di |2021-04-02T11:21:30+02:0021 Dicembre 2016|Senza categoria|

Dalle otto alle otto per ventiquattr’ore

Capitolo 1: IncipitIl tiepido sole di primavera s'insinua tra le fessure delle tapparelle, rivelando in penombra la stanza intorno a me e illuminando il quadrante della sveglia alla mia sinistra, quanto basta per scoprire che ho ancora pochi minuti. Pochi istanti prima che il nostro magico universo deflagri in una miriade di frammenti destinati a tramutarsi in ricordi al contempo dolci e amari. Pochi attimi per sperare di saziarmi di te. Attimi preziosi, da catturare e fissare nella mente, immagini confuse, sensazioni dalla forza prorompente.Stringo il tuo corpo nudo e inerme. La tua pelle di seta si fonde con la [...]

Di |2021-04-02T11:55:02+02:0022 Aprile 2016|Senza categoria|

Non parlare al conducente

Capitolo 1: Si parte!Odio l'estate e odio gli autobus. Va da sé che gli spostamenti ad agosto siano, per me, una vera tortura.Non l'ultimo, però.La prima avvisaglia che sarebbe stato un viaggio quantomeno gradevole la ebbi appena trovato posto in terza fila, vicino al finestrino sul lato destro del mezzo. Passarono solo poche decine di secondi prima che una ragazzina dall'aria agitata sedesse accanto a me.'Tutto bene?', mi sincerai, preoccupato.'Si, tutto ok. Ma è la prima volta che mi sposto da sola fuori città, e avevo paura di perdere il bus o sbagliare corsa!'.La sua aria smarrita mi suscitò tenerezza [...]

Di |2021-04-02T11:44:30+02:004 Marzo 2016|Senza categoria|
Torna in cima