i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

| Sexy Video Chat | Gay Cam | Messenger - NEW |

[ - ] Stampante Capitolo or Storia
Indice
- Text Size +

 

Ho scoperto di essere un cuckold, grazie alla mia attuale ragazza.

Mentre facevo sesso con lei, mi eccitavano da morire i suoi racconti molto eccitanti, all'inizio del tutto fantasiosi, di quando si scopava i suoi compagni di università, i suoi prof o simili..

Lei, si chiama Viviana, ha 21 anni (2 in meno di me), è una ragazza abbastanza sportiva, capelli scuri lisci abbastanza lunghi, che porta con un ciuffo sulla fronte..ha un fisico molto seducente, porta una terza abbondante di seno, ed ha un culetto  bello sodo e ben proporzionato al suo bel corpo.

Questa nostra fantasia, nacque appunto durante i nostri rapporti, ma più passava il tempo, più mi rendevo conto che speravo che i suoi racconti non si limitassero solo a semplici racconti, così un giorno gliene parlai e lei non la prese poi così male, ma essendo troppo fedele, sapevo in cuor mio che non avrebbe mai fatto nulla con altri ragazzi, ma la spinsi per lo meno a "giocare", con qualche bel ragazzo, stuzzicandolo un po'..

Una sera nei suoi racconti, mi raccontò di una "storia", dove i protagonisti erano lei e mio fratello (maggiore di me di 3 anni), Fabio.La cosa mi eccitò da subito, e visto che lui, nonostante fosse fidanzato, è sempre stato uno che si faceva parecchie ragazze, ho cominciato a rendere il gioco un po' pesante, anche perchè negli ultimi tempi faceva battute ironiche su Viviana.

Ad esempio, non molto tempo fa, Viviana accompagnò me e mio fratello in stazione.La sua macchina è una 600, senza airbag, e mio fratello le disse : "beh tu non hai bisogno dell'airbag sulla macchina, lo hai incorporato" e si mise a ridacchiare..diciamo tutte battute simili..Comunque, stimolai Viviana a provocarlo su FB, e lei acconsentì, in fondo che c'è di male a provocare qualcuno?lo prese come un gioco e poi si sa..ad ogni ragazza piace essere corteggiata e ricevere complimenti...Le avevo chiesto inoltre di salvare ogni eventuale conversazione con lui...Anche se non pensavo si sarebbe mai spinta fino a certi livelli..

Una sera, mentre lo stavamo facendo, lei mi disse che aveva sentito mio fratello su FB, che le disse che lui amava farlo con ragazze che tenevano su perizoma e tacchi, e che i tacchi che aveva oggi su lei (si erano visti sul treno, vanno alla stessa università), erano giusti giusti per..........

io pensavo fosse un modo per farmi eccitare , ma poi mi disse che glielo aveva scritto davvero e che gli aveva anche scritto che gli saprebbe piaciuto averla avuta a 90 sulla scrivania, con i tacchi e il perizoma, così da verificare se con quei tacchi l'altezza era giusta..

Quella sera non riuscii a dormire..ero troppo eccitato/incazzato per poter riposare..

Il giorno dopo Viviana venne a casa mia e decidemmo di giocare alla Wii, visto che avevo scaricato un nuovo gioco..

Mio fratello, che lavora in un bar, quella sera rincasò verso le 21, e ci trovo lì a giocare..andò su, si cambiò, e si preparò per uscire, ma prima venne lì vicino a noi a vedere che stavamo facendo..vidi con la coda dell'occhio che le mise una mano sulla gamba, e provò anche a toccarle il culo,la cosa mi eccitò da impazzire, così decisi di fare un gioco che gli avrebbe permesso di stare soli 2 o 3 minuti..ovvero "la caccia al tesoro"...io me ne andai in un altra stanza e loro dovevano posizionare i telcomand nascosti, ma in cuor mio sapevo che sarebbe successo qualcosa...

Al mio ritorno, tutto sembrava tranquillo, così finimmo di giocare e lui se ne andò.Appena chiusa la porta, Viviana, mi disse che mio fratello le toccò ripetutamente il culo mentre giocavamo, e quando sono uscito, non si limitò a palparla, ma la baciò, e lei "per farmi felice", contraccambiò, con molto gusto.

Quella sera ero di un eccitazione davvero straordinaria, e scopai con Viviana come non mai, ma il meglio deve ancora venire..infatti lei mi disse che aveva sentito, strusciandosi, che il cazzo di mio fratello era molto grosso e le sarebbe piaciuto "rendere le mie fantasie realtà"..lo faceva solo per me........anche se non ci credevo, ne ero felice..così organizzai tutto, misi una piccola webcam con microfono, che registrava tutto in taverna (dove c'era la wii), e una sera feci venire Viviana da me,invitandola a  vestirsi in modo molto sexy..

Arrivò puntualissima con un paio di leggins in pelle neri aderenti, stivali di vernice lucidi con tacco da 12 cm, un perizoma nero in pizzo che si intravedeva dai leggins e sopra una maglia scollata con la schiena tutta nuda..dire che era eccitante, vi assicuro che è dire poco...

La sera iniziò e giocammo un po', ma i piani erano ben altri...aspettamo che tornò mio fratello, e appena entrò in casa, gli dissi che dovevo andare via un'oretta da un amico che aveva bisogno, se poteva stare lui con Viviana a tenerle compagnia...

Ovviamente accettò..io andai in macchina con il mio portatile e mi misi subito affianco a casa, dove fortunatamente il segnale prendeva bene..

Appena accesi, mio fratello stava "giocando", mentre palpava il culo a Viviana, che gli tirava occhiate molto stuzzicanti..

Ad un certp unto gli disse :

V- vuoi palparmi in eterno?

F-lo sai che ti farei molto altro..

V - sei solo capace a parlare eh!?!?

in quel preciso momento lui la prese con veemenza, e le infilò la lingua in bocca, lei fece cadere il telecomando, e gli mise le braccia intorno al collo..rimasero per un bel po' avvinghiati così, seduti sul divano a baciarsi..lui cominciò a toccarle il culo, e poi andò sulle coscie e si avvicinò alla figa, alchè lei gli disse :

V - non pensi che stiamo esagerando?

lui arrivò alla figa e cominciò a massaggiarla in modo molto energico...a lei sivedeva che manca il respiro..

F - si penso di sì...se vuoi mi fermo e tolgo la mano!

lei in preda all'eccitazione : 

V - se lo fai ti ammazzo...massaggiamela...

e con la bocca aperta iniziò ad ansimare sonoramente..quindi gli salì sopra e iniziò a baciarlo, ma lui si spostò dalla sua bocca e si gettò tra le sue belle tette, prima palpandole e basta, e poi iniziò a leccargliele, e lei non faceva altro che tenergli lì la testa e godere come una puttana..io ero super eccitato a vedere tutto ciò,ma volevo trattenermi in tutti modo dal farmi una sega perchè volevo scopare con Viviana finito ciò..

Iniziarono piano piano a muoversi su e giù, come a fingere di scopare, mentre mio fratello le leccava i capezzoli e la teneva per il culo, in modo molto deciso...lei ad tratto scese, davanti a lui e gli disse:

V - fammi vedere quanto ce l'hai grosso

cominciando a palpargli il cazzo, quindi slacciò i jeans e gli bbassò le mutande e disse:

v- avevo sentito bene..è proprio grosso

f - si, ti piace?è tutto per te..vediamo se sai come si maneggai...

lei non se lo fece dire 2 volte e cominciò a fargli una sega, cosa che è bravissima a fare..mio fratello rimase senza fiato, con la bocca a paerta ad ansimare e lei continuava a dirgli 

v - allora?sono brava?ti piace?perchè non parli più ora coglione?ti piace eh?sono brava?

mio fratello, tra un respiro e l'altro, in modo molto affnnoso, le disse :

f- sei proprio.-...................una...............puttana!!

v- si sono una puttana che ama i cazzi

e con queste parole si gettò sul cazzo di mio fratello e iniziò a fargli un pompino durato almeno 10 minuti, leccandolo, guardandolo negli occhi e facendolo eccitare come non mai...

quindi finito il pompino, fece una cosa che fa sempre anche a me e che mi fa impazzire, si leccò per bene il dito e leccò bene la cappella di mio fratello, gli fece chiuere glio cchi ed iniziò a massaggiargli la cappella...e intanto gli diceva :

v- ti piacerebbe, se io fossi appoggiata a quel tavolo, a 90, come ti piace a te, con questi tacchi, che sono dell'altezza giusta e solo il perizoma addosso?

a quel punto mio fratello non ci vedette più, gli ordinò di spogliarsi e di mettersi a 90 sul tavolo come gli aveva appena detto, lei lo fece e iniziarono a scopare..quella fu solo una delle tante posizione, perchè poi lei si mise sopra di lui sul divano, perchè ama farsi guardare le sue belle tette che si muovono mentre viene scopata e cosi via..prima di venire mio fratello le volle leccare la figa, e quindi si fece fare una sega e gli sborrò in bocca...io tornai dopo 20 minuti che tutto finì, e chiesi come era andato, e se avevano giocato e mio frate mi rispose, tutto bene...abbiamo giocato a parecchi giochi, guardandola fissa negli occhi..

Appena mio fratello uscì,lei mi disse

v - hai visto tutto?ti sei eccitato dire(mettendomi la mano sul cazzo) ora è il tuo turno amore, fammi godere quanto tuo fratelloGiuro che non ci fu volta prima di quel giorno che scopai così a lungo e così eccitato, ed inoltre mentre la scopava mi diceva si così, prendimi come ha fatto Fabio...dai sì,,prendi esempio da lui..e tutto ciò mi eccitava sempre di più...

Se volete sapere anche le altre volte che la mia ragazza "mi ha reso felice", scrivetemi a sbirolo@virgilio.it, commentando anche questa mia esperienza.