i racconti di Milu
racconti erotici per adulti

[ - ] Stampante
Indice
- Text Size +
Note:
Una poesiola erotica che scrissi anni fa

chrisrobin8x@gmail.com

http://chrisrobin.wikidot.com/
Viene a me in punta di piedi, come una storia mai vissuta.

Lei la notte ed l'amore. Ma anche il sogno.

Il sogno una ragazza, e la ragazza ha i capelli ricci e un buon profumo,
e gli occhi verdi luminosi e denti appuntiti come quelli dei vampiri.

La ragazza ha un bel culetto e il suo nome Sogno.

Viene sempre di notte e se solo chiudo gli occhi
posso vederla.
Mi sorride.

A mezzanotte Sogno balla e so che balla per me.

A mezzanotte, Sogno balla e so che il mio Angelo.

Le sfioro un fianco, le bacio il collo, le tocco il culo.

Sogno il mio Angelo e danza e danza e danza.
Danza per farmi godere.
Balla la lap dance degli Angeli.

Nel sogno il letto cigola.

Le chiedo.
Se vengo adesso mi ucciderai?

E se tengo gli occhi chiusi posso continuare a vederla.
Vederla ridere e godere.
I suoi occhi sono rovesciati all'indietro.

Finge?

Mi chiede.
Se potessi scegliere, come vorresti morire?

Lei una ragazza ed un Sogno ed un Angelo.
La ragazza pu fermarti il cuore con uno sguardo.

L'Angelo pu succhiarti via l'anima con un bacio.
Ma il Sogno ti uccide di semplice desiderio.

il movimento del suo bacino o sono le sue dita sul mio petto?
Sar il profumo dei suoi capelli o l'aroma del suo fiato?
Forse la melodia della sua voce, forse il suo seno tra le mie mani.
Dentro lei caldo e accogliente.
Fa venire voglia di lasciarsi andare e non svegliarsi mai.
Fa venire voglia di spingere, premere, entrare pi a fondo.
Fa venire voglia di venire dentro.
Mi graffierai?
Mi morderai?
Mi ucciderai per questo?
il capolinea, baby. Inarca la schiena e gemi al cielo.
tutto finito.
stato solo un sogno.

Apri gli occhi adesso, puoi aprirli, amore mio.
Io li ho gi aperti, da un pezzo.
stato bello finch durato, tesoro della mia vita.
Au revoir.