i racconti di Milu
racconti erotici per adulti
Pseudonimo: Ipsedixit [Contatto]
Nome: Mauro
Stato: Membro
Autore dal: 23/11/2016
Sito web:
Beta-reader:

[Segnala questo]
 
 
 
Stories by Ipsedixit
Sommario: La sfera della sessualità femminile è strettamente legata alla mente, più che agli organi genitali, od all'azione. E' impalpabile, invisibile, mutevole, incomprensibile perfino alle donne stesse, troppo complessa da dedurre statisticamente. I meccanismi di eccitazione sono legati alla singola, alle situazioni contingenti in cui si trova e dal fatto che l'immaginazione può correre senza limiti, mentre la realtà dei fatti e delle convenzioni sociali, di limiti e dubbi ne impone parecchi.
 

Categoria: Etero, Trio, Saffico, Dominazione
Capitoli: n° Parole: 8596 n° Letture: 14395

[Segnala questo] Pubblicato: 11/01/2017 Aggiornato: 13/03/2017


Sommario: Una fantasia che si trasforma in un incubo. Un incubo che diventa consapevolezza. Un diario che risolverà i dubbi, forse...
 

Categoria: Sensazioni, Etero, Dominazione
Capitoli: n° Parole: 9821 n° Letture: 8224

[Segnala questo] Pubblicato: 19/01/2017 Aggiornato: 21/01/2017


Sommario: Un’organizzazione internazionale, si occupa di individuare e procurare giovani ragazze per un mercato occulto e proibito.
Il reclutamento è forzoso e le ragazze prescelte dagli “osservatori”, sono rapite, cadendo vittime di persone di cui hanno piena fiducia, ma che per loro debolezze, sono a loro volta vittime di ricatti a cui non possono sottrarsi. Cedute dal primo rapitore ad una catena di personaggi diversi, delle ragazze si perdono ben presto le tracce.
Vengono addestrate con disciplina militare in una sorta di collegio-prigione per diverse settimane ed una volta ritenute idonee, saranno successivamente vendute all'asta ad una ristrettissima elite di compratori. Donne ed uomini, a volte coppie, di ogni razza ed età, assimilabili fra loro soltanto per le smodate possibilità economiche ed un incontrollabile impulso di realizzare le loro perversioni più estreme.
L'asta ha luogo in un remoto castello svizzero nel cantone di Sion e si prolunga per molte ore. Le schiave vengono condotte una per volta su un set, al guinzaglio del loro istruttore. Qui, sotto la luce di un riflettore spot, sono costrette ad esibirsi (anche con altre schiave e schiavi), eseguendo ordini che vengono impartiti, sia dall’istruttore che dai probabili acquirenti.
 

Categoria: Etero, Trio, Saffico, Dominazione
Capitoli: 28  n° Parole: 66043 n° Letture: 267250

[Segnala questo] Pubblicato: 23/11/2016 Aggiornato: 04/01/2017