Circa Capitan_America

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Capitan_America ha creato 8 post nel blog.

Vietnam e Cenerentola (Nel tunnel dell’amore)

“Hai preso questo posto per il tuo campeggio del cazzo? Si può sapere quando hai intenzione di levare le tende?” “Ma che ore sono? Lasciami in pace, che cosa vuoi che ti dica? Mi ha buttato fuori. Dovevo trovare un posto almeno per dormire” Mi sono girato su un fianco e ho tirato il giubbotto di pelle sopra la testa. C_Ca era sdraiata sull’altro lato del divano appoggiata sulle mie gambe. Ho abbracciato le sue ginocchia cercando di riprendere sonno. Il divano di pelle verde di Jenny era abbastanza comodo anche per dormire, dopo una settimana però le articolazioni cominciavano [...]

Latte e Menta

I fibrinopeptidi sono le molecole che si evolvono più rapidamente perché la selezione naturale le ignora quasi del tutto. Esse sono libere di evolversi con la frequenza delle mutazioni – Richard Dawkins, l’orologiaio cieco Incredibile quanto possa diventare piacevole una fissazione o una perversione, se la si asseconda in ogni suo aspetto. Lo sai chi è questo? Questo è Matt Johnson Stava guardando per l’ennesima volta un film sul Vietnam, sdraiata sul divano verde senza niente addosso a parte un paio di stivali di pelle con il tacco. Non si stancava mai, appena finiva con quelli che guardava di solito [...]

Di |2022-04-14T13:50:36+02:0016 Aprile 2022|Racconti Erotici, Voyeur|

Un’estate con Marina

El monte de Venus ubi habitat la donna Herodiades Stava riprendendo una videocamera montata su un cavalletto con una fotocamera portatile. Gli obbiettivi erano perfettamente allineati mentre si muoveva lentamente verso la videocamera. In soffitta aveva trovato una vecchia macchina fotografica, di quelle con il rullino. L’aveva smontata e posizionata ai piedi del cavalletto. Erano gli unici oggetti presenti nella stanza, continuava a girarci intorno probabilmente senza neanche un’idea precisa su quello che avrebbe voluto fare. La luce entrava da una finestra dietro il cavalletto. A metà mattinata siamo andate al mare, sul molo. Abbiamo camminato attraverso il bosco fino [...]

Di |2022-04-02T00:47:04+02:003 Aprile 2022|Racconti Erotici Lesbo|

Teenage Romance

Mi ero di nuovo addormentata lasciando il portatile acceso. 21:00 In punto, ancora troppo presto per andare al lavoro. Non ero riuscita a trovare un programma decente per scrivere la musica. Ogni volta che provavo a comprimere i file wav, il suono restava alterato da un fruscio di fondo. Mi sono lavata la faccia e ho cercato i vestiti. L’anta dell’armadio a specchio è andata avanti ad aprirsi e richiudersi almeno per mezz’ora. Alla fine, ho infilato un paio di jeans elasticizzati e le scarpe da ginnastica. Ho affondato un braccio sotto il cuscino a forma di cuore, è riemerso [...]

Di |2022-03-31T13:53:56+02:002 Aprile 2022|Racconti Erotici|

Una partita a tennis (a nuclear error)

Sono entrata in casa, ho appoggiato le chiavi sul mobile dell’ingresso e mi sono tolta le scarpe. Ho buttato la borsa in un angolo prima di posare la spesa in cucina. Stavo per entrare in camera a cambiarmi i vestiti, ma una volta in corridoio sono rimasta paralizzata di fronte alla porta aperta. Una scarica di rabbia incontrollata mi ha attraversato il cervello impedendomi di pensare per alcuni lunghissimi secondi. Le parole delle persone con cui avevo parlato nell’arco della giornata si ripetevano alla rinfusa nella mia testa. In alcuni casi sembravano assumere un significato nuovo a cui non avevo [...]

La ragazza da sogno, il principe azzurro (C_Ca)

Guarda che posto di merda, e abbiamo combattuto tutta la notte per ritornarci. Sono sdraiata sul tappeto del salotto. Davanti a me c’è una manciata di matite colorate sparpagliate sul pavimento, un libro di fiabe scarabocchiato aperto, la copertina rivolta verso l’alto. Una musica bellissima accompagna il suono di una macchina da scrivere, un balletto, in un raggio di sole vedo la polvere danzare. Quando la musica si ferma sento la puntina del giradischi imitare il fuoco della stufa a legna lì vicino. Delle gambe sotto il tavolino vicino alla finestra, calzerotti di lana colorata. Una pausa della macchina da [...]

Sorpresa

Sei ammanettata ad una sedia con le mani dietro la schiena, manette anche alle caviglie. La stanza è completamente al buio a parte la luce intermittente di un'insegna al neon. Entra attraverso le tapparelle di una finestra, facendo brillare le manette di una luce blu intensa. Resto a guardarti finché non hai la fica completamente bagnata, quindi ti lascio sola. Prima di andare via mi accendo una sigaretta e ti faccio tirare una boccata. Guardo le tue labbra contrarsi, una macchia di rossetto resta impressa sul filtro. La porta si richiude. Ancora qualche istante per goderti il tepore dello sperma [...]

Di |2022-01-17T07:06:40+01:0017 Gennaio 2022|Sensazioni|

ESTASI (ELI)

Hai salvato l’indirizzo? G. – Si - E’ questo? Ok. Eli – Il mio cuore è come cera. - Cazzo, sei sicura? E’ una chiesa! Eli– - Ha detto di aspettarlo dentro. Non rompere. G. – Sono entrata e ho preso posto nella fila centrale. Per qualche secondo non sono riuscita a vedere niente, mi ci è voluto qualche secondo prima che gli occhi si abituassero alla penombra. Almeno qui dentro riesco a respirare, il caldo a quest’ora è insopportabile. La chiesa era vuota, qualcuno mi è passato di fianco, gli occhi bassi. Ci sono abituata, ormai non mi fa [...]

Di |2022-01-16T09:16:08+01:0016 Gennaio 2022|Erotici Racconti|
Torna in cima