Circa NuovoMenestrello

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora NuovoMenestrello ha creato 12 post nel blog.

La Notte di San Lorenzo – Capitolo 3

Questo racconto è scritto a 4 mani. Ci alterneremo io e Claudia Menestrella, un capitolo io e uno lei. Questo, il terzo, spetta a lei. 11 Agosto 2021 L’alba vista dal ponte di una nave in mezzo al mare era uno spettacolo incantevole che per fortuna non mi persi, a causa della scomodità del nostro accampamento quella notte. Non conoscevo neanche il nome del posto dove stavamo andando, tanta era stata la mia voglia di partire per quella vacanza, ma ora che il sole cominciava ad accendersi e ovunque mi girassi vedevo un mare di un blu così intenso come [...]

La Notte di San Lorenzo – Capitolo 2

Questo racconto è scritto a 4 mani. Ci alterneremo io e Claudia Menestrella, un capitolo io e uno lei. Questo, il secondo, spetta a me. Io amo mia moglie, l’ho sempre amata. Ogni volta il sesso con lei è magnifico, ma questa volta in traghetto è stato strepitoso. Mi vergogno un po’ ad ammetterlo ma non ho fatto altro che pensare a Sabrina, alle sue tette. Porca Puttana erano enormi e stavano su sfidando la forza di gravità nonostante fosse senza reggiseno… Perché che non lo indossasse era palese. Si vedevano distintamente due capezzoli turgidissimi sotto la maglietta resa aderente [...]

L’incidente

Ricordo come fosse ieri il giorno in cui i miei genitori mi regalarono il motorino. Avevo 19 anni e perdevo il mio tempo fingendo di studiare all’università. I miei mi ripetevano sempre che me l’avrebbero regalato solo se mi fossi impegnato di più nello studio, se fossi diventato come mia sorella che a 25 anni già lavorava come infermiera. Eppure nonostante i risultati non arrivavano i miei me lo regalavano comunque, in fondo nel paesino dove vivevo era impossibile farne a meno. La storia che voglio raccontarvi inizia quando una mattina scendo per andare all’università e, sul bivio che porta [...]

La Notte di San Lorenzo – Capitolo 1

Questo che stai per leggere non è un racconto scritto da me, ma da una mia compagna di avventura, Claudia Menestrella. Questa storia la scriveremo a 4 mani. Ci alterneremo. Un capitolo io e uno lei. Questo, il primo, spetta proprio a lei. 10 Agosto 2021 Le valigie improvvisate, la mascherina, la metro che non passa e siamo già in ritardo. Forse mi ero già pentita di aver accettato quell’invito di mio fratello all’ultimo minuto per unirmi alle vacanze con i suoi amici. E poi il caldo, quel caldo denso, appiccicoso che ha già reso i miei cortissimi pantaloncini aderenti [...]

Di scambismo improvvisato e di una partita a scacchi

- Dobbiamo per forza andare? - chiese Ludovica sbuffando. - Dai, Fabio finalmente si sposa con Filomena, sicuramente vorrà chiedermi di fargli da testimone, non possiamo non andare. Poi comunque ci ha invitato a cena la settimana scorsa, non possiamo dargli buca all'ultimo - rispose Licio abbottonandosi la camicia. Fabio e Licio erano amici da sempre, dall'infanzia e due anni prima Fabio era stato testimone di Licio al matrimonio con Ludovica. Licio non aveva dubbi che sarebbe arrivata la stessa richiesta per il suo imminente matrimonio con Filomena. A Ludovica Fabio e Filomena non stavano simpatici, quindi ora si stava [...]

Il Gioco – Schiavo di un Hacker (Parte 2)

L'ultima volta diversi lettori mi hanno suggerito ordini da dare a Patrizio. Ne ho scelti un paio, i più interessanti per questo punto della storia, e li ho mischiati insieme. Ecco a voi: Erano diversi giorni che ordiniperte non si faceva vivo. Patrizio ne era lieto... Quasi sempre. Alcuni momenti controllava la mail nella speranza di leggere quel nome, di ricevere nuovi ordini. Quel qualcosa in lui desiderava ardentemente e ben presto venne accontentato. "Ti sono mancato?" Inizia a la mail "Ho un nuovo ordine per te... So che ti piacerà. Ricorda sempre che se non ubbidirai fino all'ultimo ordine [...]

L’Esperimento dell’Alchimista – un racconto porno fantasy

Marys era in piedi, nuda, in mezzo alla cella. Davanti a se aveva un tavolo di legno con una radice di zenzero tagliata nella forma per sembrare un fallo. Accanto a lei la sua migliore amica di sempre, Finny, quasi una sorella, incatenata al muro e con le cosce tenute larghe, così da tenere esposta vagina e ano alla mercé di chiunque guardasse. Dall'altra parte delle sbarre un uomo anziano, seduto ad una scrivania in legno con in mano una clessidra e davanti a se varie pergamene di appunti. Ai suoi lati due guardie imperiali armate. - Allora? Hai fatto [...]

La Gogna – un racconto porno fantasy

Era notte fonda tra i vicoli di Cuneo Nel Cielo, Capitale del Regno degli Uomini. Il silenzio della plebe che si gode il meritato riposo dopo una giornata di fatica impietosa veniva rotto solo dalle risate di Mariano e Bea, due giovani che si godevano la spensieratezza di una calda serata estiva. Mariano la spinse in un vicolo con passione, baciandole e mordendole il collo. Aveva bisogno di dimenticare le difficoltà e le responsabilità. Suo padre era partito per la guerra contro i drow e non era più tornato. Ora era lui l'uomo di casa che doveva prendersi cura di [...]

Il Capitano nell’Armadio – un racconto porno fantasy

Lucio, fiero Capitano delle Guardie Imperiali della Capitale, appena aprí gli occhi capì subito che qualcosa non andava. Prima di tutto sua moglie Annette non era al suo fianco nel letto. Poi provò a muovere braccia e gambe e scoprì di essere ammanettato polsi e caviglie. I ceppi di metallo che usava per arrestare i criminali erano stati usati contro di lui. Inoltre, era completamente nudo. - Annette? - chiamò a voce alta - che sta succedendo?! La moglie fece capolino dall'altra stanza con un ampio sorriso. Indossava il suo solito ampio vestito a fiori su cui aveva adagiato un [...]

Il Gioco – Schiavo di un Hacker

Quella che state per leggere non è una storia vera ma nemmeno una storia finta. È una storia che in potenza potrà accadere oppure no e in cui anche tu che stai leggendo puoi essere coinvolto... Cosa intendo lo capirai alla fine. Patrizio era un ragazzo semplice, come tanti. Conduceva una vita normale, rispettabile, eppure dentro di sé covava desideri che non osava nemmeno ammettere a se stesso. Il giorno era a lavoro, il pomeriggio con gli amici, la sera con la famiglia, ma la notte... Beh la notte era il suo momento. Apriva il PC e navigava esplorando un [...]

Torna in cima